1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rimpa1954

    rimpa1954 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno.
    mi interesserebbe sapere che tipo di procura dovrei stipulare per far si che mia sorella possa firmare al mio posto i dati riguardanti deposito conto corrente e buono fruttifero postale. Quanto verrebbe a costare?

    Grazie

    Raffaele Imparato
     
  2. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Per i costi dovresti chiedere a tutti notai di zona che puoi rintracciare dal sito del notariato.it con una semplice mail. Vedrai che alcuni ti rispondono con preventivo scritto... altri ti chiedono il numero per un preventivo verbale etc etc...
    Ti posso che per la mia zona:
    - per una procura speciale siamo dai 100€ a 500€ (100/150/200 sono cmq i prezzi che vanno che la maggiore)
    - per una procura generale si aggira sui 1000€.

    Ma la delega?
     
  3. rimpa1954

    rimpa1954 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Volevo anche chiedere se per questi due attti che dovrei fare, visto che sono lontano, se serve una procura generale o speciale. Grazie
     
  4. rimpa1954

    rimpa1954 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    conviene delega o procura?
     
  5. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    La delega che non fai dal notaio, per quello che ti chiedevo "ma la delega?"

    fonte: Cassa depositi e prestiti spa - Libretti di Risparmio Postale

    Il titolare del libretto può nominare un delegato permanente e, a discrezione dello stesso titolare, è possibile nominare fino ad un massimo di 99 delegati. Il delegato può compiere solo gli atti di ordinaria amministrazione; la possibilità per il delegato di procedere ad operazione quali, a titolo esemplificativo, il disinvestimento titoli, il rimborso di buoni fruttiferi postali dematerializzati attestati sul libretto, la richiesta di duplicazione di libretto sottratto, smarrito o distrutto, l'estinzione del libretto, ricorre solo se espressamente indicata nell'atto di delega (autorizzazione rilasciata dal titolare del libretto nel "cartellino firme" depositato presso Poste Italiane S.p.A.).
    Le revoche e le modifiche delle facoltà concesse ai delegati, nonché le rinunce da parte dei medesimi, anche quando siano state depositate e pubblicate ai sensi di legge o comunque rese di pubblica ragione, non saranno opponibili a Poste Italiane finché questa non abbia ricevuto presso l'ufficio postale nel quale è intrattenuto il rapporto, la relativa comunicazione scritta presentata direttamente o inviata a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Detta revoca sarà opponibile a Poste Italiane dal giorno successivo alla ricezione della comunicazione.
     
  6. rimpa1954

    rimpa1954 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il problema e' questo, mi sono spiegato male. Mio padre aveva un buono fruttifero dematerializzato e volevamo praticamente incassarlo per poi metterlo sul conto corrente di mia madre.. La stessa cosa per quanto riguarda in conto corrente che volevamo estinguerlo. Poiche' io sono lontano, volevo delegare mio fratello o mia sorella a svolgere questi atti in vece mia. Quindi non so che fare se una delega o una procura (generale o speciale). Mi scuso per essere stato poco chiaro e spero che ora il caso sia piu' chiaro.
    Grazie per la risposta
    Raffaele Imparato
     
  7. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Scusa te lo chiedo... ma tuo padre è morto quindi? "aveva" significa che sei erede giusto?
     
  8. rimpa1954

    rimpa1954 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si mio padre e' mancato un mese fa e come eredi siamo io mio fratello mia sorella e mia madre
     
  9. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Ah ecco adesso sei + chiaro. Allora devi fare una Procura Speciale dove l'oggetto della procura è ben delineato. Quando chiedi il preventivo spieghi anche il tuo caso e vedrai che ti consiglia direttamente sul come procedere.
    Praticamente con quella limiti il campo d'azione di tua sorella a specifici ambiti.
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  10. rimpa1954

    rimpa1954 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie 1000 per l'aiuto.
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  11. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina