1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Roby2369

    Roby2369 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti, sono nuova del forum e vi racconto la mia vicenda personale:
    Buongiorno ,

    Le riassumo(per modo di dire) la vicenda riguardante l’ acquisto di una casa. Ecco un riassunto nell’ ordine con cui sono accaduti i fatti .

    Cercavamo una casa, un’ occasione per un investimento e una rendita ( affittandola ad esempio in estate ) e abbiamo risposto ad un annuncio invitante riguardante un trivano da 80mila euro, abbiamo trattato con una tizia che ci ha mostrato l’ appartamento ma non era di nostro gradimento così lei ci ha condotto presso un cantiere dove sono attualmente in costruzione degli appartamenti. Per effettuare il sopralluogo ci ha fatto firmare un foglio visite. Una settimana dopo ritorniamo a vedere gli appartamenti in questione per approfondire meglio il discorso e parlare anche con il Costruttore. Al termine della visita la signora ci conduce in una sorta di scantinato dove compila alla meno peggio (non Le dico i dati errati inseriti sia sulla casa,sugli importi da versare e persino i dati incompleti sulla attività svolta da lei : nel timbro da lei apposto risulta scritto INTERMEDIARIA IMMOBILIARE NOME E COGNOME E PARTITA IVA e nient’altro ) uno schema di PROPOSTA D’ ACQUISTO attraverso la quale versiamo un assegno non trasferibile intestato alla Ditta Costruttrice. Lei appone una firma sul suo timbro e noi controfirmiamo tale proposta. Al termine di questa fase la signora in questione estrae la sua calcolatrice e calcola la sua provvigione : 2% su 200.000 euro senza fattura, oppure 3% + IVA con fattura. Restiamo d’ accordo per un pagamento tramite bonifico durante la settimana successiva avendo esaurito il carnet di assegni.

    Tre giorni dopo la signora si lamenta un pochino in quanto gradirebbe essere pagata almeno in due tranche magari con un bonifico subito e la restante parte con un assegno post datato…..Rimaniamo un po’ sorpresi da questa sua fretta nel reclamare le provvigioni , ci aspettavamo almeno di giungere al compromesso o addirittura al rogito prima di erogargliele.

    E lei invece un po’ infastidita spiega che “è abituata a lavorare in un altro modo e di essere rimasta un po’ spiazzata e che il suo compito comunque terminava con la Proposta di acquisto” . Comunque restiamo d’ accordo sul pagamento sopra esposto e ci diamo appuntamento nella località dove è situata la casa.

    Nel frattempo iniziamo ad insospettirci su questa “agente immobiliare”, abbastanza incompetente sulla materia immobiliare : troppe inesattezze nella compilazione della Proposta d’ acquisto, troppi “non so” a proposito dell’ immobile in vendita, poi la storia dell’ assegno post-datato……e il fatto che la sua "presunta mediazione" si è conclusa con l'averci accompagnato c/o il cantiere in costruzione.

    Insomma decidiamo di saperne di più su questa persona ed effettuiamo delle visure camerali on line e di persona presso la Camera di Commercio. E veniamo a scoprire che :

    1°) faceva la parrucchiera fino al 30/12/2005

    2°) dal 1/01/2011 è registrata presso la Camera di Commercio di xxxxx come PICCOLO IMPRENDITORE , IMPRESA INDIVIDUALE, ATTIVITA’ PROCACCIATORE D’ AFFARI NEL CAMPO IMMOBILIARE. L’ impiegata presso la Camera di Commercio ci informa che alla signora suddetta non competono provvigioni (che le provvigioni competono solo alle agenzie o intermediari immobiliari icritti al ruolo)

    Ovviamente ci diamo da fare e in Rete impariamo tante cose a proposito degli Agenti immobiliari , dei Ruoli, degli Albi, dei Mediatori e sulle provvigioni. Decidiamo di non effettuare nessun pagamento in attesa di ulteriori chiarimenti da parte della persona in questione.

    Qualche giorno fa ci chiama la Segretaria dell’ Ufficio Vendite per informarci del fatto che la Proposta d’acquisto presentata precedentemente dalla signora” è palesemente errata in tutti i dati. Viene così redatto ad opera dell’ Ufficio Vendite una nuova proposta d’ acquisto completa di ogni dato ( dal costo della casa, all’ anticipo, alla data prevista di consegna, planimetrie, capitolato, superfici totali, etc etc insomma per farla breve una VERA E PROPRIA PROPOSTA D’ ACQUISTO CON TUTTI I FIOCCHI ).

    Ci rechiamo nuovamente dal costruttore per la firma sulla suddetta Proposta e dopo aver discusso anche animatamente con la “pseudo agente”(che si è presentata presso l'ufficio vendite del costruttore) che ha reclamato le sue provvigioni ma che noi abbiamo rifiutato vivamente di pagarle spiegandole che non le sono assolutamente dovute sia per il fatto di essere solo una Procacciatrice di affari ( e le mostriamo le Visure camerali ) e non un Agente Immobiliare iscritto ai Ruoli e sia per il trattamento pessimo e insoddisfacente a noi riservato. La liquidiamo e lei ci dà l’ arrivederci dal suo legale. Dopo di chè firmiamo la nuova Proposta d’ acquisto , paghiamo l’ anticipo del 20% e concludiamo così la trattativa. Nella nuova proposta non c’è alcun riferimento alla signora in questione, né alla attività da lei svolta.

    Inoltre ci tengo a sottolineare che noi non abbiamo MAI dato mandato di acquisto a questa Procacciatrice ,né abbiamo firmato contratti in cui sono esposti dati quali la sua attività, sede del suo Ufficio ( nota : non ha ufficio) , quali sono le sue provvigioni, la sua iscrizione in Camera di Commercio etc etc. Inoltre sappiamo con certezza che nemmeno il Costruttore ha mai dato mandato di vendita a nessuna delle Agenzie Immobiliari né a tale procacciatrice.

    Pertanto le domande che faccio sono : stiamo sbagliando a non pagare le provvigioni a questa persona o siamo nella ragione ? Come tutelarci da una eventuale ingiunzione di pagamento o azione legale? ciao
    :soldi:
     
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il succo eil sunto e' uno solo...se e' Agente Immobiliare abilitato e iscritto alla CCIAA ha diritto alla provvigione ( modi e termini ,impreparazione, poca chiarezza, etc. , sono dettagli importanti ma rimangono dettagli )...in alternativa NON HA nessun diritto;)

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    Per il resto...non ha importanza mandati o meno, uffici o meno... se e' Agenti Immobiliari ha diritto..se non lo' e' NON NE HA:affermazione:
     
    A Roby2369 e Sim piace questo messaggio.
  3. raffa85

    raffa85 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    se non è iscritta non pagate, se vi chiede dei soldi fatele presente che pagherete al momento che vi farà vedere il suo numero di iscrizione al ruolo
     
    A Roby2369 piace questo elemento.
  4. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Chiaro e semplice.

    Inoltre potresti denunciarla per attività abusiva alla camera di commercio.

    Non lasciarti intimidire dalle sue minacce di ricorrere all'avvocato. :ok:
     
    A Roby2369 piace questo elemento.
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Roby2369, non pagare nulla a questa ex parrucchiera.
    Sono certo che non farà inviare alcuna diffida dall'avvocato.
    Considerato che sei un isolano sardo come me, se mi invii in privato i dati di questa ex parrucchiera semmai corredati da copia della proposta e visure camerali, provvedo io alla denuncia di rito.
     
    A Roby2369, enrikon e Limpida piace questo elemento.
  6. Roby2369

    Roby2369 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti per le risposte confortanti e chiarificanti che confermano quanto noi eravamo già stati in grado di appurare traendo le informazioni sia in Rete che direttamente in Camera di Commercio. Ora non ci resta che attendere ulteriori novità ( che per altro non ci aspettiamo visto che difficilmente riuscirà a trovare un avvocato pronto a difenderla vista la sua posizione insostenibile sotto tutti i punti di vista ) .Qualora dovesse recapitarci una richiesta di pagamento accompagnata o meno da una lettera di un legale ci attiveremo prontamente in tutte le sedi competenti, ovvero avvocati e Autorità preposte al controllo delle attività criminose e illegali. ;)

    Per Antonello : ti ringraziamo per la risposta e per il tuo invito, ti aggiorneremo sulla situazione , per il momento restiamo in stand-by con il chiaro intento di non soprassedere ed essere così quasi "complici" di fronte a questo illecito. Intanto metteremo sull' avviso il Costruttore di non accettare collaborazioni da parte di questa cialtrona. ;)



     
  7. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    buongiorno Roby2369 ...condivido tutto di quanto gia' scritto dai colleghi , ma vorrei farti una domanda (da come hai esposto la situazione non mi sembri una sprovveduta ) perche' tutte le verifiche che hai fatto dopo ,non le hai fatte prima di firmare proposte e documenti vari???
     
  8. Roby2369

    Roby2369 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno Silvio Luise, effettivamente non sono una sporvveduta sò come muovermi e attingere le informzioni avendo lavorato anni nel settore amministrativo contabile. Hai ragione quando mi chiedi perchè non ho fatto le verifiche subito, tuttavia l'inesperienza in quanto trattasi di acquisto di prima casa, considera anche una buona dose di "fiducia-ingenuità" nei confronti del prossimo , però il sospetto sulla sua effettiva competenza mi è sorto al momento della compilazione della proposta di acquisto, della sua richiesta immediata delle provvigioni senza rilascio ricevuta, il suo richiedermi anche un assegno post datato, aggiungici una evidentissima carenza nella conoscenza del suo lavoro e delle fasi da rispettare.... dopodichè mi sono attivata per capire con chi avessi a che fare effettuando cosi delle visure camerali che sono a portata di chiunque ma non tutti sanno di poterne disporre.... (almeno parlo del cittadino comune fiducioso!!)
     
  9. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ........cara roby2369 se la parrucchiera ti ha messo in relazione grazie a una sua "fumosa competenza" ripagala inviandole una cassetta musicale dove ci registrerai il suono del denaro cosi per fargli un "presente" per il tempo che ti ha dedicato...................................:D
     
    A Roby2369 piace questo elemento.
  10. Roby2369

    Roby2369 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ... penso di regalarle una copia "originale" di un bel pezzo di Marco Masini... lascio a voi immaginare il titolo..... inizia con VA....:risata::risata:
     
  11. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Pagano così anche te Leonard... non è vero? :fico:
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  12. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ......a me regalano cinghiali.........................:risata::risata::risata:
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  13. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata: ( la risata è riferita allo scambio di battute tra Leonard ed Enrikon ) comunque in merito alla questione aldilà del fatto che non devi pagare niente alla Signora, in quanto non Agenti Immobiliari c'è anche che in qualità di procacciatore d'affari è un monomandatario su incarico, quindi al massimo deve percepire dal Costruttore se ne ha avuto incarico scritto. Quindi doppiamente tranquilli.
     
  14. Roby2369

    Roby2369 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Studiopc, ho provveduto ad avvisare anche il costruttore che mi ha comunicato di non aver dato nessun incarico scritto alla "intermediatrice mascherata"... quindi penso che la signora si sia bruciata la piazza:???:
     
  15. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Scusa Studiopci, ma non è proprio così.
    Il procacciatore di affari immobiliari è un emerito abusivo.
    Essere mandatari vuol dire essere abilitati a svolgere la professione di mediatore.
    Quindi anche se detto procacciatore-parrucchiere venisse incaricato da chiunque, non ha diritto a nulla in materia di compensi.
    Nè dal mandante e neppure dall'acquirente.
    Si sta parlando di abusivi del settore.
     
    A Maria Antonia piace questo elemento.
  16. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si Antonello , in inea di massima è così , hai perfettamente ragione, ma qualche tempo fa discutevo con un amico avvocato proprio della cosa, ed in effetti facendo una serie di capriole e funambulismi legali, il procacciatore di affari mono mandatario e con mandato scritto, nel momento in cui segnala il cliente e non interviene nella trattativa , fermandosi alla mera segnalazione potrebbe rientrare in un discorso di legalità, equiparandolo all'impiegato dell'ufficio vendite del cantiere alle dipendenze del costruttore. Questo in sintesi era il contorsionismo che comunque la legge permette.
     
    A Roby2369 piace questo elemento.
  17. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se fa le capriole anche con mezzo giro della morte o giochini vari di prestigio, potrà ambire ad un posto negli spettacoli circensi.
    Ma mai potrà pretendere le provvigioni.
     
  18. Roby2369

    Roby2369 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Magari possiamo comprarle le noccioline:D:D:D
     
  19. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Magari non si chiameranno provvigioni :occhi_al_cielo: ...si chiameranno "compensi per il disturbo":occhi_al_cielo::occhi_al_cielo: ... "riconoscenza per la segnalazione" :occhi_al_cielo::occhi_al_cielo::occhi_al_cielo: ... ma secondo me, in quello che ha detto l'avvocato c'è del vero.
     
  20. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Le Camere di Commercio iscrivono al Registro Imprese come procacciatori di affari per ricerca di immobili o di clienti per le agenzie immobiliari o per i costruttori in presenza di un incarico rilasciato da Agenzie Immobiliari o da Costruttori.
    In questo incarico è ben descritto quanto e come devono percepire.
    In caso di successo della loro segnalazione potranno rivolgere le loro pretese solo ed unicamente a chi ha dato loro l'incarico.
    Quindi nessuna pretesa a nessun titolo o ragione alcuna può essere rivolta all'acquirente.

    P.S.
    Le Camere di Commercio, ben sapendo che non possono iscrivere i procacciatori di affari per il settore immobiliare, fanno orecchie da mercante alle varie segnalazioni del Ministero ed alle sentenze emesse dalla Cassazione.
     
    A Roby2369 e enrikon piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina