1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. stefy104

    stefy104 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    Sono nuova e mi bisogno di aiuto. Abito in un appartamento di 60 mq con mio marito e 2 bambini, i miei genitori mi hanno proposto uno scambio con il loro appartamento, decisamente più grande (90mq), stesso quartiere, zone simili.
    Sul mio appartamento c'è un un mutuo ipotecario, che in caso vorremmo passare sulla nuova casa. Poi ho un fratello, può creare problemi? I miei battono sul tasto che la casa è loro e ne fanno quello che vogliono, l'idea di venderla perché troppo grande è nell'aria da un po' e affermano che piuttosto che lasciarla ad un estraneo sono più contenti che rimanga in famiglia.
    Come possiamo muoverci per scambiare gli appartamenti spendendo il meno possibile?
    Grazie a chi mi può suggerire qualcosa!
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, mi permetto di proporre una soluzione "salomonica " ; potreste fare una doppia donazione, tu potresti donare il tuo immobile a tuo fratello e ci possono andare ad abitare i tuoi e loro potrebbero donarti il loro appartamento... Il tutto con dichiarazioni di soddisfazione
     
  3. stefy104

    stefy104 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma, in questo modo io ci perdo completamente l eventuale futura eredita. I due appartamenti non sono di pari valore ma neanche cosi diversi
    Uno barra 230.ooo l altro poco meno di 200
     
  4. andrea87

    andrea87 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao stefy104 e benvenuta.
    Il quesito che poni non è di facile risoluzione sul web, perchè vi sono diversi argomenti toccati che richiederebbero davvero attente valutazioni.
    Va sottolineato a mio avviso che queste operazioni in ambito familiare, dovrebbero comunque sempre tenere in considerazione l'asse ereditario per evitare spiacevoli problematiche future.
    Il consiglio migliore che possa darti è quello di affidarti ad un professionista del settore il quale valuti, insieme a voi, le migliori strade percorribili.
     
  5. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao, non ho capito ! Il mio collega ti da una possibile e ottima soluzione e rispondi che ci perdi tu ? In che senso ? Nel caso tuo fratello potrebbe perderci!
    Comunque, la soluzione c'è, però mi occorrono una serie di informazioni e documenti che non è il caso di rendere pubblici. Se ritieni opportuno mi fai sapere e ti invio in privato ciò che mi occorre sapere e vedere.
     
  6. stefy104

    stefy104 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Allora c e qualcosa che sfugge… ora abbiamo un appartamento a nucleo familiare io, i miei emio fratello ogni appartamento e stato comprato conle risorse del nucleo familiare. Se il mio appartamento viene intestst0 a lui i miei avessero in futuro bisogno di soldi che fano? O ancora a me cosa, rimane di quell appartamento? Noi avevamo pensato, xi dar valutare entrambi gli appartamenti e un domani dividre l eventuale eredita in base al valore di quello attuale dei miei
     
  7. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Tu prendi l' appartamento dei tuoi in quanto più grande, i tuoi andranno nel tuo e tuo fratello starà dov'è ! Sino a qua ci siamo ? L' appartamento di tuo fratello quanto è valutato ? Ha ipoteca ?
     
  8. andrea87

    andrea87 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mi dispiace stefy104, ma ci sono davvero troppi elementi che a mio avviso non sono chiari o conosciuti nei dettagli, per poterti aiutare nella maniera corretta.
    Dato che specifichi che ogni appartamento è stato acquistato con le risorse del nucleo familiare, cosa intendi di preciso? Ognuno ha comprato la sua abitazione?
     
    Ultima modifica: 29 Agosto 2014
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    O tutti gli appartamenti sono stati comprati dai genitori ?
     
  10. stefy104

    stefy104 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Allora l'appaertamento dei miei è solo dei miei senza mutuo senza nulla perché hanno finito di pagare.
    Il nostro appartamento lo abbiamo comprato io e mio marito con un mutuo che stiamo pagando
    Mio fratello vive in un appartamento che condivide con la sua ragazza, non ho idea di che mutuo abbiamo, quanto manca loro da pagare o altro
    L'appartamento dei miei ha spese condominiali molto alte e per 2 pensionati è troppo grande e dispendioso, quindi lo vogliono cambiare.
    Visto che noi abbiamo 2 bambini e nel nostro appartamento stiamo oggettivamente stretti hanno proposto uno scambio, anche invogliati dalle spese condiminiali praticamente assenti.
    Vorremmo fare uno scambio in modo che il nostro mutuo e relativa ipoteca passa all'appartamento dei miei, in modo che questo sia per loro svicolato, nel caso un domani decidano di venderlo per andare in affitto o per qualsiasi altra loro esigenza.
    Il nostro appartamento vale un po' di meno perché anche se ha lo stesso numero di locali è più piccolo.
    DI contro quello che abbiamo noi è ristrutturato completamente e quello dei miei ha bisogno di un bel po' di lavori che faremo noi una volta entrati.
    L'idea è quella che se un domani l'appartamento dei miei (attualmente mio) dovesse tornarci in eredità è di dividere questa tenendo conto dello scambio.
    Non so così la situazione è più chiara?
    Ah mio fratello non ha figli e non ha intenzione di averne.
     
  11. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quindi alla stato attuale, ciascuno di voi è proprietario esclusivo del proprio appartamento, giusto ?????
     
  12. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Stefania, quanta ipoteca residua hai nel tuo ? Ho centrato il quesito, occorre fare due calcoli per capire che tipo di compensazione economica dovrà esserci tra 100 anni, tra te e tuo fratello !! Il tipo di trasferimento immobiliare lo inquadreremo subito dopo aver fatto questo piccolo calcolo !!
     
    Ultima modifica: 29 Agosto 2014
  13. stefy104

    stefy104 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Esatto ognuno ha il suo appartamento, mi mancano da pagare 17 anni di mutuo, un eternità, sui 100.000 più o meno, ma la banca diceva che per traslare il mutuo non dovrebbero esserci problemi perché è un'operazione che hanno già fatto altre persone
     
  14. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ohhhh, ci siamo !! I mutui non si traslano e non si trasferiscono, quello lo vediamo dopo !
     
  15. stefy104

    stefy104 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Allora non possiamo fare nulla perchè abbiamo un mutuo?
     
  16. andrea87

    andrea87 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Alla luce di questi dettagli, dovrai provare a chiedere una particolare sostituzione di garanzia alla banca.
    Non vedo condizioni ostative all'operazione se gestita con i dovuti accordi ed accorgimenti (anche familiari).
     
  17. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non ho scritto che non si può fare, ho scritto quello lo vediamo dopo.
     
  18. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    @andrea87, Ciao collega, piacere Manlio :stretta_di_mano: Adesso la faccenda è da inquadrare nel trasferimento dell' immobile, che coinvolge soggetti familiari e banca. L' aspetto dei soggetti familiari senza corrispettivo prezzo complica la fattispecie di compravendita, ma si può arrivare al dunque !!
    E spiego il motivo essenziale, la banca non finanzia immobili ricevuti per donazione, questo è il punto cruciale e di partenza. Altra certezza è che quella prima ipoteca si deve estinguere, e questo non sarebbe un problema(o meglio lo esamineremo dopo, in privata sede con Stefania). Adesso si deve inquadrare il trasferimento tra familiari e la banca !!!
     
    Ultima modifica: 29 Agosto 2014
  19. stefy104

    stefy104 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie a entrambi :))
    Infatti quello che volevo anche capire era come tutelare al meglio mio fratello (che in questa cosa si sente messo da parte) e che atto fare in modo da non venire sommersi dalle tasse.
    Poi andremo ovviamente da un notaio, ma intanto volevo farmi un'idea in modo da arrivare con le idee un po' più chiare di ora (che brancolo nella nebbia più fitta...)
     
  20. andrea87

    andrea87 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao Manlio, piacere mio!
    Le problematiche maggiori secondo me sono due e se risolte quelle la cosa credo sia più che fattibile.
    1- il plusvalore o conguaglio da definire con il fratello
    2- la reale disponibilità dell'istituto mutuante a voler effettuare la sostituzione di garanzia per il caso specifico.
    Se questi due aspetti vengono chiariti con i diretti interessati si effettuerà la relativa permuta dal notaio pagando le imposte sull'immobile con rendita catastale maggiore.
     
  21. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ripartiamo da questa esamina, così non ci confondiamo...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina