1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. CASAINBRUGHIERA

    CASAINBRUGHIERA Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buongiorno, vorrei sapere qual'è la procedura corretta in caso di cessione di preliminare di immobile di nuova costruzione. E' possibile andare direttamente a rogito con i nuovi acquirenti? Cosa accade del preliminare del contraente cedente? Va annullato?
    Premetto che ho già avuto il consenso del contraente ceduto.
    Grazie.
     
  2. abellocorporation

    abellocorporation Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Ciao, devi fissare un incontro dal notaio col soggetto o con i soggetti che si sostituiranno a te al rogito e farete sotto la supervisione del notaio la cessione del compromesso. All' atto notarile non ci sarai più tu ma il soggetto che si è sostituito.
    Hai già deciso il prezzo che ti deve pagare chi si sostituisce a te acquistando il tuo preliminare oppure è gratuito?
     
  3. Stella15

    Stella15 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti e ringrazio anticipatamente chi mi darà consiglio su come procedere correttamente..
    **sono immobiliare ho sottoscritto con i miei acquirenti una proposta d'acquisto valida 90gg per un mio immobile nuovo a €.200.000 subordinato alla vendita della loro attuale abitazione,che vorrei prendere in permuta ,oppure cedendo il preliminare.ho fatto un'offerta della loro a €.115.000..come posso fare se trovo l'acquirente e riesco a venderla a 125.000 non facendo sapere a loro il mio ricarico? qual'è la procedura e l'eventuale scrittura da sottoscrivere cercando di risparmiare il più possibile nelle spese?..grazie e buona giornata
     
  4. abellocorporation

    abellocorporation Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Ciao Stella, devi procedere nel seguente modo:
    trovato gli acquirenti che acquistano il tuo preliminare a €125000 ( questo vuol dire che tu prendi alla cessione del compromesso dal notaio €10000 ) fissi l' appuntamento dal notaio con questi nuovi acquirenti e fate il tutto con la supervisione del notaio.
    Almeno tre giorni prima della cessione di compromesso, devi avvisare il ceduto che cederai il tuo preliminare ad altri MOLTO INTERESSATI (diciamo che nella maggior parte dei casi è questa la giustificazione che si dovrebbe dare, ed in ogni caso al ceduto poco deve importare se all' atto la casa te la intesterai tu o un altro, l' importante che viene pagato per ciò che è stato pattuito nel primo preliminare a meno che non ci siano accordi molto particolari........ come la casa la vende solo se la compri tu etc..) e non ci dovrebbero essere problemi sul fatto che venga fuori il tuo ricavo.

    le possibilità di risparmiare sulle spese dipendono dal notaio. alla fine verrà pagato per il compromesso deduto tutto qui. Il notaio è d' obbligo, non fare nulla in privato perchè sono più i guai che il risparmio.
     
    A Stella15 piace questo elemento.
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    I proprietari lo detengono da più di cinque anni?
     
  6. abellocorporation

    abellocorporation Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Ciao Antonello, questa si che è una domanda da esperto del settore:ok:
     
  7. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Il notaio non è affatto obbligatorio, è consigliabile se una persona non sa come fare la cessione.

    La legge prevede che ci sia il benestare da parte del venditore, o prima, art. 1407 c.c. o dopo (non ricordo l'art.), ma comunque sempre per iscritto. Non è che uno può avvisare, ma deve avere esplicita autorizzazione.

    Assolutamente no. Si parla di cessione del preliminare, quindi tu stai vendendo il tuo preliminare. Se lo annulli, cosa cedi? Vale sempre quanto detto prima, devi avere autorizzazione scritta dal venditore, anche se la cessione avviene senza compenso.
     
  8. Stella15

    Stella15 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    grazie infinite
     
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Grazie, ma non si risponde.
    Eppure è importante.
     
  10. Stella15

    Stella15 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    ..pensavo fosse arrivata la mia risposta..si lo sono da più di 5 anni--
    buon pomeriggio
     
  11. CASAINBRUGHIERA

    CASAINBRUGHIERA Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buongiorno, il preliminare è stato stipulato nel 2009, l'immobile è di nuova costruzione e nessun acquirente ha ancora rogitato. Io sono una consulente immobiliare e una cliente mi ha incaricato di cercare un acquirente per il suo preliminare. Non ci sarà nessun ricarico. Vorrei sapere quali sono i passaggi corretti. I rogiti sono previsti a settembre. Grazie.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina