• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Pinuccio80

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#1
Salve! Ho un contratto con un'agenzia immobiliare per vendere il mio appartamento. Sto facendo il condono per una parte di casa che ho scoperto solo ora non essere in regola. Purtroppo le cose seppur sanabili vanno un po per le lunghe, e l agenzia mi ha inviato una lettera del loro avvocato dicendo che devo pagare le penali xké come è scritto nel contratto la vendita non può essere perfezionata per mancata consegna della documentazione necessaria x la conclusione dell'affare.
Ad oggi non mi è stata avanzata nessuna proposta. Cosa ne pensate?
 

Pinuccio80

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#4
Hanno portato una trentina di clienti. Hanno prima tentato nuovamente di farmi abbassare il prezzo. Poi volevano una proroga del contratto, ma io nel caso lo farò solo alla scadenza non prima.

In vendita da giugno, scoperto gli abusi praticamente subito, e subito ho incaricato un tecnico di risolvere
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#7
Se , come scritto dall'avvocato, nel contratto di incarico sono previste penali nel caso la documentazione fornita non sia a posto , è evidente che dovrai accordarti, o pagare la penale come richiesto.
 

Pinuccio80

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#8
Non ho fatto nulla, ho solo rifiutato l'ennesimo tentativo di ribasso del prezzo della mia casa

Scade a fine marzo

Ma vendita non perfezionata a cosa si riferisce esattamente?
 

Zagonara Emanuele

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
#9
La clausola relativa alla penale da te qui "riportata" è un pò vaga.
Probabilmente credo tu volessi scrivere che la penale sia dovuta per impossibilità a concludere l'affare a causa della difformità dell'immobile o per la sua irregolarità, o per mancanza dei necessari documenti, ovvero e ad esempio per mancanza del certificato di conformità urbanistico.

Tuttavia, trovo la richiesta da parte dell'agenzia prematura e al momento infondata, poichè manca la condizione principe per la conclusione dell'affare; un cliente dispobinile al'acquisto, ovvero un'offerta corrispondente alla tua richiesta.

In assenza di una seria proposta d'acquisto, non c'è al momento alcun contratto da concludere e nessuna inadempienza, tanto più che ti sei attivato da tempo per sanare ciò che non è conforme.
In assenza di un'offerta valida, hai tutto il tempo necessario per poter procedere con la sanatoria dell'immobile.
In realtà l'avresti anche con un'offerta, poichè basterebbe rendere nota la circostanza alla parte acquirente, chiarirla sul compromesso e impegnarsi ad arrivare al rogito coi documenti in regola.
 

Pinuccio80

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#10
Grazie Emanuele, lei ha capito esattamente cosa intendevo dire chiedendo del perfezionamento della vendita. Io penso che loro mi abbiano dato tempo per risolvere la questione, ma visto che al momento non hanno un cliente interessato e i tempi stringono, hanno deciso di chiedere le penali.
Ora spero solo di risolvere tramite il mio avvocato.

..qualora la vendita non venga perfezionata per errate e/o carenti informazioni fornite dal venditore o per mancanza consegna da parte dello stesso della documentazione necessaria per la conclusione dell'affare
 

miciogatto

Membro Senior
Privato Cittadino
#13
A una lettera di avvocato va risposto con altro avvocato.

Quello che segue è solo un'ipotesi perché bisogna leggere tutto quello che hai sottoscritto.

Ma, molto probabilmente, si risponderà che nel momento in cui l'agenzia farà pervenire proposta di acquisto CONFORME all'incarico (stesso prezzo, stesse condizioni di pagamento, stessa caparra minima, stesso termine massimo per andare a rogito, sospensive che non sei tenuto ad accettare) solo allora potrete parlare di perfezionamento, conclusione della vendita.

In caso contrario (proposta non conforme) sei sempre libero di rifiutare una proposta senza alcuna conseguenza.


Se tutto così fosse confermato (ripeto, non so cosa hai firmato esattamente), io al tuo posto:

- attenderei la naturale conclusione del contratto, eventualmente esercitando il diritto di non rinnovare se previsto e nei tempi

- visto che probabilmente sei fuori prezzo non concederei alcun ribasso

- probabile che così facendo, quindi, nessuna proposta arriverà
(sì, forse mi diranno, una settimana prima della scadenza che c'è un acquirente. Ma non possono lavorarlo se non si rinnova l'incarico. Non darei ascolto. Se davvero c'è il cliente e c'è la proposta non serve alcun rinnovo.)

- A quel punto, SE DAVVERO VOGLIO VENDERE, farei un giro con altre agenzie, mi farei fare da ognuno una valutazione reale di mercato, non influenzando gli agenti con la mia idea di prezzo. Meglio se hanno esempi di venduto recente, nei dintorni, simili al mio.

- Nel frattempo mi farei un'idea dei tempi reali che mi aspettano per sistemare l'abuso, facendolo ovviamente presente.

- Sceglierei l'agenzia che mi ispira più fiducia e darei l'incarico al prezzo che mi hanno consigliato e che ha tenuto conto dei tempi in cui voglio vendere.

Tienici aggiornati.

PS: per una volta Pyersilvio ci ha azzeccato!
 

tharapyo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#16
Evidentemente l'agenzia, scocciata dal tuo rifiuto di abbassare il prezzo di vendita, cerca di intimorirti.
Assolutamente sbagliato da parte loro mettersi in urto così con un cliente, che non farà certo loro pubblicità positiva. Ridicolo chiedere penali per mancata conclusione dell'affare se non c'è un proponente acquirente e quindi non esiste affare da concludere.
Però bisogna dire che, anche se è tuo diritto chiedere il prezzo che vuoi e non un centesimo in meno, l'agenzia immobiliare evidentemente ha riscontrato che a quel prezzo, nonostante le visite, proposte non ne arrivano, e questo vuol dire solamente una cosa: che il prezzo è fuori mercato, da qui le reiterate richieste di ribasso.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

truffato12 ha scritto sul profilo di il Custode.
Scusa custode ti devo parlare in privato posso?
A quali conseguenze legali va in contro l'agenzia immobiliare che modifica il prezzo di vendita di in immobile senza consultare entrambi I proprietari
Alto