1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sandroxxx

    sandroxxx Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve,
    spero di non essere nel forum sbagliato, ma riguarda l'immobiliare.
    Siamo 2 figli molto piu che maggiorenni e mio fratello ha estorto a mia madre (in vita oggi) che purtroppo è stata raggirata con l'inganno, una procura generale, della quale non ne conosco le specifiche vale a dire se è del tipo permanente quindi irrevocabile o revocabile.So per averlo letto su internet, che l'atto di procura generale fatto presso notaio ha validità indeterminata, dal momento che mia mamma ha diverse proprietà immobiliari, non vorrei che lui si approfittasse per trarne personale beneficio escludendo me ma soprattutto i miei figli dall'asse ereditario o vendendo le proprietà stesse. La domanda è...posso, farmi aggiungere alla procura in essere? se si, è fattibile recarsi da qualunque notaio non necessariamente da colui che l'ha redatta? in questo modo , ed è la cosa che piu mi preme, essendo due procuratori, l'uno deve avere il benestare dell'altro per fare movimenti di qualunque natura o no ???

    Grazie infinite.
     
  2. sandroxxx

    sandroxxx Membro Attivo

    Privato Cittadino
    .....dimenticavo....essendo un atto pubblico,dove si puo reperirlo per vederne le specifiche senza andare dal notaio stesso?
    Grazie
     
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La procura speciale può essere a tempo determinato, indeterminato, revocabile o irrevocabile.
    Se è a tempo indeterminato o revocabile, tua madre può modificare la precedente aggiungendo il tuo nominativo con la dizione che tutte le pratiche andranno esperite con le firme congiunte dei due procuratori speciali.
    Se è a tempo determinato, va da sè che bisogna attendere la scadenza.
    Se è irrevocabile..............è irrevocabile e basta.
    Il notaio l'avrà solamente registrata e pertanto la ricerca sarà abbastanza difficoltosa se non impossibile ( considera anche la privacy).
     
  4. sandroxxx

    sandroxxx Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ....la procura è del tipo "Generale" non "Speciale", cambia qualcosa?
    dunque se dovesse essere a tempo determinato, non posso far aggiungere il mio nome fintanto che non scade?
    ...e se è irrevocabile nessuno puo metterci mano? neanche il mandante stesso?
    Grazie ancora.
     
  5. dcanazz

    dcanazz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Se la madre è stata "raggirata con l'inganno" il contratto (la procura) è annullabile. Conviene rivolgersi ad un avvocato!
     
    A sandroxxx piace questo elemento.
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La procura è generale in quanto, come da te detto in anteprima, tua madre possiede varie proprietà immobiliari.
    Se avesse avuto una sola proprietà, sarebbe stata speciale.
    Sappi comunque che anche le procure irrevocabili, generali o speciali, possono essere "revocate".
    E' solo una questione di riconoscimento di danni che il procuratore potrà far valere.
    Se poi c'è stato "inganno" e se questo è dimostrabile, un legale ti può consigliare meglio.
     
    A sandroxxx piace questo elemento.
  7. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Comunque, credo che il tuo timore sia legato al fatto di possibili vendite poste in atto, come tu dici, da uno solo dei futuri eredi: in ogni caso fino alla sua morte tua madre dei suoi beni può fare ciò che vuole, compreso far vendere tutto ad uno solo, a meno che non sia stata raggirata o non abbia una diminuita capacità di intendere o volere, non credo tu possa fare nulla.
     
  8. sandroxxx

    sandroxxx Membro Attivo

    Privato Cittadino
    .....se faccio aggiungere la mia firma da un notaio di mia fiducia, portandovi mia madre, puo in seguito lui (il presunto mio fratello) riportarla per la terza volta a rirevocare la procura generale togliendovi la mia firma appena aggiunta?

    ...a quel punto essendo chiara una strumentalizzazione di mia mamma, dovrei lasciar stare, a meno che io non faccia ricorso ad una interdizione, ma sinceramente non me la sentirei di estremizzare fino a quel punto. anche perche non sarebbe per niente facile dimostrare la sua parziale incapacità,nel momento in cui ci parli è lucida e capace di intendere, l'unico problema è che 2 minuti dopo ha dimenticato tutta la conversazione, non sapeva neanche di essere andata a firmare la procura, adducendo di non aver mai potuto dare simili poteri al figlio! è una battaglia contro i mulini a vento.

    Ma con questa procura generale,leggevo che si hanno tutti i poteri per movimenti di tipo ordinario ma che per la vendita di proprietà, occorre avere una procura speciale fatta ad hoc, mentre il mio notaio dice che nei cavilli della procura generale stessa andando a scavare, è contemplato anche il movimento su proprietà, per cui volendo potrebbe anche vendere. vi risulta?

    ...e se il presunto "mio" fratello si facesse (approfittando dello stato di mia madre) fare un donazione delle proprietà? mi si puo escludere cosi facilmente dall'eredita?

    Scusate ma non voglio apparire una venale, ma sapete come vanno certe cose, è giusto che ci sia una imparzialità ed una giustizia.

    Grazie ancora.
     
  9. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Scusa, ma invece di una interdizione (sgradevole e molto invasiva della vita di tua madre) facessi un ricorso per amministratore di sostegno???
     
  10. sandroxxx

    sandroxxx Membro Attivo

    Privato Cittadino
    avevo pensato con il mio avvocato a questa possibilità dell'amm. di sostegno, ma sapevo che per farlo bisogna ricorrere all'interdizione! no? qual'è l'iter?
     
  11. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ciao, no sono due provedimenti copmpletamente diversi, naturalmente è un medico che deve deve certificare lo stato mentale di tua madre. Comunque è obbligatorio il patrocinio di un avvocato, chiedi al tuo legale l'esatta procedura e se ci sono possibilità in questo senso.
     
  12. sandroxxx

    sandroxxx Membro Attivo

    Privato Cittadino
    .....grazie per le risposte. Questo vostro è un impegno di grande aiuto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina