1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. cooks

    cooks Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,
    sono un nuovo iscritto, com'plimenti per il forum mi sembra molto valido.

    Premesso che sono un privato, vorrei investire un piccolo capitale nel settore immobiliare con l'obiettivo di rivendere poi l'immobile qualche anno dopo magari avendolo potenziato "sulla carta" 8cambio di destinazione oppure con un progetto) o con piccoli lavori fatti da me.

    Secondo voi su cosa dovrei puntare? Pensavo ad un terreno agricolo, un monolocale o altro da poter in qualche modo valorizzare....

    Aspetto suggerimenti...grazie mille?
     
  2. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ....e difficile darti darti dei consigli senza conoscere la tua propensione immobiliare . Comunque in questo periodo con la disponibilità economica si possono fare buoni affari sia con terreni agricoli che con immobili . Attenzione alla plus valenza che si può generare dalla vendita prima dei 5 anni.
     
  3. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Su un bravo professionista :fico:
     
  4. cooks

    cooks Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao ragazzi,
    a grandi linee come funziona la plusvalenza?

    Comunque in generale, quali idee avete da darmi? Sostanzialmente sto cercando qualche dritta, se ce ne fossero in questo momento, per poi approfondire...
     
  5. m.barelli

    m.barelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    Dall'idea che mi sono fatto io come privato, tutto dipende dall'andamento del mercato nella tua zona sul quale meglio potrebbe indirizzarti il tuo Agente Immobiliare di fiducia. In linea di massima, per quel che risulta a me, intravedo principalmente due profili di investimento: una unità immobiliare molto economica ed efficiente "anticrisi globale" oppure una immobile suggestivo, comunque meglio se anche economico ed efficiente, per un mercato internazionale
    Un saluto
     
  6. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Guarda, molto dipende da che cosa vuoi fare e quanto sei disposto ad investire. Se le disponibilità sono "larghe"e abiti in belle zone turistiche concentrati su immobili di un certo prestigio, assolutamente. Non necessariamente cose lunari, ma belle. A prezzi normali sono sempre valide soluzioni un domani per clientela internazionale. Se intendi invece investire in qualcosa di diverso allora meglio terreni. Sull'anticrisi globale ho qualche perplessità: monolocali e piccole soluzioni ce ne sono un'infinità e c'è un problema, che la gente ha capito il principio della fisica dell'impenetrabilità dei corpi, ragion per cui non è disposta a spendere cifre molto alte per spazi veramente troppo angusti. Rischi di prendere serie cantonate se la zona non è più che appetibile per gli affitti e la gente si picchia per chiederti la casa. Deve veramente essere un posto esclusivo. In ogni caso fatti consigliare da un serio e affiabile agente immobiliare di zona.In bocca al lupo per i tuoi affari!
     
  7. cooks

    cooks Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie amici,
    suggerimenti interessanti i vostri..credo quindi che la cosa migliore sia sentire qualche agente immobiliare della zona...

    Comunque se qualcuno ha altre dritte da darmi ben venga (abito in provincia di Roma sul mare)...
     
  8. PCB005

    PCB005 Membro Junior

    Altro Professionista
    Aste immobiliari.
     
  9. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    solo se assistito da professionisti competenti, troppe le insidie ed i rischi
     
  10. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    l’acquisto di un immobile in asta non è favorito né dalla legge che regola le esecuzioni, né dalla prassi dei soggetti che gestiscono le procedure né dalla normativa fiscale: non c’è quindi da meravigliarsi se migliaia di aste vanno deserte e c’è la partecipazione di soli soggetti specializzati a prezzi molto più bassi del mercato.
     
  11. PCB005

    PCB005 Membro Junior

    Altro Professionista
    assolutamente solo con professionisti competenti. Però io ci lavoro da una decina di anni. E ti assicuro che se è una operazione costruita ad hoc i margini sono alti ed i rischi non ci sono.
     
    A Carlo Garbuio piace questo elemento.
  12. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :ok:
    sono d'accordo :stretta_di_mano: difatti il consiglio che ho dato all'utente è stato quello di puntare

    a proposito di aste, a conferma di quanto sopra, si veda questa notizia
    http://www.immobilio.it/threads/aste-immobiliari-una-procedura-volutamente-per-pochi-noti.20106/
     
  13. PCB005

    PCB005 Membro Junior

    Altro Professionista
    Tutto vero anche se dipinto a tinte un po' più fosche di quanto in realtà non sia. Quando ho iniziato ad occuparmi di aste nel 2004/5 venivano battuti all'asta, nella mia cittadina circa 80/120 immobili al mese. A marzo u.s. ne sono stati battuti circa 600. Venduti meno del 10% (solo 2/3 al primo incanto)... e così gli immobili si assommano in modo esponenziale... Vero che ci sono delle difficoltà che vanno chiarite e superate ma i risparmi sono evidentemente importanti (senza esagerare nell'ordine del 40% del prezzo di perizia che significa immobile da euro 250.000 pagato euro 150.000 risparmio euro 100.0000 id est tanti anni di lavoro ...) non ci sono spese notarili, e per i mutui esistono istituti convenzionati che hanno tassi "di mercato" anche se sono evidentemente tutte questioni da risolvere a priori. Ultimo, se è vero che i tempi di attesa per entrare effettivamente in possesso dell'immobile sono lunghi è anche vero che non sempre sono di oltre un anno, per lo più ci attestiamo in ordine agli 8 mesi (ma è una cosa che varia da foro a foro alcuni sono anche più rapidi) e poi esistono non solo aste che originano da procedure esecutive ma anche aste da fallimenti (spesso molto più facili da gestire) ed asta da enti esattoriali.
    Solo un consiglio evidentemente ma se non c'è fretta cerca un bravo professionista dagli un occhiata non si sa mai
     
  14. cooks

    cooks Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Vi ringrazio ancora per i suggerimenti...li trovo molo interessanti, sicuramente da approfondire con il supporto di un professionista del settore....
     
  15. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Uuhmmm....le aste hanno senz'altro avuto un grande incremento in questi anni, ma per la semplice ragione che sono andate a ricreare una sorta di mercato parallelo, visto che quello "normale" era ed è completamente impazzito, un po' ovunque.
    In molti casi purtoppo le aste sono anzi la conseguenza disastrosa dell'impazzimento del mercato e dell'insostenibilità palese dell'indebitamento di qualche anno fa, per l'appunto.
    All'asta l'immobile si avvicina quasi al valore veramente reale, mentre una volta era nettamente più basso. Più che la difficoltà burocratica la gente non ha mai avuto necessità di rivolgersi alle aste per trovare qualcosa di "normale", lo trovava già sul mercato. Oggi appunto suppliscono proprio a questo mancato incontro tra domanda, sebbene ridotta e offerta.
    Ancora oggi comunque non so...sì ci può essere l'affare, ma ci sono anche un sacco di boiate assolutamente poco appetibili. Quando c'è davvero qualcosa di interessante l'asta è praticamente un pro-forma, ma si sa già....
    Rimane comunque perchè no, un settore da scandagliare per chi non ha fretta e ha la fortuna di avere qualche risparmio da parte, sempre rivolgendosi ad esperti.
     
  16. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    In ogni caso per avere un idea eehmm...degli eventuali problemini delle aste c'è una sezione del forum dedicata a questo argomento. Puoi affrontare il tuo investimento sapendo a cosa puoi andare incontro, come spiegava Carlo.
    In bocca al lupo!
     
  17. cooks

    cooks Membro Attivo

    Privato Cittadino
    O.k. se vorrò approfondire le aste andrò a leggere quella sezione..però visto il crollo dei prezzi probabilmente andrò su normali immobili in vendita...
     
  18. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    dove????
     
  19. cooks

    cooks Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Da quello che sto leggendo in rete sembra che i prezzi delle case siano in calo..od ho capito male?? Se la domanda è in calo, dovrebbe di conseguenza, calare anche ilo prezzo degli immobili....o sbaglio?
     
  20. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    calo e crollo sono 2 cose diverse ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina