1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alan74

    alan74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    ho firmato una proposta d'acquisto per un immobile, accettata subito dal venditore (che ha firmato anche sulla proposta).
    La proposta (irrevocabile fino al 31/10/2012), giorno in cui doveva esserci il compromesso è slittato, in quanto il comune non ha accettato il progetto della nuova casa che dovrei acquistare.

    Sulla proposta c'è scritto che recedevo avrei dovuto dare 7000,00 all'agenzia e avrei perso la caparra di 5000,00 euro.

    Ora siamo al 05 novembre e non ho fatto alcun compromesso: l'agenzia immobiliaere mi comunicherà quando incontrarci per fare il compromesso.

    Posso recedere dalla proposta d'acquisto?

    Grazie delle info.
     
  2. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma tu sei l'acquirente di una casa ancora da costruire? :shock:
    Qualora così fosse considera che il preliminare (cioè il "compromesso") non è stato stilato per inadempienza della parte venditrice quindi dovresti poter recedere senza spese ma anzi pretendendo il doppio della caparra confirmatoria versata (se i 5.000 sono stati dati a questo titolo).
    Prima di qualunque azione però, considerando anche che il venditore è un costruttore (almeno così sembra da quanto scrivi ...), consulta un buon avvocato! :ok:
     
  3. alan74

    alan74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao,

    c'è qualcuno che sa rispondermi??

    Grazie.
     
  4. alan74

    alan74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per la risposta.

    Si, io sono l'acquirente di una casa che deve essere ancora costruita e, la caparra di 5000 euro sono stati consegnati da me all'agenzia, al momento in cui abbiamo compilato e controfirmato la proposta d'acquisto.
    Tale proposta, c'è scritto che è irrevocabile fino al 31 ottobre 2012.
    La questione è che sulla proposta è ancge scritto che nel caso io mi tirassi indietro, dovrei versare 7000 euro all'agenzia.

    Secondo te, essendo la proposta scaduta, anche se accettata e firmata dal venditore, dovrei pagare l'agenzia?

    Ciao e grazie ancora.
     
  5. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Assolutamente no! Il preliminare non è stato fatto perchè il progetto della casa non è stato accettato. In punta di diritto la casa deve essere a posto al momento del rogito ma, visto che il comune non ha accettato il progetto, la casa non si può costruire! :ok:
    Io contatterei l'agenzia, cortesemente ma fermamente, invitandola a voce a restituirti l'assegno ed a firmarti una liberatoria. Vedi come rispondono, se fanno storie fagli presente quanto ti ho detto e digli che a questo punto chiederai anche il doppio della caparra ... e digli che spiegherai al venditore il motivo della tua richiesta! :fico:
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non dici se hai ricevuto formale accettazione della proposta o se ė stata solo verbale.
    La proposta d acquisto che rimanda espressamente ad un preliminare successivo ė molto probabilmente nulla quindi bisognerebbe vedere com ė strutturata.
    Nel caso fosse regolare sei tu che devi convocare il venditore a 'compromesso' con un termine congruo (15 gg solitamente), in caso nn si presenti potrai rescindere il contratto con la richiesta di eventuali danni
     
    A Silvio Luise piace questo elemento.
  7. alan74

    alan74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si, il venditore ha accettato e firmato la proposta d'acquisto.
     
  8. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    ti e' stato detto come fare............ devi dare una data per raccomandata A/R per incontrarvi e fare il "preliminare" con una scadenza di 15 gg e vedi se si presentano.
    le cose si fanno con calma.
    se non si presentano ....puoi chiedere il doppio della caparra che hai versato o i danni ma ci vuole un avvocato di tua fiducia.
    Di sicuro la colpa non e' tua...............:basito:
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è sufficiente. Il mediatore ti deve comunicare l'avvenuta accettazione tramite raccomandata A/R o a mano (o fax). E' stato fatto?
     
  10. alan74

    alan74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Riassumo un po:
    il giorno in cui ho fatto la proposta di acquisto presso l'agenzia immobiliare, era presente anche il venditore che ha controfirmato (c'è scritto firma per accettazione della proposta) e quindi accettato la proposta d'acquisto.
    Il mediatore non mi ha fatto nessuna comunicazione scritta (nè raccomandata, nè fax) però... c'è scritto "firma per accettazione" edil venditore ha firmato.
    Sempre sulla proposta c'è scritto che il compromesso doveva essere stilato il 31/10/2012 ma ciò non è successo, in quanto il progetto della nuova villetta non è stato ancora approvato dal comune.

    Spero di non essere stato ripetitivo.
    Ringrazio tutti per i consigli che mi state dando.
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    allora ti ripeto cio che ho scritto al post #6
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina