1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Norma Bottoni

    Norma Bottoni Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,
    eccomi di nuovo qui, con nuovi sviluppi :)
    Piccolo riassunto: sono in procinto di acquistare una casa e sono in attesa che la Banca mi dia l'ok per l'erogazione del mutuo. Grazie allo stile "bradipesco" dell'AI, sono riuscita a depositare in banca la proposta controfirmata dalla parte venditirice a ridosso delle feste natalizie (23 dicembre!), ma, fortunatamente, già ieri ho ricevuto una mail dalla banca, che mi scriveva che la mia richiesta aveva superato l'approvazione reddituale, ma che il mutuo sarebbe stato approvato solo dopo la presentazione di una visura catastale storica, perchè pare ci siano delle difformità tra atto di provenienza e planimetria.

    Ho immediatamente contattato l'AI, che, placido e serafico come suo solito, mi ha detto che avrebbe contattato il Notaio per farsela procurare, perchè, testuali parole, al catasto ci sono sempre delle gran file e andare di persona vuol dire perdere mezza giornata e quindi meglio lo faccia il Notaio, che sicuramente avrà un galoppino che ci va tutti i giorni :shock:

    Io sono rimasta basita davanti a questa affermazione e quindi vi chiedo: ma è normale che un AI faccia così? Non sarebbe suo compito fare una visura? Non per dire, ma quella è una cosa che riguarda chi vende e il Notaio, invece, lo pago io. Tra l'altro, non abitiamo sulla cima di un monte, ma a Bologna, e ho idea che ci sia la possibilità di fare una visura anche online. O sbaglio?

    Grazie a tutti!
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Vuoi un consiglio?
    Hai scelto un notaio di tua fiducia? Se no, lunedì vai dal notaio con la documentazione e apri la pratica, chiedendo di mettersi in contatto con la banca nella persona di per fornire la documentazione richiesta.
    ha parlato di difformità, bisogna approfondire.
    Nel frattempo, scrivi all'agenzia una raccomandata, dove chiedi il motivo di questa difformità segnalata dalla banca e non comunicata.
    Questa comunicazione li sveglia, fidati, corrono a vedere cosa sta succedendo. Ma tu muoviti con il notaio.
     
    A Norma Bottoni piace questo elemento.
  3. Norma Bottoni

    Norma Bottoni Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie mille, Rosa1968!
    Sì, il notaio l'ho già scelto e siamo già in contatto, visto che le ho mandato tutta la documentazione in mio possesso e lei stessa, sempre via mail, mi ha detto che si sarebbe messa in contatto con banca e parte venditrice. Quindi magari lunedì farei bene a telefonarle?

    L'AI cade sempre dalle nuvole, non ha idea di cosa possa essere questa difformità e mi sta davvero stancando con questo suo modo di fare indolente.

    Secondo me, il problema potrebbe riguardare la toponomastica, visto che l'appartamento si trova in una via che ha cambiato nome, e infatti sull'atto di provenienza c'è un nome e sulla visura catastale un altro. E il bello è che, comunque, questa difformità io l'avevo già segnalata all'AI, che non se ne era nemmeno accorto...
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si potrebbe essere.
     
    A Norma Bottoni piace questo elemento.
  5. Norma Bottoni

    Norma Bottoni Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie, lo spero davvero, altrimenti so che sarebbe un casino senza fine.

    Un consiglio: mi conviene aspettare lunedì per contattare il notaio o magari posso già mandarle oggi una mail? So che fino a lunedì non si farebbe comunque niente, ma giusto per tranquillizzarmi un po', visto che questo AI ha il potere di rendermi ansiosa :rabbia:

    Tra l'altro, TUTTA quella zona di Bologna ha il problema della toponomastica, perchè sono tante strade laterali, che prima erano considerate strade interne della via principale e poi, negli anni, sono state rinominate. E l'Agenzia ha praticamente l'esclusiva di quella zona e cade dalle nuvole... :occhi_al_cielo:
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    l'importante è che non cada dalle nuvole il notaio, questo è ciò che conta.
    Direi per tua tranquillità di mandare la mail al notaio, anche se difficilmente qualcuno lavorerà oggi, ma lunedì sarà la prima a leggere, naturalmente accompagnata da una telefonata giusto per avere lumi.
     
  7. Norma Bottoni

    Norma Bottoni Membro Junior

    Privato Cittadino
    Perfetto, Rosa1968, farò come mi hai suggerito.
    Grazie mille, mi sei stata di grande aiuto :)
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Comunque se la difformità è questa, non è niente di che...anche a Roma capita che su vecchie planimetrie catastali ci sia ancora la denominazione di progetto antecedente all'assegnazione del nome definitivo della via. Si sistema facilmente.
     
    A dormiente e Norma Bottoni piace questo messaggio.
  9. Norma Bottoni

    Norma Bottoni Membro Junior

    Privato Cittadino
    Io spero che sia quello e niente di più complicato. Mi lascia un po' così il fatto che, appena ho visto la visura catastale, ho notato subito che l'indirizzo non corrispondeva e l'ho fatto presente all'AI, che non se ne era accorto (la casa la aveva in vendita da quasi due anni) e che comunque ha detto che per cose del genere la banca non dice niente. Le ultime parole famose...

    A tutt'oggi, comunque, l'AI, come immaginavo, latita, e non sono nemmeno riuscita a trovare il notaio :triste:

    Ma una visura storica catastale si può fare online? Perchè, francamente, non riesco a credere a quanto mi ha detto l'AI, che mi ha detto che le visure si fanno solo al catasto, affrontando file di ore in uffici sovraffollati. Forse negli anni '50...
     
  10. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Qualora si fosse masochisti si può sempre optare per il vecchio sistema e andare di persona a perdere una mattinata...ma si fa tranquillamente online...
    La toponomastica è una stupidaggine ma dato che quando si parla di conformità con lo stato di fatto si intende anche la correttezza dei dati, oltre all'identifcativo di proprietà, ovviamente deve essere corretto anche l'indirizzo. Inoltre la planimetria deve essere recente e, a meno che non sia una nuova costruzione, è evidente che non sia mai stata aggiornata con l'indirizzo esatto...non penso che la banca si riferisse ad altro, altrimenti lo avrebbe fatto presente. Il qualcos'altro, se esistesse, sarebbe visibile solo dal perito quando verrà a vedere l'immobile...ma se dipende dall'immobile è un problema del proprietario...non tuo.
     
  11. Norma Bottoni

    Norma Bottoni Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio, alessandro66, evidentemente, l'AI è un masochista, perchè mi ha prospettato file interminabili in uffici kafkiani :shock:
    Ho sempre più forte il dubbio che non sappia di cosa parla :disappunto:
     
  12. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    L'unica fila che non si può evitare è quella all'urbanistica ma di solito ci va il tecnico e comunque dipende molto dalla città...a Roma è un inferno dantesco, infatti i tecnici, di solito, vogliono essere pagati anche solo per richiedere l'accesso agli atti...poi ci sarà la parcella per la pratica vera e propria...:^^:
     
  13. Norma Bottoni

    Norma Bottoni Membro Junior

    Privato Cittadino
    Spero che il tecnico sia più sveglio dell'AI :^^:
    Parcella del tecnico? Ma è tra le spese per la banca, vero? O devo aspettarmi un ulteriore salasso? :shock:
     
  14. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il perito della banca perizia soltanto...i documenti, in qualità di richiedente mutuo, li devi fornire tu e a te il proprietario, magari tramite agenzia...per verificare l'urbanistica serve il progetto approvato...le spese sono a carico del venditore, sempre se c'è qualcosa da sistemare.
     
  15. Norma Bottoni

    Norma Bottoni Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ma questo anche in caso di sola variazione della toponomastica?

    Per la cronaca: ho appena ricevuto la visura storica catastale dal Notaio, via mail. Dovrò far sapere all'AI che hanno inventato Internet :sorrisone:
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  16. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    :maligno: Forse non hanno la connessione :risata:. Per la toponomastica basta la variazione catastale.
     
    A Norma Bottoni piace questo elemento.
  17. Norma Bottoni

    Norma Bottoni Membro Junior

    Privato Cittadino
    Forse non sanno che esiste :^^:

    Grazie! :D
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  18. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Norma, mi risulta che su Bologna il Notariato ha fatto una convenzione con l' Ordine dei Geometri, quindi non prendertela con l'agente, il Notaio se vuol verificare che la Via abbia cambiato nome, ha gli strumenti. Andare a fare la visita storica dell'immobile non ė un obbligo del mediatore, anche se chi lo fa, fa la differenza.
     
  19. Norma Bottoni

    Norma Bottoni Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ma quindi, casomai ci fosse da fare la variazione toponomastica, potrei chiedere direttamente al Notaio di farla? Non vorrei che l'AI ci mettesse tempi biblici.

    Poi continuo a chiedermi cosa stia facendo questo AI per guadagnarsi la parcella, ma è un altro discorso... :confuso:
     
  20. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    In ogni caso non la farebbe ne l'Agenti Immobiliari, ne il notaio me sempre e comunque un tecnico e i costi saranno a carico del venditore.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina