1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. DRM77

    DRM77 Ospite

    Per un contratto di locazione a distanza quale procedura si può utilizzare? Una proposta di locazione firmata dall'inquilino e controfirmata dal proprietario se allegata e inviata tramite PEC ha valore? La Pec devono averla entrambe le parti? Per i soldi si ovvia con il bonifico. Ma per il cartaceo come si può fare se si volesse evitare il corriere? (proprietario dall'altra parte del mondo). La Pec ovvierebbe al problema rapporti con il proprietario. Ma all'ade che gli si consegna? La fotocopia stampata tramite scansione? Mmmmmm
    Ho i miei dubbi. Cmq grazie
     
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    La tua domanda presenta due aspetti: quello fiscale e quello sostanziale.

    1) Registrazione ed Imposta: Se la locazione è tra privati e per uso abitativo, la nuova prassi ti viene in aiuto: non c'è obbligo di allegare copia del contratto (nè in originale nè in copia scannerata): basta che qualcuno tra i firmatari o un intermediario con delega di uno dei due , trasmetta la Richiesta di registrazione con gli estremi.

    2) Validità del contratto: per la validità delle proposte azzarderei nel rispondere di si, se questa è espressa, firmata ed inoltrata tramite raccomandata, cartacea o elettronica,
    Rimane il passo della sottoscrizione del contratto: sul piano formale dovrebbe essere sottoscritto dai soggetti interessati o da un terzo in possesso di delega legale (notarile) ad adempiere. Poichè comunque è un contratto tra privati, anche una sottoscrizione meno rigorosa potrebbe essere accettata ed onorata dalle parti.
    Non lesinerei però i costi di un corriere espresso: in 24 ora si recapitano plichi agli antipodi del mondo: il contratto si ha tempo 30 gg per registrarlo: la decorrenza è solitamente per una data futura, quasi mai retroattiva.
    Perchè percorrere una strada approssimativa ed incerta?
     
  3. DRM77

    DRM77 Ospite

    Ok perfetto.Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina