1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti. Rieccomi a chiedere informazioni su questo splendido forum. Ho fatto una proposta di acquisto, tramite agenzia, che mi è stata accettata dal venditore. Volevo fare una proposta vincolata all'ottenimento del mutuo ma l'agente mi ha detto che tale proposta va fatta solo quando l'acquirente (cioè io) ha dubbi sulla erogazione del mutuo in base al proprio reddito. Poichè non ho questo problema ma avevo paura che se il perito della banca rilevasse qualche difformità sull'immobile non avrei ottenuto il mutuo e, quindi, avrei perso caparra e provvigione agenzia, l'agente immobiliare mi ha inserito una voce che recita: il compromesso verrà effettuato entro 20 giorni dall'esito positivo del perito della banca per ottenimento mutuo. Pertanto, se la banca non dovesse erogarmi il mutuo per difformità dell'immobile, decade la proposta di acquisto e, pertanto, sono tutelata sul riottenere la caparra e non pagare l'agenzia? Oppure la voce che ha inserito non vuol dire proprio nulla?? Grazie
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Piu che altro bisogna vedere cosa c'è scritto nel resto della proposta: se non ti viene erogato il mutuo per una difformità ne risponde il venditore che, nel caso, sarà inadempiente
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    La clausola va bene, ma tieni presente che se tu non avessi ottenuto il mutuo per difformità dell'immobile, non avresti perso proprio niente perchè l'inadempienza sarebbe stata del proprietario.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  4. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti. Quindi, anche se non avessi inserito quella voce in caso di difformità dell'immobile non ci avrei rimesso niente? La mia paura è che se c'è una difformità l'agente immobiliare pretenderà comunque la provvigione.
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    cioè tu stai comprando una casa, hai lasciato una caparra e la tua preoccupazione non è di perdere la caparra o l'acquisto, ma di dover pagare una provvigione all'agente?:shock:
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  6. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Scusatemi agenti ma stavolta non capisco.

    La preoccupazione di Stella mi sembra del tutto motivata e legittima.
    La sua prima preoccupazione, mi pare di intuire, e' che tutto si concluda per il meglio.

    Ma se l'immobile risultasse incommerciabile, abusivo almeno in parte ecc.?

    Ha paura che, in cambio di compravendita saltata, sia comunque costretta a pagare xmila euro all'agente.

    E' colpa di Stella se il venditore si rende inadempiente? No.
    E' colpa dell'agente? No. Neanche.

    Ma se l'agente pretende la provvigione (e ne ha diritto) Stella che fa?
    Puo' sempre rivalersi sul venditore. Va bene.

    Ma non e' una situazione simpatica. E si preoccupa.

    Avrebbe dovuto preoccuparsi prima di firmare (e magari pretendere una sospensiva) ma ora questa e' la situazione.
    Che le rispondiamo?
     
    A andrea b e DIEGO BIR piace questo messaggio.
  7. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si hai centrato appieno le mie preoccupazioni. Solo che non ci sto capendo più niente. La voce "il compromesso verrà effettuato entro 20 giorni dall'esito positivo del perito della banca per ottenimento mutuo" quindi non mi tutela?

    Mi preoccupo che tutto possa saltare e poi è normale che mi preoccupa di più perdere la provvigione che non la caparra visto che la prima è più del doppio della seconda.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 19 Gennaio 2016
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non vuol dire niente per me- se la preoccupazione è quella di non dover pagare l'agenzia devi far scrivere che in caso di perizia negativa da parte del perito incaricato, la proposta è nulla e libererà le parti da qualsiasi impegno specificando che nessuna provvigione dovrà essere pagata.
    Se la scrittura l'hai gia fatta in caso di perizia negativa sarà il venditore inadempiente che dovrà quindi sanare gli abusi se possibile viceversa dovrai pagare la provvigione e rifarti sul venditore
     
  9. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Quella "fermata" è la stessa casa di prima di Natale o ne hai trovata un'altra?
    (Semplice curiosità...).
     
  10. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Un'altra ma stessa agenzia
     
  11. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io sono una stupida. L'agente mi disse che se la compravendita non andrà a buon fine, tutta la proposta decade e quindi anche l'agenzia non è tenuta a tenere le provvigioni. Mi disse che se la mia preoccupazione erano eventuali difformità dell'immobile bastava inserire solo quella voce. A questo punto pretenderò che l'agenzia inserirà nella richiesta provvigione la stessa clausola. Non mi fido più di nessuno.
     
  12. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Il buon rapporto (e la fiducia) con l'agente e' piu' importante degli scritti.

    Se ti ha dato queste rassicurazioni, ricordagliele.

    Se e' persona ragionevole non ha interesse a perdere un cliente.
    Se questa proposta andra' male, prendera' la sua provvigione su un altro immobile che ti vendera' sempre tramite lui/lei.
     
  13. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Lo spero ma credo di essere ancora in tempo per farmi aggiungere la clausola.
     
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Se l'agente immobiliare gode di serietà e di notorietà e sta sulla piazza da un certo periodo di tempo non credo che ti rifiuterà questa clausola.
    Ha tutto l'interesse che questa compravendita immobiliare vada in porto e nel caso, invece, che ci siano problemi di difformità catastali e l'affare salti, credo voglia salvare la prerogativa di essere il primo a farti un'altra offerta immobiliare.
    Avrà capito che sei autenticamente interessata ad acquistare e siccome le case invendute sono, in questo periodo di crisi del mercato immobiliare, una marea, perdersi per strada una persona motivata non sarebbe esattamente un atto lungimirante da parte sua.
     
    Ultima modifica: 19 Gennaio 2016
    A andrea b piace questo elemento.
  15. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se la perizia risulta positiva dopo venti giorni farai preliminare e pagherai l'agenzia.

    Se risulta negativa o subisce delle lungaggini, perche' vi saranno prima da sanare eventuali difformita', sull'immobile, il preliminare non lo farai.

    Se non lo fai non pagherai.
     
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma gli hai già consegnato l'assegno delle provvigioni?
     
  17. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Fino ad un certo punto visto che alla mia richiesta di sospensiva mi disse che non si facevano più le proposte con sosp
    no le provvigioni le pagherò al preliminare
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  18. angy2015

    angy2015 Membro Junior

    Altro Professionista
    io consiglio sempre di pagare le provvigioni al rogito, troppi sono i casi in cui la vendita salta per problemi sull'immobile. Se l'agente non è contento non firmo nemmeno la proposta, il mio massimo sforzo può essere di pagare quando il mio notaio ha fatto tutti i controlli del caso e può fissare l'appuntamento.
     
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    detta così non è corretto. Le provvigioni maturano quando si perfeziona il vincolo contrattuale, accettazione della proposta, dove la parte venditrice sottoscrive un impegno sulla regolarità dell'immobile bla bla bla. Se non arrivano al rogito e usando il tuo gergo, salta, qualcuno ha omesso qualcosa e quindi risulta inadempiente e come tale pagherà per l'errore. Cosa c'entra l'agente immobiliare? Va valutato caso per caso e gestito bene affinché si arrivi al rogito tutti felici,
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  20. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ecco un indice di scarsa serietà dell'agente immobiliare...

    No, Stella. Le provvigioni maturano al momento dell'accettazione da parte del venditore della tua proposta. Se vi è una sospensiva, maturano al verificarsi della situazione prevista o decadono se questa non si verifica.
    Il cosiddetto compromesso a 20 giorni è assolutamente inutile, in quanto la proposta accettata è già il compromesso
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina