1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sidalpo

    sidalpo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Oggi sabato 17 maggio rincasando al pomeriggio ho scoperto questa novità. I condomini del condominio difronte, ovvero dall'altra parte della strada, distante circa 35-40 metri stanno installando proprio a ridosso o, meglio, attaccata al muretto di cinta della mia villetta una panchina. Interrogati hanno risposto che è il "nuovo punto di aggregazione del condominio" e che hanno l'autorizzazione, ma di chi non me l'hanno saputo dire. Forse dell'impresa edile costruttrice del comparto immobiliare. Chiedo: si può fare una cosa del genere? proprio a ridosso di un confine privato? Preciso che a circa un metro e mezzo dal suddetto muretto di cinta vi è una pista ciclabile larga tre metri cui segue un'aiuola larga almeno 12 metri, vi è poi la strada larga anch'essa 12 metri, un marciapiede di 1,5 metri e poi il giardinetto recintato del su citato condominio. Grazie a quanti vorranno darmi lumi.
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Premetto che questa domanda dovresti farla in Comune tuttavia non capisco come un punto di aggregazione del condominio possa essere fatto su suolo pubblico piuttosto che all'interno parti condominiali.
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    chiedi di avere copia di questa autorizzazione, poi da li almeno saprai a chi rivolgerti.
     
  4. sidalpo

    sidalpo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie. In mattinata ho telefonato alla impresa edile costruttrice del comparto residenziale in cui abito, che comprende appunto palazzine, villette, parco, aiuole ecc.: non esiste alcuna autorizzazione, pertanto è del tutto abusivo. Nei prossimi giorni provvederanno in merito. Comunque chiedo ugualmente: esiste una normativa nazionale che regola la collocazione dell'arredo pubblico? (panchine, lampioni, cestini, gazebo ecc.) Grazie ancora.
     
  5. wiwaxia

    wiwaxia Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Regolamento Comunale, del tuo comune di appartenenza. Ci sono delle distanze MINIME da rispettare. Qui a Genova e' di circa 120cm se non ricordo male (per i confini). Una sorta di zona franca. Sul confine l'unica cosa che si puo' mettere sono i termini. Ad essere ******i, aspetta di rivederli al lavoro sulla panchina e' chiama i vigili, oddio Polizia Municipale e cmq anche fosse stato approvato il progetto sull'autorizzazione dei lavori, rilasciati dal Comune di ....... c'e sicuramente scritto da qualche parte.... : "salvo diritti di terzi..." . Verba volant, scripta manent
     
  6. sidalpo

    sidalpo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie ancora.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina