1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Deportivo

    Deportivo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti. Un consiglio se possibile.
    Da due anni ho fatto realizzare un mio sito immobiliare e devo dire che nel tempo è anche indicizzato abbastana bene con diverse parole.
    Da circa 15 giorni il server dove mi appoggio è spesso sovvracarico.
    Annualmente pago due quote molte basse: una più piccola per il dominio e l' altra ad un web master per piccola matutenzione ordinaria e migliorie che continuamente faccio.
    (ovviamente come tutti voi utilizzo molti alti siti)
    Ma mi girano le Bip.... Proprio ora che ho indicato il mio sito nell' insegna che ho appena sostituito....

    Suggerimenti?
     
  2. Deportivo

    Deportivo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    molti leggono ma nessuno si esprime... brutta cosa...
     
  3. ldardini

    ldardini Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao, finalmente una domanda a cui posso rispondere! Sono infatti un informatico e non un agente immobiliare. Se il tuo sito appare "sofferente" è possibile che riceva più visite di quante possa sostenere. I motivi di questo affollamento possono essere i più vari: il tuo sito è diventato effettivamente il punto di riferimento per gli annunci della tua zona, un tuo collega/concorrente pensa di danneggiarti sovraccaricando il tuo sito, oppure il server su cui il tuo sito è appoggiato è sovraccarico per via di altri siti ospitati. Dall'analisi dei log di accesso si potrà capire quale delle tre opzioni è quella più probabile. Indipendentemente da questo è importante affidare il proprio biglietto da visita informatico ad una struttura che sia affidabile e sufficientemente potente per soddisfare le richieste degli utenti. Probabilmente il tuo sito è in hosting da qualche provider che ha fatto del basso prezzo il suo punto di forza. Sarebbe meglio dedicargli un vero server (non un server virtuale) così da eliminare tutti i possibili motivi di "affaticamento". Naturalmente il prezzo sale e oltre al webmaster c`è bisogno anche dell'amministratore di sistema.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  4. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Chi è il provider? Se il sito è su un server che contiene molti siti potrebbe essere un altro il sito a aver avuto successo. ;)
    Difficilmente un sito di una agenzia immobiliare sovraccarica un server a meno che non ci sia un aumento di attenzione da parte di traffico not-human o problemi di configurazione... siamo anche in periodi di calo traffico globale sul settore :D
     
  5. Deportivo

    Deportivo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ora vi faccio ridere... Non lo so chi è il provider... Ma in effetti potrei rintracciarlo controllando le fatture (ma in questo periodo il mio commercialista è sovvraccarico pure lui :^^:) in effetti è un prodotto low cost il punto di forza è il posizionamento che le ho dato io (ma che fatica raggazzi mi sono letto molti fattori e poi capire al' interno del sito dove toccare non è stato facile).
    Sono riuscito ad ottenere un buon posizionamento più anche perchè opero in tanti piccoli paesi e la concorrenza non è poi così numerosa.

    - visto che abbiamo un informatico voglio approfittarne! Se dovessi volessi mantenere il dominio cambiare il server? Inoltre il dominio è stato regisrato dal web master chiaramente con i miei dati e tanto di fattura per i rinnovi annuali.

    - Comunque da ieri la situazione per tornata normale :D e il sito si apre regolarmente!
     
  6. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    io non sono un informatica, ma lavoravo su testate on line quindi ero a contatto con gente capace ;)

    il dominio è un indirizzo, anzi, l'indirizzo testuale di un indirizzo numerico, potresti farlo puntare, idealmente, dove vuoi.

    Il dominio è un insieme di lettere con una sintassi (www.nomedominio.ext ad es.) che tramite un DNS (un computer che fa quel lavoro) traduce le lettere in un indirizzo IP (222.22.66.666 :D) facendo capire al sistema "internet" ceh digitando www.ciccio.it vuoi collegarti a quel dato computer che ha un indirizzo numerico 66.666.666.666 :D

    Quindi si, il dominio lo metti su qualsiasi computer, e potrai fare il "travaso" del sito da un provider all'altro, ma poi ci sono i problemi pratici, quindi se non sai chi è il provider spero almeno tu sappia come fare a travasare un sito da un posto all'altro. ;)

    Se te lo sei fatto fare, lo farei fare a chi te lo ha fatto.

    Non ho capito però se tu hai operato sul sito direttamente...

    Il sito si apre regolarmente perchè non è l'aumento di traffico il problema ;) ma eviedentemente altro.

    Augurati di avere un problema di aumento di traffico! Ma come lo monitori il traffico?
     
  7. ldardini

    ldardini Membro Attivo

    Privato Cittadino
    L'utente "pensoperme" ha ragione, puoi spostare il sito dove vuoi, con una minima interruzione del servzio. Rigurdo al posizionamento, questo non subirà alcuna modifica. Parla del problema con il tuo webmaster, sicuramente saprà consigliarti un amministratore di sistema che potrà selezionare un nuovo provider e spostare il tuo sito su un server più potente. Contattare il tuo attuale provider e fargli presente la "stanchezza" del sito potrebbe essere un'ulteriore carta da giocare. Magari ti potranno spostare su un nodo meno occupato.

    Leandro
     
  8. Deportivo

    Deportivo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sul mio sito ho fatto installare in basso a sinistra i contatorini... Comunque x dare i ideaa i giorni in cui ho tante visite arrivo a 350-400 non sono molte... ma piano piano piano stosuoerando la media settimanale dì 1000 visite... che fino ad un anno fa era quasi il risultato di un mese....
    Sicuramente non sono io che sovvraccarico il sito...
    Poi in questo periodo....
     
  9. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    gli shinystats? ;)

    Lascia perdere, i conta-traffico contano le volte che un computer si collega a un altro, con il traffico "utenti" hanno poco a che vedere.
     
  10. Deportivo

    Deportivo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    be il nome tecnico non lo conosco... sono un ignorante informatico comunque il sito è fatto con joomla e il contatore è uno dei tanti strumenti che si possono mettere.

    La tecnica SEO invece l' ho fatta io.... ma ripeto mi è solo andata bene che opero in piccoli paesi....
     
  11. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    OK :) non approfondirò. ;)

    PS.

    Io odio joomla, un cms "commercial" lo concepisco solo per i blog e i forum, ma è un problema mio.
     
  12. ldardini

    ldardini Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Joomla non è molto leggero e necessita di un tuning del database molto accurato per funzionare a modo. E' possibile che il passaggio da 2/3 utenti contemporanei a 4/5 abbia determinato il tracollo delle prestazioni. Purtroppo però il tuning del database non è generalmente possibile con i contratti di hosting a basso prezzo. Come minimo serve avere un server virtuale. Riguardo all'opportunità di utilizzare lo strumento per la promozione commerciale di compravendite e affitti, penso che sia un valido strumento. Che differenza c'è infatti tra un blog e una vetrina immobiliare?

    Leandro
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  13. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Secondo il livello, nessuna. I webmaster seri i cms sui siti che ritengono importanti se li costruiscono ad hoc ;) (magari su un FW di base preparato in precedenza).

    Poi ho visto siti in WP, DRUPAL o in JOOMLA fatti e venduti. Ma sono siti che alla fine non spiccano quasi mai. ( a parte poche eccezioni dove la forza del brand in se era già garanzia).
    Quindii la differenza c'è, ma se non hai l'occhio giusto non la vedi e su quello i webmaster ci sguazzano. ;)
    Joomla poi lo odio proprio per quello che dici tu, si appoggia troppo al db, per qualsiasi cosa e inoltre il codice che spara fuori è spesso pieno di cose inutili (specie con i plug in).
    I cms non hanno contribuito alla pulizia nel web, anzi... tutt'altro. E non hanno contribuito nemmeno alla pulizia tra i webmaster, almeno prima gli incapaci li riconoscevi subito...
    Ma io per primo ho detto: è un problema mio.
    MI piace chi codda a mano.
     
  14. Deportivo

    Deportivo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    No il probelma era il server virtuale...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina