1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. alice11

    alice11 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    salve, la proposta di acquisto irrevocabile è legale o vessatoria? Nel caso fosse vessatoria che si fa?
     
  2. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La proposta irrevocabile è prevista dal nostro ordinamento (art. 1329 c.c.) e quindi di senz'altro legale.
    Poi una clausola di irrevocabilità mal concepita potrebbe certamente diventare vessatoria, ma in linea di massima no.
     
    A Slartibartfast, Zagonara Emanuele, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. alice11

    alice11 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ti ringrazio
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Siamo al paradosso del paradosso. Non può diventare vessatoria se mal concepita, te ne assumi le responsabilità. Ti ho messo il mi piace su perché hai colto un aspetto che il più delle volte nasconde il pararsi, ah ma io non lo sapevo .... ma non è questo il principio contrattuale. Se sai e capisci firmi, diversamente no, se ti informi dopo è un problema solo tuo.
     
    A CheCasa! e Zagonara Emanuele piace questo messaggio.
  5. alice11

    alice11 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ti ringrazio. Vorrei solo aggiungere una piccola cosa. Spesso l’acquirente, pensa di aver compreso, o l’agente immobiliare diciamo ha spiegato in maniera passami il termine “ truffaldina” le varie clausole o ci vai passa su. Secondo me sarebbe corretto se si leggesse insieme il contratto. E non come fanno alcuni che scrivono scrivono poi ti fanno una testa di chiacchiere e poi firmi che stai tutto rimbambito..
     
  6. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    L'unico caso in cui la proposta irrevocabile potrebbe essere considerata proposta semplice ( quindi revocabile , se non è gia pervenuta la comunicazione dell'accettazione), è quando manca un termine per l'irrevocabilità , o questo coincide con la data prevista per preliminare o rogito.

    Giusto , ma se non sei sicuro di quanto ti hanno spiegato devi farti rispiegare , e prima di firmare devi farti chiarire i dubbi .
    Se si firma da rimbambiti di solito non esce niente di buono.


    .
     
    A Slartibartfast, CheCasa!, Bastimento e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    tu pensavi di poterci ripensare, ed hai scoperto che non lo potevi più fare, un po' come quando ordini su amazon il set completo dei ferri per gli zoccoli del cavallo e ci ripensi, ovvio in quel caso c'è il recesso, tu gli dici che non hai il cavallo e gli restituisci i ferri .... ma nell'acquisto di una casa, se l'agente immobiliare parla, gli si dice, un attimo che leggo e mi concentro sulla proposta di acquisto, oppure potevi prima comprare il tutorial su amazon su come si sottoscrive una proposta.
     
    A francesca7, francesca63 e alice11 piace questo elemento.
  8. alice11

    alice11 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    mi sembri molto “accanito” ti ringrazio per la risposta. Io volevo capirci meglio perché sto avendo una brutta esperienza con una agenzia, e quindi ho paura di ogni minima cosa. Vedo “ l’uomo nero” dietro ogni cosa visto come sta procedendo. Grazie mille
     
    A sixf e Rosa1968 piace questo messaggio.
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    sono femmina!
    Ascolta la brutta esperienza è per entrambi non solo per te.
    Il fatto di non aver capito che la proposta è un impegno per chi la sottoscrive, non ti rende giustizia e a questo punto mi chiedo perché l'hai sottoscritta e non ti sei presa i giusti tempi di valutazione.
     
  10. alice11

    alice11 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Perdonami non avevo letto il nome chiedo venia!!! Io ho solo fatto una domanda. Il problema non è la proposta irrevocabile, mi sono e vi ho posto la presente domanda SOLO a seguito di una serie di cose che sommato, e quindi mi è sorto un dubbio al quale da sola non avrei saputo rispondere, e l’ho posta qui. Ti ringrazio per la cortesissima risposta! E ringrazio altrettanto gli altri.
     
    A Bagudi e Rosa1968 piace questo messaggio.
  11. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non so se è l'unico caso possibile ma è quello a cui pensavo.
     
  12. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ... effettivamente non ti ho mai visto così "accanita", come dice alice: sarà il caldo. la frescura ti dona di più...
     
    A Jan80, ab.qualcosa, Rosa1968 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  13. cristian casabella

    cristian casabella Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    La proposta di acquisto, se fosse revocabile a proprio piacimento, sarebbe un pezzo di carta privo di valore. Quando raccolgo le proposte, oltre a leggere con calma, spiego il significato al meglio possibile di tutte le condizioni inserite e di quant'altro inserito nella proposta (quasi quasi arrivo a dare il significato pure del nome del venditore e dell'acquirente...hiiihihi). Poi, oltre alla prima firma, il proponente firma anche una seconda volta sotto la dicitura: il sottoscritto dichiara di aver capito e compreso quanto scritto e specificatamente per gli articoli 1, 2, 3, ......
    Se chi firma mi viene a dire giorni dopo che non vuol più comprare perché non ha compreso quello che ha firmato è senza dubbio in malafede. Per questo, fortunatamente, la dicitura PROPOSTA DI ACQUISTO IRREVOCABILE FINO AL GIORNO ................................. è una tutela per il venditore e l'agente
     
    A Slartibartfast, Jan80 e Rosa1968 piace questo elemento.
  14. alice11

    alice11 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buonasera Cristian, assolutamente. Ma ho specificato precedentemente che l’agente per alcune cose su cui ha taciuto in maniera VOLONTARIA, mi ha fatto sorgere notevoli dubbi, per questo motivo ho deciso di chiedere se anche il tipo di dicitura fosse lecita. Ti ringrazio per avermi tolto nuovamente ogni dubbio. Spero di essere stata chiara sul fatto che la mia Domanda era una semplice CHIARIFICAZIONE. Grazie
     
    A Jan80 e Rosa1968 piace questo messaggio.
  15. cristian casabella

    cristian casabella Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Si certo.... non mi riferivo alla tua richiesta specifica, ma alla prassi che bisognerebbe seguire
     
  16. CheCasa!

    CheCasa! Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'irrevocabilità della proposta d'acquisto è un elemento direi quasi "naturale" per un contratto che si vada perfezionando con tempistiche differite...
    E' una tutela anche per il proponente in quanto, una volta scaduto il termine per la comunicazione dell'avvenuta accettazione, la proposta decade in automatico, senza bisogno di revoche o altre scritture.

    Ovviamente, trattandosi di un contratto indirizzato al venditore, il proponente deve poter essere libero di stabilire una durata perchè, a seconda delle situazioni, quella predisposta nella modulistica potrebbe rivelarsi o troppo lunga o troppo corta, in funzione delle peculiarità della trattativa...
     
    A Jan80, francesca63, Rosa1968 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  17. FRANCY80

    FRANCY80 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La proposta di acquisto irrevocabile è certamente attinente alla legge.
    Tuttavia in tali casi c'è un problema riferito alla somma data in deposito nel caso di inadempienza del proponente. Non c'è alcuna caparra confirmatoria fino al preliminare.
     
  18. -csltp-

    -csltp- Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non mi è chiara questa risposta.
     
  19. FRANCY80

    FRANCY80 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Domanda: Proposta irrevocabile accettata dal venditore, successivamente il proponente si rifiuta di sottoscrivere il preliminare (ha cambiato idea). Come AI cosa fai con l'assegno che il proponente ti ha dato in deposito (artt. 1773 e 1411) ?
     
  20. FRANCY80

    FRANCY80 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quindi cosa fai con l'assegno che hai in deposito ?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookie per personalizzare i contenuti, personalizzare la tua esperienza e per mantenerti connesso se ti registri.
    Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi