1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. goldsilver

    goldsilver Membro Junior

    Privato Cittadino
    volevo sapere se una proposta di acquisto di un immobile con due proprietari deve essere accettata da entrambi per essere valida.
    cioe' se la accetta e la firma solo uno e l'altro no cosa succede se poi l'altro decide di non vendere?
    grazie
     
  2. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Succede che l'immobile non viene venduto...perchè l'affare di fatto non è concluso o, in altre parole, l'affare puoi ritenerlo concluso solo con l'accettazione (per iscritto ) di tutti i proprietari nessuno escluso e indipendentemente dalle quote di proprietà.:ok:
     
    A Antonio Troise e goldsilver piace questo messaggio.
  3. goldsilver

    goldsilver Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie mille, per me e' importante saperlo.
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se ho capito il tuo ruolo, aggiungo una precisazione.

    La comunione non è obbligatoria: in qualunque momento il conproprietario può chiedere, in assenza di accordo, rivolgendosi al giudice, lo scioglimento della comunione; in caso non sia possibile dividere ficicamente l'immobile se non a danno di qualcuno, il giudice può deliberare la vendita (entro 5 anni) e la messa all'asta. Procedura lunga, ma non eterna.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina