1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. stnf74

    stnf74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    dovessi ricevere una proposta d'acquisto della mia casa, è legittimo chiedere che la caparra confirmatoria sia persa qualora non si andasse a rogito per colpa del cliente ?
    Non sarei in accordo ad accettare una proposta subordinata al mutuo.
     
  2. marcellogall

    marcellogall Ospite

    Una proposta subordinata al mutuo contiene una clausola sospensiva.
    In caso di mancata erogazione del mutuo da parte della banca, comprovata da un documento della banca stessa, il contratto si scioglie e la caparra deve essere restituita. In un momento come questo, in cui gli acquirenti scarseggiano, penso
    non sarebbe saggio lasciar perdere una trattativa che potrebbe sfociare in una vendita.
    Il ritiro della parte acquirente, in mancanza della clausola sospensiva, comporta la perdita della caparra da parte del mancato acquirente.
    La clausola sospensiva permette inoltre, sia alla parte venditrice che alla parte acquirente, di non pagare le provvigioni all'AI in caso di rifiuto del mutuo.
     
    A panetto piace questo elemento.
  3. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Certamente una proposta subordinata all'erogazione del mutuo è sempre incompleta, il proponente potrà sempre trovare la falla per ritirarsi.
     
  4. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se devi fare una proposta vincolata al mutuo scrivi nella proposta l'importo richiesto e la data massima entro la quale ottenere il mutuo (es. 30-40 gg).
    Alla scadenza di tale termine la proposta verrà a decadere con la restituzione delle somme.
     
    A Manzoni Maurizio piace questo elemento.
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Lui è il venditore e non vorrebbe accettare una proposta subordinata al mutuo, non vorrà aspettare i tempi della sospensiva per non perdere ulteriori proposte nel caso accettasse questa condizione e non verrà concesso il mutuo all'acquirente. A questo punto lui chiede posso tenermi la caparra? Se accetta una proposta con la clausola sospensiva la risposta è no, a meno che, sempre che l'acquirente accetta, stabilite una somma da volere quale corrispettivo di recesso, una caparra penitenziale.
     
    A Tobia piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina