1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sidalpo

    sidalpo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ancora una volta mi rivolgo con fiducia la forum per un parere, prima di chiederlo ad avvocati che come si sa il loro motto è "le cause non si chiudono, si rinviano".
    Ho in corso da otto anni una causa di divisione legale di un fondo. Io e la controparte, stanchi delle lungaggini della malagiustizia italiana vorremo proporre questa soluzione: io, come maggior quotista, usocapisco il fondo e liquido poi la controparte previo accordo controfirmato da tutte le parti. Secondo voi è giuridicamente possibile con la causa in corso?
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Cosa ti ha risposto l'avvocato che ti segue nella causa?
     
  3. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    ... senza dover elucubrare tanto: comprati l' altra quota e fai prima....

    Smoker
     
    A CheCasa!, Patatina, Rosa1968 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. sidalpo

    sidalpo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    All'avvocato non ho chiesto ancora niente perché prima voglio un minimo di documentazione. Mi propose un acquisto "a non domino" ma non mi fido.
    Non c'è accordo sul prezzo e sulla divisione: è per questo che siamo in causa, però adesso, visto il dilatarsi dei tempi, si sta cercando come venirne fuori rapidamente.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    come puoi usucapire se intendi pagare la quota da usucapire, vorrei capire, carlos
     
    A brina82 e mata piace questo messaggio.
  6. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Per l'usucapione occorre una sentenza, non l'accordo con controparte: vabbè che è di moda non voler pagare i professionisti, ma allora ti fidi di un forum?
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  7. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    pero' la parola usucapione fa figo
     
  8. Patatina

    Patatina Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Mah,se la controparte,dopo 8 anni di causa,si decidesse finalmente di accontentarsi,diciamo così,la faccenda è risolta.............. Grossomodo.... Usucapire un fondo e dopo pagarlo giuridicamente non è corretto, o ci sono i presupposti per usucapire, e il giudice avviando nartra causa dà la sentenza, oppure compri il fondo di proprietà della controparte e finisce la storia, ora mi domando cosa succede con le spese sostenute fino adesso? Metà ciascuno? Quindi dal prezzo di comprita scaliamo?................ Ad esempio.........gioco un po' di fantasia.,.....
     
    A mata piace questo elemento.
  9. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino


    Ammesso che sia fattibile la soluzione da te proposta, rimane il problema della liquidazione che tu affermi non essere possibile perchè c'è disaccordo sul prezzo. Di fatto la tua idea è morta sul nascere...... pare così ovvio... quindi la conclusione è che ci hai raccontato la mezza messa..........
    saluti

    Smoker
     
    A Patatina piace questo elemento.
  10. Patatina

    Patatina Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Beh, si anche secondo me @smoker ...........@sidalpo state sciogliendo una comunione ereditaria? La tua controparte chi è? O chi sono? Cioè ............ Aiutaci a capire!!! Grazie.
     
  11. sidalpo

    sidalpo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Spiego meglio: è una proprietà indivisa, a me il 50%, l'altro 50% va a una quindicina di comproprietari parenti tutti contumaci escluso due. L'accordo potrebbe essere: io usucapisco nel silenzio assenso dei due che poi verranno liquidati da me (con una cifra superiore a quanto loro spetterebbe) all'insaputa di tutti gli altri che del resto non hanno mai dimostrato interesse vista l'esiguità della loro spettanza che non coprirebbe mai le spese giudiziarie per entrare nella causa. Quello che chiedo è: a causa di divisione in corso è possibile abbandonarla e usucapire. Grazie a tutti.
     
  12. Patatina

    Patatina Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Trasformare in pratica ciò che hai scritto è impossibile, mi piacerebbe sapere il parere dell @Avv Luigi Polidoro, se capisco bene tu vuoi liquidare solo due eredi e altri 12 eredi no? Mi sa che non la scampi,e poi gli eredi che non hanno partecipato alla causa hanno perso il diritto ad ereditare? Non saprei!..........
     
  13. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se c'è una causa in corso per lo scioglimento di questa comunione è segno che i comproprietari hanno riconosciuto il loro ruolo di titolari e la loro volontà di rimanere tali
    in base a quale principio pensi di poter usucapire?
    chi ti ha consigliato questa strada ?
     
    A d1ego, ab.qualcosa e Patatina piace questo elemento.
  14. sidalpo

    sidalpo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Nessuno, l'ho pensata io e vagamente proposta al mio avvocato con l'intenzione di proporla agli avvocati delle due controparti presenti in causa. Le altre controparti contumaci sono cittadini stranieri nati e residenti in un paese europeo. Citati in causa non hanno mai risposto.
     
  15. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se ho capito bene state cercando di risolvere una comunione in cui una parte degli eredi è all'estero e non è intenzionata a risolvere la cosa: ma almeno avete tentato una offerta a questi ed una richiesta di delega, magari sobbarcandovi i costi burocratici?
     
    A Patatina piace questo elemento.
  16. sidalpo

    sidalpo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Certo, senza risposta alcuna.
     
  17. Patatina

    Patatina Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Bene @sidalpo trascorsi 10 anni dalla apertura della successione si prescrivono i termini per i diritti a far valere i propri diritti da erede per coloro che non si stanno interessando della loro eredità, io sono informata così spero di non sbagliarmi,cioè eredi che non si stanno interessando, per legge hanno un tot di tempi per decidere che fare poi dopo basta trascorsi dieci anni non possono venire a pretendere niente ....,..
     
  18. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    @Patatina: non credo che la situazione sia quella che ipotizzi. Credo che la successione sia stata presentata, probabilmente da @sidalpo e quindi i 15 eredi tali restano a pieno diritto.

    Non ho capito se questi parenti sono irreperibili o se si disinteressino della questione: in ogni caso l'idea di sidalpo, almeno nel tempo , potrebbe non essere peregrina: ho letto spesso che il modo più semplice per risolvere i passaggi su proprietà su cui manca la continuità, o c'è l'irreperibilità del proprietario, la via pù semplice sia quella di configurare un procedimento per usucapione. Il problema è determinare da quando e attraverso quali procedure, sa possibile seguire questa strada.
     
    A CheCasa! piace questo elemento.
  19. Patatina

    Patatina Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    @sidalpo ha scritto che gli eredi che stanno all estero sono stati contattati, gli è stata fatta una offerta, sono stati chiamati in tribunale ma si disinteressano della loro eredità, dei loro diritti, nel frattempo la causa per lo scioglimento della comunione ereditaria, sta camminando da 8 anni tra sidalpo e altri due eredi, senza alcun segno di interesse da parte degli eredi che vivono all estero.......... Bah ma che sta storia rimane così in eternità ? Nel frattempo i litiganti in tribunale si son stancati della causa.......... Giustamente molto comprensibile!!!!!!!!! Allora @Bastimento che soluzione si può adottare? Sidalpo vuole il altro 50 per cento del fondo, e lo vuole pagare.............
     
  20. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    E' veramente una situazione singolare: auguri anche a sidalpo
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina