1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Ale10

    Ale10 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, è il mio primo post nel forum, quindi mi scuso per eventuali errori.
    Vorrei sapere che procedura deve seguire Poste italiane per la scelta di immobili da locare.
    Essendo una partecipata è necessaria una procedura "pubblica"? Di che tipo?
    Grazie
     
  2. dennyitaly

    dennyitaly Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ale10, ritengo corretto che nel porre la domanda sia doveroso inserire anche il perchè di questo dubbio... volevi forse che prendessero il tuo locale ? hai il sospetto che si siano accordati extra procedura ? Scrivendo sul forum sei tutelato dalla privacy quindi non riportando nomi e cognomi non corri alcun rischio e di contro gli utenti offriranno ancor meglio il loro supporto.
     
  3. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    io sono stato contattato prima da un ufficio tecnico a cui Poste italiane demanda la prima visione di immobili da affittare e ne valuta la possibilità di adattarlo alle loro esigenze, in secondo tempo viene un incaricato di poste italiane a visionarlo, NON pagano la provvigione.
     
  4. Ale10

    Ale10 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non ho inserito i dettagli perché credevo di dilungarmi inutilmente, ma a questo punto mi rendo conto sia piú agevole descrivere brevemente il caso che mi ha portato a fare questa domanda.

    Dopo un avviso di ricerca, ho inviato la documentazione richiesta, un ingegnere e un altro incaricato l'hanno visionato, dicendomi che sarei stata ricontattata.
    Così non è stato, perciò dopo diversi mesi contatto l'ufficio immobiliare e mi viene detto che non hanno ancora deciso, ma che il mio immobile era in considerazione insieme ad altri e che riceveró una lettera per trattare l'eventuale ammontare del canone. Passano altri mesi, ma non ricevo nulla.
    Un altro proprietario afferma, invece, di aver già trattato il prezzo verbalmente, ribassandolo di parecchio e di essere stato selezionato, tanto che ha proceduto a trasferire l'attività commerciale sita nell'immobile in questione in un altro immobile preso in locazione. L'immobile in questione non rispetta, peró, alcuni dei requisiti elencati nell' avviso di ricerca, a partire dai mq.
    Non conoscendo la procedura corretta non posso affermare che quella seguita non lo sia, vorrei semplicemente vederci un po' più chiaro e sapere se riceveró una qualche forma di avviso, pubblico o privato, o saprò di poter locare ad altri solo quando inizieranno ad allestire il nuovo ufficio postale.
     
  5. Ale10

    Ale10 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per la risposta.
    Questo, immagino, in veste di agente immobiliare ?
     
  6. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non vedo nulla di strano, (tranne che per le provvigioni che dicono subito non pagarle) si comportano esattamente come qualsiasi altro cliente, visionano l'immobile se interessa fanno una proposta se non interessa non si fanno più sentire.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookie per personalizzare i contenuti, personalizzare la tua esperienza e per mantenerti connesso se ti registri.
    Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi