1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Ruggero78

    Ruggero78 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Abito in un appartamento sito al piano terra con giardino privato accessibile sia dall'interno di casa mia, sia da un cancello esterno indipendente. L'appartamento al piano terra fa parte di un edificio di 2 piani con altri 4 appartamenti abitati da altri condomini.

    Vorrei sfruttare il piano casa della regione Lazio e ricavare un'altra stanza nel mio giardino. (il 20% al max della metratura dell'appartamento)

    Per fare questo serve l'autorizzazione degli altri condomini (maggioranza o totale) o posso proccedere autonomamente rispettando le distanze e tutti i paramentri di riferimento?

    Piccolo particolare: essendo 5 condomini non esistono nè un vero e proprio amministratore nè un regolamento di condominio...

    Grazie a tutti in anticipo
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il giardino è in proprietà o in uso esclusivo?
     
    A d1ego piace questo elemento.
  3. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Buongiorno,
    Il piano casa della regione Lazio prevede per le abitazioni che come la tua hanno un accesso autonomo la possibilità di sfruttare il 20% della SUL dell'appartamento fino a 70mq
    Tuttavia è necessario presentare un progetto complessivo di tutto il palazzo, gli altri condomini si divideranno un'altra quota indipendente dalla tua

    http://www.regione.lazio.it/binary/rl_main/tbl_focuson/Brochure_PianoCasa.pdf
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ciao Cefalab, anche se il giardino è in uso esclusivo?
     
  5. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    È una questione da avvocati, ho trovato qualche sentenza che nega la possibilità in quanto così facendo ci si andrebbe ad appropriare in via definitiva di una proprietà:

    - il rilascio di un titolo abilitativo per l'edificazione di opere su area pertinenziale indivisa (benché in uso esclusivo) contrasta con il disposto dell'art. 1102, del C.C. che vieta, in assenza. di uno specifico accordo concluso tra tutti i titolari del diritto, che il singolo partecipante possa attrarre la cosa comune - o una sua parte - nell'orbita della propria disponibilità esclusiva, in maniera. differente dai termini funzionali originariamente praticati. Ovvero, con il sorgere dì nuove opere edilizie nell'area di pertinenza comune, non si rientrerebbe più nell'ambito dell'uso esclusivo consentito, ma nell'appropriazione definitiva, per legittimare la quale è necessario il consenso negoziale (espresso in forma scritta 'ad substantiam') di tutti i comproprietari. Nel caso di occupazione esclusiva e stabile, ogni utilizzo (anche minore, in relazione a minori esigenze prospettabili), da parte degli altri comproprietari, sarebbe quindi impossibile, e tenderebbe ad escludere qualsiasi ipotesi di sfruttamento anche per passaggio di canalizzazioni di qualsivoglia genere;
     
    A d1ego e Rosa1968 piace questo messaggio.
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    é come pensavo. grazie
     
  7. Ruggero78

    Ruggero78 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Per il giardino si parla di "area di pertinenza esclusiva con annesso giardino e cortile".
    Un paio di mesi fa un tecnico del Comune di Roma mi ha detto che il parere dei condomini non serviva, e nella mia situazione (ingresso al giardino indipendente dall'esterno) bastava rispettare tutti i parametri per le distanze ecc. ecc.
    Il problema è che ho il solito vicino rompiscatole e rosicone, che sicuramente non darebbe il suo nulla osta...
     
  8. Ruggero78

    Ruggero78 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
  9. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

  10. Ruggero78

    Ruggero78 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Scusate proseguiamo pure qua, il 3d da eliminare sta nella board "ristrutturazioni"
     
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    direi che quel tecnico non ha approfondito gli atti.
     
  12. Ruggero78

    Ruggero78 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Quindi a tuo avviso serve il consenso di tutti anche se il giardino e' privato ad uso esclusivo e con un'entrata indipendente?
    Se fosse cosi', servirebbe un consenso da parte di tutti o basterebbe la maggioranza?
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    secondo me non essendo un giardino di proprietà tu non potresti fare nulla a meno che tu faccia un atto di trasferimento notarile previa divisione del bene comune. tu non possiedi un giardino con diritto di proprietà o altro diritto reale. l'uso esclusivo é regolamentato da un regolamento non é un diritto reale. ti consiglio di incaricare un tecnico.
     
    A cafelab piace questo elemento.
  14. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    I tecnici comunali, buoni quelli...
    Giusto di recente per una demolizione e ricostruzione sfruttando il piano casa siamo stati costretti a fare una preistruttoria informale con tutti i riferimenti di legge per dimostrare al dirigente del municipio che il nostro cliente aveva diritto di fare l'intervento!
    Se vai impreparato l'aiuto che ti puoi aspettare dall'ufficio tecnico è zero.

    @Ruggero78 il progetto va presentato da tutto il palazzo,
    Prima si presenta un progettino con indicati sommariamente i vari ampliamenti
    E poi un progetto approfondito della singola unità abitativa.

    L'ampliamento è del 20% (o più) fino a 70mq divisi per tutti i condomini, ad eccezione delle abitazioni che hanno un accesso indipendente e autonomia funzionale (vera!) che hanno un altro 20% o più fino a 70mq tutto per loro.
     
  15. Ruggero78

    Ruggero78 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Che significa?Sono io che voglio fare una cameretta in più sul mio giardino privato. Cosa c'entrano gli altri?Ti ricordo che al giardino ci si accede tramite un'entrata indipendente...[DOUBLEPOST=1392484177,1392484111][/DOUBLEPOST]
    Mi spieghi la differenza?
    E' un giardino privato di mia proprietà ad uso esclusivo
     
  16. Ruggero78

    Ruggero78 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ho comprato una casa con annesso giardino privato ad uso esclusivo. Non capisco, il giardino è mio, punto e basta. Il regolamento del condominio non esiste in quanto ci sono solo 5 condomini.
    A quanto pare, mi stai dicendo che esistono delle sfumature tra giardini privati, esclusivi ecc ecc.
    Io pensavo che se una cosa è privata lo è punto e basta...
     
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si, ma consulta comunque un tecnico in quanto è abbastanza complesso. Il giardino in uso esclusivo non è un giardino in proprietà e come tale non puoi cambiarne la destinazione d'uso, venderlo separatamente o apportarne delle modifiche. Ti faccio un esempio, quando tu venderai il tuo appartamento questo giardino che è considerato pertinenza dell'unità immobiliare passerà al tuo acquirente perché ne acquista il diritto, allo stesso modo non puoi decidere di tenerti il giardino e vendere l'appartamento, mi sono spiegata?
    Non puoi edificare su questo giardino, perché per poterlo fare deve avere una certa destinazione, non è sufficiente il piano casa.[DOUBLEPOST=1392540219,1392540110][/DOUBLEPOST]
    Di fatto il giardini in uso esclusivo sono di proprietà condominiale, ecco cosa c'entrano gli altri, anche se hai l'ingresso indipendente.
     
  18. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Buongiorno Ruggero78,
    questo è un forum dove dei professionisti danno consigli spassionatamente, capisco che le risposte non siano di tuo gradimento, ma le leggi non le facciamo noi

    Ti ho incollato il link di riferimento alla guida esplicativa del piano casa Lazio, è scritta molto chiara, te la sei letta?
    http://www.regione.lazio.it/binary/rl_main/tbl_focuson/Brochure_PianoCasa.pdf
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  19. Ruggero78

    Ruggero78 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Innanzitutto, vi ringrazio molto per i vostri consigli e mi scuso per aver alzato i toni. Grazie a voi e in generale a questo forum sto imparando parecchie cose.

    Sulla differenza tra giardino privato, e giardino ad uso esclusivo vedrò d'informarmi meglio dal notaio.Mi sembra di capire che la dicitura "privato" sia quella che conceda più diritti. Quindi al rogito sarebbe consigliabile inserire quella.

    Relativamente al piano casa, gli appartamenti con specifica "autonomia funzionale" possono espandere indipendentemente dagli altri la propria casa sul proprio terreno fino ad un massimo del 20% e 70 mq.
    Così è scritto nella brochure in maniera piuttosto chiara.

    C'è da capire se nel mio caso esista "l'autonomia funzionale".
    Ho un giardino con entrata indipendente ma per il cui accesso si deve passare per un cortile condominiale.

    Quindi non essendo un entrata indipendente direttamente sulla strada, potrebbe decadere l'accesso alla categoria di "autonomia funzionale". Ma forse potrebbe anche bastare…

    Per i tecnici del Comune sembra che non ci siano problemi;non vogliono nemmeno il consenso degli altri condomini.

    Però se in futuro uno di questi dovesse impugnare?
    Mi toccherebbe demolire l'ampliamento autorizzato dagli enti preposti?

    Come al solito, tutto è interpretabile in questo strano paese.
     
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    no cambi ingresso del prolungamento e diventerà saletta condominiale con tanti ringraziamenti da parte dei condomini. Battutaccia la mia. Senti un geometra sarà lui che ti dirà.
    Auguri.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina