1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. francesca84

    francesca84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, io e mio marito dobbiamo, tra qualche giorno, firmare il preliminare di acquisto. Siamo andati, però, nuovamente a visionare la casa per vedere lo stato dei fatti e, con nostra sorpresa, una porta a scrigno nel soggiorno è stata sostituita da una parete e un soppalchetto presente in una camera non c'era più. Ovviamente, abbiamo chiesto chiarimenti e il proprietario assieme al mediatore, ci hanno detto che hanno dovuto aggiornare la planimetria catastale allo stato attuale dell'immobile e viceversa. Quindi, hanno dovuto ripristinare la vecchia parete, togliendo la porta a scrigno, e togliere il soppalco che non figurava sulla piantina. Sinceramente, a noi la casa era piaciuta anche per quei particolari e ora siamo veramente indecisi se proseguire con il compromesso o meno. Quali sono i nostri diritti? Se rifiutiamo di andare avanti in cosa incorriamo? Perderemo caparra e quota agenzia? Grazie
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se non ho capito male hanno riportato lo stato della casa a come era nella piantina catastale.
     
  3. francesca84

    francesca84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    A detta loro, si. A noi, però, è piaciuta come l'avevamo vista.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    avrebbero dovuto dirvi in sede di proposta che lo stato di fatto dell'appartamento non corrispondeva alla planimetria. Di fatto questa modifica apportata senza rendervi edotti crea un problema. Potete chiedere una riduzione di prezzo oppure decidere di non andare avanti chiedendo la restituzione dell'assegno e rinunciando all'appartamento.
     
  5. francesca84

    francesca84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Pensa che il proprietario mi disse: questa porta scrigno state tranquilli che ve la lascio....e ora?? C'è una parete al suo posto. Quindi potrei annullare il tutto? Non perdo caparra e agenzia?
     
  6. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    in fase di proposta non avete firmato una copia della planimetria?
     
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No perché hanno cambiato l'oggetto della proposta.
    Ti consiglio di chiedere incontro con agente e parte venditrice dove esponi questa cosa e in quella sede prenderete delle decisioni. Come ti ho detto riduzione del prezzo oppure annullamento di quella proposta con restituzione somme e liberatoria dell'agenzia.
     
  8. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    La porta a scomparsa? Scomparsa!
    Gli attuali proprietari hanno tirato su, in tutta fretta, un muro di mattoni tra una visita e l'altra dei futuri acquirenti? :shock:
    Ne succedono di cose originali e sorprendenti nel settore immobiliare...:confuso:
     
  9. francesca84

    francesca84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    No non è così. Non tra una visita e l'altra ma dopo che hanno accettato la proposta. Sono passati quasi due mesi e tra una settimana ho il preliminare di acquisto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina