1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    In un contratto di intermediazione immobiliare quale ruolo può assumere il cosiddetto “sovraprezzo” oppure il così chiamato “supero”?
    Sono elementi simili o hanno delle differenze sostanziali?
    Il sovraprezzo e il supero, benché considerati ancora nei limiti della legalità, non sono due fattori di un sorpassato modo di condurre gli affari di mediazione immobiliare e un freno ai normali e trasparenti rapporti tra le parti?
    Non sono metodi commerciali un pò troppo spregiudicati che non aiutano la reputazione generale dei agenti immobiliari?
    Io credo di sì.
    In tempi delicati come questi come mai esistono ancora agenti immobiliari che li utilizzano?
     
  2. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    E' il solito problema !
    Siamo degli Ausiliari del Commercio e non dei professionisti con un Albo pertanto il compenso di mediazione e' di libera pattuizione tra il mediatore e le parti.
    Purtroppo molte sentenze riconoscono legittimo il c.d. sovraprezzo quale compenso per il mediatore.
    La nostra federazione combatte questo tipo di metodo operativo e lo vieta nel proprio codice deontologico.
    Certo che la attuale scrisi di mercato ha comunque limitato questo sistema di compenso per il mediatore, direi che oggi si puo' parlare di "sottoprezzo" :^^:
     
    A mamicri piace questo elemento.
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Luciano piccolo OT: hai o sai dove trovare sentenze della Cassazione in merito a cause intentate da AI che sono stati saltati da clienti che hanno poi chiuso l'affare con una seconda agenzia? GRAZIE
     
  4. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Abbiamo fatto un convegno su questo tema!
    Provo a ritrovare il materiale
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    grazie
     
  6. msilvi77

    msilvi77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sovrapprezzo

    Buongiorno, mi chiedo perché deve essere ritenuto poco deontologico lavorare in sovrapprezzo quando questo viene chiaramente concordato con un proprietario; tale metodo è, purtroppo, spesso l'unico metodo che porta un venditore a riconoscere la dovuta provvigione. Questo metodo potrebbe venire meno solamente se in un regime di professionalità tutti gli agenti immobiliari chiedessero il giusto compenso al venditore piuttosto che promettere di lavorare a costo zero, e questo si che ritengo poco professionale dato che non conosco altri professionisti che si prestano a lavorare gratis per un cliente, e senza esclusiva. Penso che le associazioni dovrebbero puntare proprio a favorire una propensione al lavoro in esclusiva ed al pagamento delle provvigioni da ambo le parti, questo porterebbe i clienti a scegliere un agenzia piuttosto che un'altra per la professionalità piuttosto che per un lavoro gratuito.
    Saluti
     
  7. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La vostra federazione combatte questi metodi ma non può evitarli, perchè chi usa questo metodo può sempre operare senza di voi, quindi:
    - NON SERVE A NIENTE!
     
    A La Capanna e antonello piace questo messaggio.
  8. Abakab

    Abakab Ospite

    Questo è il classico venditore che dà il proprio immobile a più agenzie facendo lo stesso discorso a tutti, da qui si spiega poi la pubblicità dello stesso immobile a più prezzi.
    No, pretendo un costo di vendita chiaro sul quale chiederò la mediazione.
     
    A La Capanna e maryber piace questo messaggio.
  9. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino

    Quanta determinazione, oggi, Limpida!:)
     
  10. msilvi77

    msilvi77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il mio discorso dà per scontato che il mio incarico di vendita sia in esclusiva...
     
  11. Abakab

    Abakab Ospite

    Dal mio punto di vista non cambia nulla, esclusiva non esclusiva , questo comportamento lo traduco in:
    " io voglio questo, a te non riconosco nulla, se vuoi la mediazione la carichi sul compratore " . .e stà cosa non mi piace .. si sono permaloso!! ;)
     
    A La Capanna piace questo elemento.
  12. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Premesso che sono assolutamente contraria al sovrapprezzo ma nel caso porto a termine la mediazione pretendo la parcentuale stabilta dagli usi e consuetudini locali o quelli con le parti, è pur vero che ci sono tutte le altre categorie di professionisti che fanno il prezzo che vogliono, un avvocato che si prese tutti i soldi del mio processo vinto contro chi non aveva pagato a suo tempo la provvigione, si giustificò dicendo che loro avvocati non erano obbligati ad accettare l'onorario stabilito dal giudice in sentenza e che potevano pretendere di più.
    Tu scrivi che la vostra federazione combatte questo tipo di metodo..io ti chiedo perché non combattete per far si che i nostri clienti possano scaricare dalle loro tasse le nostre provvigioni o magari solo l'IVA?, non basterebbe questo per aiutare questa evasione fiscale?
     
    A Abakab e Graf piace questo messaggio.
  13. msilvi77

    msilvi77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Avrevo frainteso il senso della tua affermazione...concordo con il tuo pensiero per questo le associazioni dovrebbero battersi per far si che finisca l'epoca di chi promette ai proprietari di lavorare gratis e "senza inpegno" pur di provare a racimolare qualche spicciolo in barba al rispetto dell'operato di un professionista...
     
    A Abakab e La Capanna piace questo messaggio.
  14. Abakab

    Abakab Ospite

    :ok: :fiore:
     
  15. molière

    molière Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Daccordo che viene concordato con il proprietario ma ritengo che non si stia facendo un gran bel servizio all'acquirente al quale si sta vendendo un immobile a 10000 / 20000 /30000 euro in più e per il quale, quando lo verrà a sapere, non sarà felice di avere pagato molto di più di una alta mediazione. Cominciare a lavorare con l'obbligo di sottoscrivere un incarico all'agenzia, da parte di chi a questa affida la vendita sarebbe logicamente l'ideale. Gli scorretti che andranno a promettere di non chiedere alcuna mediazione coi tempi che corrono forse faranno fatica a campare (sono poi quelli che non hanno nemmeno una gran voglia di lavorare). Comunque: 1) obbligo di avere in ufficio un incarico scritto per ogni immobile che si propone. 2)Obbligo di indicare una mediazione a carico del venditore, altrimenti in caso di vendita avvenuta nel periodo di validità di incarico se non vi è alcun riscontro di incasso..... sanzione. Insomma ci si fa un c..lo tanto così, si lavora per entrambe le parti ed è giusto essere pagati da entrambe le parti!!!!!!!
     
  16. GladiusAgenteEst

    GladiusAgenteEst Membro Junior

    Privato Cittadino
    Non mi trovo d' accordo, perchè chi promette di lavorare gratis è un furbo, non uno stupido e nessuno, fa niente per niente. D' altra parte però se da una parte condanno questo comportamento, capisco chi dice:
    "il cliente vuole esser preso per il ****, lo sistemo io.."

    In fondo se uno è completamente ingorante ottuso e le pretende tutte lui, tipo "tu mi lavori gratis, non ti voglio pagare, non ti firmo niente ecc..ecc....."
    Se disgraziatamente lo lavorano capisco che tendono a prendere un incarico lunghissimo e con una provvigione altissima che però, lui non paga perchè vuole X e io lo vendo a XII. Dopo 6 mesi di silenzio e poche visite, se il bell' imbusto ha bisogno di vendere benchè non lo abbia di pagare l' agente e magari con davanti altri 6-10 mesi di incarico vedi come scende il prezzo, ed è lì che l' agente si rifa del trattamento subito, perchè caro bell' imbusto, tu volevi X, io volevo II se tu scendi a VIII io la mia parte la pretendo lo stesso. Quindi se beccano quello che deve vendere si e no, è un conto se invece hanno in mano l' incarico di uno che ha reale urgenza e bisogno di vendere ci guadagnano. Comunque ripeto, da una parte condanno quest' operato dall' altra però certe persone se lo meritano.

    Aggiunto dopo 3 minuti...


    Così sentenziò:

    Nota di reindirizzamento


    No, perchè se non sei lui non capisco con quale legittimità affermi tutto ciò. Io ho venduto pure case che non mi hanno firmato l' incarico.
     
  17. msilvi77

    msilvi77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non credo che il servizio reso all' acquirente sia diverso in regime di sovraprezzo, in quanto anche se un proprietario riconoscesse una provvigione in percentuale sul prezzo di vendita chiederebbe un prezzo comunque più alto in maniera tale da avere alal fine in tasca la stessa cifra al netto delle provvigioni corrisposte.

    Aggiunto dopo 7 minuti...

    Non sono d'accordo quando dici che su uno vuol essere preso per i fondelli sia giusto illuderlo per poi meterlo davanti al fatto compiuto che se vuol vendere deve pagare anche se i patti potevano sembrar diversi. E' proprio la mancanza di chiarezza che ha reso la gente diffidente verso la categoria, davanti ad un proprietario ottuso un professionista dovrebbe armarsi di senso critico e cercare di far si che questi capisca i limiti del suo pensiero, non comportarsi come un mago ciarlatano che pensa che se vuoi essere preso in giro tu sei stupido ed io furbo ne traggo profitto, questa non è professionalità ma raggiro...o almeno una bella presa in giro. Per quanto concerne il discorso dell'esclusività dell'incarico mi chiedo perchè si debba essere l'unica categoria professionale a non pretenderla, non puoi avere due avvocati che seguono in due modi diversi la stessa causa, ma ti affidi a quello che ritieni più consono alle tue esigenti, o non puoi avere 2 commercialisti e poi mandarne a casa uno se l'altro ti compila la dichiarazione dei redditi prima... però puoi avere 3/4 tizi che portano gente dentro casa tua...perchè non ci si stima di più e ci si comporta al pari di ogni altro professionista?
     
    A Limpida e Graf piace questo messaggio.
  18. molière

    molière Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Oh Glaudius... che ttè devo dì...Scusami ma io non riesco a capire
    quello che vuoi dire.??!
     
  19. GladiusAgenteEst

    GladiusAgenteEst Membro Junior

    Privato Cittadino
    Io non detto che approvo, e non ho detto che è giusto per forza. Ma il concetto di per sè ti sembra normale??????
    Io ti chiamo, (o addirittura mi chiami tu) ti ci vengo a casa, ti espongo il tutto con pazienza, faccio una valutazione, di fatto giro a vuoto e gratis, per chi sa quanto tempo e tu non devi pagarmi...quand è così di solito li risento e vado avanti se, cambiano idea ma ho solo detto che una parte, quelli che meschinamente li fregano proprio tutti i torti non li hanno. Perchè far lavorare gratis una persona per chi sa quanto tempo con la pretesa non è meno meschino. E poi parli bene, ma vorrei vedere come razzoli...perchè non dipende da me o da te come vengono visti gli agenti immobiliari in Italia, dipende da un concetto di mentalità e che vi piaccia o no, per essere agente imm. serve molta meno specializzazione che per altri liberi professionisti da una parte, ed in Italia almeno se vi piace credere di essere al pari di un architetto o di un avvocato sei veramente, ma veramente fuori strada (E AVOGLIA A STIMARTI DA SOLO). L' agenzia è un costo superfluo, un fregone, uno spillasoldi senza ragione ed io sinceramente so che non è così ma in Italia, fino a prova contraria o fino a che non finiscono, abitano italiani...
     
  20. buletti francesco

    buletti francesco Membro Junior

    Agente Immobiliare
    mi risulta ke il supero è quando il venditore pretende un prezzo e poi arrangiati a prendere eventuale supero se riesci è gia tanto se ti danno la mediazione e se te la pagano.. :c:applauso: dopo 4 anni con spese di avvocato ecc...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina