1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Minerva78

    Minerva78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti!
    E' il mio primo post in questo interessante forum e spero di non fare troppo la figura della principiante :)
    Interessati all'acquisto di un appartamento per il figlio, i genitori del mio ragazzo firmano la proposta d'acquisto in agenzia, e l'agente aveva descritto l'immobile come libero da qualunque tipo di vincolo (mutuo, successione ecc).
    Alla firma della proposta, con consegna di assegno a titolo di deposito cauzionale infruttifero intestato all'agenzia, l'agente consegna la documentazione inerente l'immobile, dalla quale sembrerebbe risultare che i proprietari dell'appartamento sono i due figli (venditori) per 2/6 e il padre (defunto non so quando) per 4/6.
    La proposta firmata non contiene alcun vincolo relativo al buon esito della successione (io ne ho conosciuto l'esistenza grazie a questo forum), quindi mi chiedevo se è una situazione problematica o frequente e risolvibile..
    più che altro ci genera molta ansia, che spero ci aiuterete a dissolvere.
    I documenti relativi all'immobile verranno sottoposto al notaio di fiducia in settimana, non appena avrò info le condividerò qui, nel caso possano essere utili per altri utenti.
    grazie a tutti in anticipo!
     
  2. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    InseriscI una sospensiva vincolata ad un tempo max per il completamento della successione
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Questo non va bene. L'assegno va intestato sempre ai venditori.

    Non vedo perchè la successione non dovrebbe andare a buon fine.
    Forse ti confondi con la donazione.
     
    A Rosa1968 e ingelman piace questo messaggio.
  4. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Credo che il notaio ti togliera qualsiasi dubbio anche se per la successione ancora non presentata non credo che ci siano grossi problemi. ovviamente il tutto deve avvenire in tempi brevi e, inutile a dirlo, prima del rogito (anche perche il notaio non stipulerebbe)

    diciamo che come detto da Silvana la cosa strana è l'assegno intestato all'Agenzia
     
    A Patatina piace questo elemento.
  5. Patatina

    Patatina Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Mah!! Genitore defunto proprietario di un immobile per 4/6, eredi non hanno consegnato la dichiarazione di successione!!!
    Oh!!!ma dove siamo in africa?
    E vogliono pure vende bah!!!
     
  6. Pisanacho86

    Pisanacho86 Membro Junior

    Privato Cittadino
    A me è capitata una cosa simile, una sola tipica della agenzia TC, che per fortuna per me si è risolta a tarallucci e vino. L'agenzia si rifiutava addirittura di fornire la dichiarazione perchè ""loro sono professionisti dell'immobiliare e quello non è un documento importante""...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina