1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lucaroma

    lucaroma Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,

    sono Luca, nuovissimo di qui ma sempre stato affascinato dal campo immobiliare...


    Vi posto subito il mio problema perchè ho dei dubbi sul "cosa fare"...

    Allora, un mio caro amico (parte venditrice) ha stipulato un atto di compravendita con un'altra persona, ma dopo averlo fatto è uscito fuori che nella planimetria c'è una variazione che non era stata accatastata (non una variazione enorme (riguarda un ripostiglio ma è roba da poco); vorrei capire come deve muoversi (il mio amico - parte venditrice) ????

    Deve comunicare la variazione ? oppure non so'... aiutatemi !!!

    A tutti colore che risponderanno...grazie...

    Luca
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Niente di troppo difficoltoso. Chiedi a un geometra: fai fare la variazione, il riaccatastamento, tutto prima del rogito e la compravendita è regolare. Senza variazione la parte venditrice non potrebbe avere neanche la conformità urbanistica.
    In bocca al lupo.
     
  3. Geom.Car

    Geom.Car Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    presenta una DIA, poi si fa la nuova scheda catastale!
    sei di roma?

    Geom.CAR
     
  4. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    le risposte date sono correttissime, esiste anche la possiblità che in sede di rogito, quando il notaio mostrerà la planimetria all'acquirente questi dichiari che l'immobile è così come da planimetria. Si evita d.i.a. nuova scheda catastale e pagamento oneri, che comunque, nel caso, sono a carico di parte venditrice
     
  5. gigizzo

    gigizzo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Metti tutto a posto prima del rogito, con DIA e variazione catastale altrimenti a rogito avvenuto, il nuovo acquirente può, con la possibilità di annullare l'atto e la compravendita, richiederti la parcella pagata. Ogni tanto incontro qualcuno che "campa" con tale possibilità ottenendo dalle agenzie cospicui risarcimenti per qualcosa che con circa mille euri (pagati dal venditore) si risolve il problema.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina