1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sole_luna

    sole_luna Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    2 mesi fa iniziavo a ristrutturare un mini appartamento nel Comune di Roma di c.a. 40 mq.
    Da una monocamera, con cucina separata, volevo creare una separazione creando "la camera da letto" separata dal resto.
    Ho preparato da sola il progetto e ho iniziato i lavori, per fare questo quindi dovevo abbattare il tramezzo della cucina e avere così angolo cottura e soggiorno, tirare su una parete proseguendo quella dell'ingresso per avere una piccola camera.
    Il geometra l'ho contattato quando i lavori di abbattimento e ricostruzione erano già stati fatti, cioè quando ho scoperto che era obbligatorio dare la comunicazione in Circoscrizione/Comune.
    Il geometra è venuto una sola volta sul posto per prendere le misure per preparare la nuova piantina della casa e non mi ha detto quali sarebbero stati i costi ma che non dovevo preoccuparmi. Ho solo dato un anticipo € 300.00 per le spese.

    Mi ha presentato la sua migliore offerta di:
    1. Onorario di € 1.500,00 (da aggiungere IVA, più il 5% Cassa Geometri);
    2. Diritti d'istruttoria € 251,24;
    3. Spese catastali € 50,00.
    L'onorario comprende:
    • Rilievo sul posto
    • Redazione elaborato elettronico
    • Redazione CILA,
    • Assunzione incarico di Direzione Lavori,
    • Certificato di Collaudo ad opera finita
    • Redazione ed espletamento della denuncia di variazione catastale (DOCFA).
    Per favore qualcuno può dirmi se la richiesta è ragionevole?
    Grazie mille
     
  2. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Mi sembra onesto, 1500 euro lordi che peraltro potrai scaricare, se fai la detrazione fiscale
     
  3. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Veramente sono netti... comunque in un paese normale, senza tariffe da far west, forse sarebbe anche giusto, ma probabilmente se togliesse un 300/400€ data l'esiguità degli interventi non è che sarebbe uno scandalo...poi certificato di collaudo di che? cosa deve collaudare? non ci sono opere strutturali! scusi se è venuto solo per fare il rilievo e non per condurre i lavori perchè le ha chiesto anche la Direzione Lavori? se così fosse... direi che anche più di quello che ho riportato dovrebbe scontare.
     
  4. sole_luna

    sole_luna Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
     
  5. sole_luna

    sole_luna Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie mille per le vostre risposte, in effetti anche a me è sembrato un po' troppo ma siccome non ne so nulla di queste cose e il tizio me lo ha suggerito un amico,sono rimasta abbastanza male alla vista dell'offerta, io mi aspettavo di spendere non più di €1.000,00. Grazie infinite e buona serata
     
    A joshuatri piace questo elemento.
  6. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Netti di che, scusa? Se prende quella cifra e la fattura, ci pagherà almeno il 50% tra imposte, contributi .... poi le spese di studio. Ma te la fai la dichiarazione dei redditi?
     
    A ssimone75 piace questo elemento.
  7. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Scusa, ma tu di che stai parlando? fino a prova contraria sono netti perchè IVA e Cassa sono esclusi. Poi, che tu sui 1500 ci paghi tasse e imposte, questo è un altro paio di maniche.
    Se faccio o no la dichiarazione sono cose che a te eventualmente non riguardano... e questa allusione non capisco a che pro...
     
  8. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    A dire la verità, dal momento che i lavori erano sono già stati fatti la pratica dovrebbe essere in sanatoria con una multa extra di 254€ e senza detrazioni fiscali.
    Dichiarando i lavori ancora da fare il geometra ti fa un favore, dovrà essere ricompensato per questa cortesia??

    PS
    è ovvio che è venuto una volta sola, i lavori sono già stati fatti, che viene a fare?

    beh, certificato di chiusura lavori, va fatto, timbrato, controfirmato, consegnato in comune...sono ore di lavoro che vanno pagate

    la DL è obbligatoria, quindi va riportata sia nelle lettere d'incarico che nella fattura.

    E poi... i municipi di Roma sono 15, con orari di apertura tutti diversi, parcheggi a pagamento e code inverosimili, ce n'è qualcuno in cui ufficio tecnico e protocollo sono nello stesso edificio ma la cassa è da tutta un'altra parte e ha orari di apertura diversi!!
    Il deposito di una pratica non è mai una passeggiata di salute
     
    A ssimone75 e Cilla piace questo messaggio.
  9. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Insisti .... lordi perché devi pagarci le tasse e di 1500 te ne rimangono 7/800; l'IVA e cassa sono ovviamente esclusi perché appena le incassi le devi riversare allo stato.
    Quella se paghi le tasse o no era ovviamente solo una battuta...
     
  10. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Qua se c'è uno che insiste sei tu... se non te ne rendi conto non è un problema mio... sono escluse se consideri il valore al netto.. sono inclusi se lo consideri al lordo...
     
  11. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Quindi collaudo e comunicazione di fine lavori sono la stessa cosa?

    La DL sarà pure obbligatoria, ma se è una prestazione che non si fa... al mio paese non si paga...

    Embè! fa parte del tutto... ora ammesso anche che fosse stato 4 ore... se lo paghiamo a vacazione... manco 40€!!
    Io non sto dicendo che non sarebbe giusto, sto soltanto dicendo, che bisogna essere remunerati per il lavoro che effettivamente si svolge e soprattutto rapportandolo a quello che è il lavoro effettivo... se si dovesse prendere 1500.. per 40mq... allora per un appartamento di 200 che facciamo ce ne vogliono 7500€? (sto estremizzando ovviamente) Lo sa meglio di me in che situazione siamo e come dobbiamo andare avanti, grazie alla liberalizzazione... ma nemmeno ci dobbiamo prendere in giro!
     
  12. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Tu quanto gli avresti preso? Sei ingegnere, geometra?
     
  13. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ma il compenso a vacazione non erano 58 e spicci €/ora?

    Se accetti di fare il DL -che tu vada o meno in cantiere - te ne assumi tutte le responsabilità di fronte al committente e alla PA
     
    A ssimone75 piace questo elemento.
  14. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Si 56.58... solo che io mi riferivo a quelle per CTU che sono 8.15... ;)
    Comunque, a parte ogni diatriba, io mi riferivo al fatto che la DL è una prestazione che nel caso specifico non era da farsi perchè in realtà i lavori erano già compiuti, quindi materialmente il geom. non l'ha svolta. Niente di più niente di meno. Poi, comprendo molto bene e so anche che restare ore fuori da una porta ad attendere, non è piacevole e oltremodo snervante. Però la realtà in cui ci dibattiamo è questa. Mi spiace per le eventuali incomprensioni. Saluti.
     
  15. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Di nien
    Di niente, si fa per parlare: ti segnalo che le tariffe CTU cui ti riferisci prevedono sì 8,15 € a vacazione (la prima € 14,68), ma la vacazione giudiziale è di 2 ore, non di una (art. 4 comma 2 L. 319/1980). Andate a lavorare voi, per 4,08 € l'ora, non ci pago nemmeno le spese di studio.
     
  16. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Anche se in ritardo dico la mia.
    La parcella del Geometra è più che congrua e non sono assolutamente d'accordo con quanto sostenuto da joshuatri.
    In una CIL la D.L. c'è. Punto.
    La DL non c'è nella sanatoria ma il tecnico assevera anche la conformità tecnica di quanto realizzato (come se fosse la DL). In più il Committente paga una sanzione.
    Ma qui mi sembra che sia stato già fatto anche un favore...
    A questo punto i 1500€ sono lordissimi: sulla cifra sarà applicato il contributo oggettivo, l'IRAP, l'IRPEF e le varie addizionali... nella stessa cifra sono ricomprese le spese di studio che ogni tecnico ha (ed evito l'elenco...)
    La vacazione di un Geometra è 44€ e rotti l'ora. Capisco la legge del mercato, ma a 8€/ora non si trovano più neanche colf in nero (che inoltre usano materiali forniti dal cliente) ...
    poi se alcuni pseudo-tecnici lavorano a tali cifre o sono presi per il collo oppure posso solo pensare "bella considerazione che hanno di loro stessi..." . In ogni caso vi forniranno sicuramente una prestazione degna di un professionista... sì sì...:disappunto:
     
    A mata e cafelab piace questo messaggio.
  17. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Mi fa piacere che tu abbia incrollabili certezze tanto da far impallidire pure Cartesio... ma tant'è! purtroppo tornate sempre sulla solita tiritera lordo e netto... continuate pure... purtroppo ho una notizia da darti ma ad 8€ ci trovi i CTU (consulenti tecnici d'ufficio) e comunque se tu sei superiore agli altri e ti puoi permettere di lavorare a prezzi che ritieni giustamente consoni, ma che purtroppo non rispettano, malgrado tutto, le regole di questo mercato drogato, che personaggi miopi e corrotti hanno permesso, non posso che scappellarmi, ma vedi non tutti se lo possono permettere, ma forse vivi in una realtà da iperuranio che è totalmente slegato dalla realtà di molti. E per quanto attiene la qualità o prestazione degna di un professionista, beh, mi hanno sempre detto che tra il fare un lavoro scadente ed uno di qualità la differenza è minima... quindi perchè farlo male?
    Saluti
     
  18. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    4 euro, non 8
     
  19. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Nella media e non hai pagato la sanzione per aver cominciato i lavori prima di presentare la pratica...è stato bravo.
     
  20. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    A parte che il mondo del professionismo non è il CTU e mi è capitato solo a vote di essere CTP, le parcelle dei CTU che ho visto seguono spesso altri parametri tabellari e le vacazioni sono integrative (e ho visto che ci mettono TANTO TANTO tempo...) con la conseguenza di parcelle di CTU che in proporzione, per un lavoro come quello di questo post, farebbero saltar fuori anche 2000,00 Euri tranquilli tranquilli.
    "fare un lavoro di qualità a farne uno scadente la differenza è minima" è una favola che forse vale per un manovale, non certo per un professionista che si deve aggiornare (sai quante ore possono servire per essere preparati sulle varie tematiche?) e che deve andare a sviscerare stati legittimati e affini. Un tecnico mediocre si aggiorna poco e non verifica nulla e poi il risultato è sotto i nostri occhi(o miei che dir si voglia) capita di fare l'intervento successivo. Evito di spendere tempo per elencarti decine e decine di cappelle di una certa entità rilevate dal sottoscritto.
    Ma in realtà questi tecnici una buona cosa la fanno: generano lavoro per i professionisti che devono andare a mettere a posto le loro magagne...

    E comunque le chiacchiere stanno a zero.
    L'affitto o l'ammortamento dell'ufficio, l'attrezzatura hardware e/o software (non craccati eh...), plotter, magari (come nel mio caso) una stazione totale, la macchinina e la benzina per andare in cantiere, il telefonino, le bollette, la carta etc... insomma quelle cose che qui ad Uranio chiamiamo "spese di studio", sempre qui ad Uranio praticamente costano da sole 8€ l'ora. E queste sono ahimè le incrollabili certezze che farebbero impalllidire (ne sono certo) anche il buon Cartesio.
    Se dovessi lavorare gratis grazie ed arrivederci. Non mi vergogno certo a pensare di chiudere baracca e burattini ed andare a fare un lavoro dove "fare un lavoro di qualità a farne uno scadente la differenza è minima"

    Saluti da Uranio
     
    A mata piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina