1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. chiarina

    chiarina Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    ho visto una casa che mi piace. Ho fatto fare la perizia dalla banca e ho avuto l'ok anche per il mutuo. Siamo d'accordo sul prezzo e sulle modalità di acquisto. Siccome è venuto fuori che nel garage è stato costruito un bagno abusivo, mi è presa l'ansia. Ho paura che ci siano altre magagne che non so. é il caso che faccia fare un controllo approfondito dal geometra prima di fare la proposta di acquisto? Ovviamente, per il bagno i venditori deveno condonarlo prima del rogito. Ma secondo voi, è il caso che faccia fare questi controlli prima della proposta o posso rimandarli anche al periodo che intercorre tra la proposta e il rogito? Grazie:domanda:
     
  2. undidi

    undidi Membro Junior

    Altro Professionista
    Assolutamente si. O magari usufruire del servizio GET HELP della TBS SRL
     
  3. barbara s

    barbara s Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    io ho avuto una brutta esperienza con un geometra cosiddetto di fiducia, che invece di curare i nostri interessi ha curato quelli del venditore. il mio consiglio è far visionare i documenti al notaio che stabilirà se sono sufficienti ed in regola con le norme. in bocca al lupo.
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il notaio non controlla i documenti relativi all'urbanistica e non stabilisce se sono in regola oppure no.
    Richiederà ciò che tu puoi fare prima ossia una conformità urbanistica che potrai far redigere da un tecnico di tua fiducia. Da quel documento capirai cosa è in regola e cosa no ed in tal caso se gli abusi sono sanabili o meno con relativi tempi e costi.
     
    A Limpida e brunobr piace questo messaggio.
  5. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quoto Umberto.
     
  6. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    concordo con Umberto anche se ... magari tutti i notai chiedessero una conformità urbanistica! Dice bene Umberto che serve per sapere cosa va, cosa non va, cosa è sanabile e come ecc ecc.
    ma vorrei fare una domanda quanti la fanno fare ? e chi la paga ?

    grazie delle risposte
    ciao
     
  7. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ti rispondo che l'argomento è stato già trattato in un altro thread ma ora non trovo il link.
    Dalle risposte è emerso che la fanno in pochi e in alcune zone d'Italia non sapevano nemmeno che esistesse.
    In toscana ed Emilia è una prassi un pò più consolidata.
    Chi la paga dipende dalle zone, ci sono usi diversi.
     
  8. alessandrite

    alessandrite Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nella provincia di Parma, per vendere un immobile, è indispensabile farsi rilasciare la conformità tecnico-urbanistica da un tecnico di fiducia altrimenti il Notaio non redige l'atto di rogito.
    Come per l'ACE, la certificazione di conformità è a spese del venditore.
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A Parma tutti i notai la fanno fare viceversa non rogitano.
    Spese a carico del venditore
     
  10. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    e questo "assolutamente" da dove viene? mi risulta che l'unica figura che serve assolutamente e' quella del Notaio !
    la figura dell'Agenti Immobiliari non basta piu'?

    Aggiunto dopo 1 :

    da noi NESSUNO;)
     
  11. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io direi che è assolutamente necessario fare i controlli prima.

    Quello che mi meraviglia è che dici di aver fatto fare la perizia dalla banca e che è tutto Ok: e il bagno abusivo ???
    Il perito non l'ha visto ?
    Non so se un bagno in garage si possa sanare facilmente: ti dici che "ovviamente" devono condonarlo prima del rogito, ma sarebbe meglio controllare...

    Silvana
     
    A Limpida piace questo elemento.
  12. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ecco le assurdita' italiche....chiedono obbligatoriamente quella fetecchia della certif. energetica, per tutte le case ( comprese quelle che hanno 100 anni ), e non rendono obbligatoria questa conformita' tecnico urbanistica, che tutelerebbe tutti gli attori in questione. Eviterebbe infinite beghe in ribunale, etc...ma tante'..siamo in Italia:disappunto:
     
  13. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La Legge 122 però diche che le dichiarazioni in merito alla rispondenza e conformità della planimetria catastale rispetto allo stato di fatto (che devono essere rese da ambo le parti) può essere sostituita da una relazione tecnica redatta da tecncico abilitato; quindi, in pratica, se le parti non volgiono grane (l'atto è nullo) sarebbe bene da oggi in poi farla. ;)
     
  14. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Infatti, a Bologna la FIAIP sta cercando di organizzarsi in merito, attraverso accordi con gli Ordini e i Notai...

    Ovviamente, è tutto molto difficile, perchè tutti protestano, ma quando è ora di "fare" nessuno vuole responsabilità....

    La vera difficoltà che, secondo me, sta comunque a monte dei problemi creati dalla Legge 122 è nell'atteggiamento dei comuni (perlomeno qui a Bologna) che hanno assunto atteggiamenti molto rigidi :triste::triste: nei confronti della sanabilità di tanti abusi vecchi di 50/60/70 anni, il che crea un circolo vizioso e la divisione dei cittadini in "serie A" e "serie B", dove la serie B non può giocare perchè proprietaria inconsapevole di difformità eseguite in corso d'opera...:rabbia::rabbia::rabbia:

    Se non si cambia questo atteggiamento, la Legge 122 sarà uno scempio e darà luogo a una.... guerra civile. :confuso::confuso::confuso:

    Silvana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina