1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. thebestbee1985

    thebestbee1985 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, in una stanza di casa mia(palazzo storico del 1500) delle dimensioni di circa 6 metri per otto, c'è una flessione di circa 2 cm in concomitanza di una trave (le travi in legno che reggono il pavimento sono due). In pratica, il pavimento flette verso il centro della stanza di circa 2 cm, partendo dalla trave (che invece presenta una piccola abbozzatura). Ho fatto venire un geometra che ha fatto varie prove, battendo sul pavimento, oppure facendomi ad esempio saltare sul pavimento in vari punti della stanza, e sentendo le vibrazioni. in effetti il pavimento vibra molto, soprattutto in certi punti. Il geometra ha però detto che è fisiologica una flessione della trave in legno, soprattutto se consolidata nel tempo (la situazione non sembra nuova, probabilmente me ne sono accorto io da poco perchè ho spostato i mobili della stanza). In pratica ha detto che secondo lui come statica, da un punto di vista strutturale, non c'è problema, e una trave di legno vecchia può flettere tranquillamente, entro certi limiti. Ha solo detto che se ci mettiamo a saltare in venti sulla stanza possono cadere calcinacci di sotto. Non sono però del tutto convinto delle prove che ha fatto il geometra, oggettivamente molto empiriche (anche se è un vecchio geometra con moltissima esperienza), e vorrei sapere voi che ne pensate: può essere una situazione pericolosa? grazie.
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    L'inquilino del piano di sotto ha delle irregolarità al soffitto in corrispondenza al tuo avvallamento?
     
  3. archiphil

    archiphil Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Un bell'ingegnere strutturista?
     
  4. thebestbee1985

    thebestbee1985 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao e intanto grazie della risposta, comunque non mi risultano irregolarità al soffitto in corrispondenza dell'avvallamento. La cosa che un pò mi preoccupa è che saltando su certi punti della stanza si sentono molte vibrazioni, ma va anche detto che il palazzo sta su dal 1500 e non ha mai avuto problemi, spero non vada a crollare o creare disagi tanto bene ora...e mi rassicura anche il fatto che le travi sotto siano in legno...probabilmente, alla fine, una flessione di una trave di 2-max 3 cm su una stanza di quasi 50 m2 è fisiologica, almeno da quello che ha detto il geometra...
     
  5. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Il fatto della percezione delle vibrazioni è normale in quanto un solaio con struttura in legno è abbastanza elastico e lo è molto di piu rispetto ad uno in travi di ferro o in c.a., tutto però a seconda dell'elasticità, perchè una elasticità maggiore a quella ammissibile alle travi in essere non è normale, quindi il tecnico a mio parere avrebbe dovuto far fare anche dei saggi per visionare l'integrità della struttura, con questo non voglio allarmarti, devi mettere che un solaio della luce libera di inflessione pari a mt 3,00 la trave che soddisfa le sollecitazioni è pari alla sezione di cm 20 x 22, quindi nel tuo caso poiche all'epoca della sua realizzazione non c'erano le norme di oggi potresti trovare delle travi che abbiano una sezione di cm 16 o 18 al massimo da qui la maggiore flessibilità alla sollecitazione e il relativo avallamento, c'è anche da dire che se l'avallamento è localizzato potrebbe essersi verificata la rottura di una sola trave dovuta alla vetusta della stessa, da qui il mio consiglio di far realizzare un saggio.
    Auguri di Buon Natale
    salves
     
  6. salvo cervino

    salvo cervino Membro Junior

    Privato Cittadino
    Un bel saggio non ci starebbe male vista la vetustà del costrutto e possibilmente integrare qualche trave con altra in acciaio. L'acciaio si presta molto alle ristrutturazioni delle murature. Credo che non ti serva uno strutturista ma il tuo vecchio geometra che con la sua esperienza
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina