1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Alfius

    Alfius Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti. Ho fatto una proposta irrevocabile di acquisto per un appartamento, versando una caparra e vincolato alla vendita dell'alloggio attuale. L'agenzia mi ha mandato conferma scritta dell'accettazione dopo circa 60 giorni dalla mia firma, ma nel frattempo ho trovato con privato un altro appartamento che mi interessa di più. E chiedo chiarimenti per due cose : quanti giorni ha l'agenzia, visto che sulla proposta non era indicato, per confermarmi l'accettazione della proposta ? e qualora rinuncio definitivamente al primo alloggio cosa succede per la caparra versata e per il mancato accordo ?
    Grazie
    ALFIUS
     
  2. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Di solito sono 15 giorni il periodo che intercorre tra la proposta e la comunicazione dell'accettazione della stessa.

    Ma sei hai ricevuto notifica dell'accettazione e non hai scritto che è ormai tardiva, non la vedo molto bene, considerando il fatto poi che hai sottoscirtto una proposta con tanto di caparra e poi ti sei mosso in altro senso.

    Io avrei prima di tutto risolto quella proposta, poi avrei cercato altro, sono queste purtroppo le situzioni delicate dove si vengono a creare diatribe tra l' AI e i clienti, lui ha lavorato e sta lavorando secondo le tue direttive,ora tu gli stai togliendo lavoro(guadagno) perchè nel frattempo ti sei guardato in giro e hai trovato probabilmente di meglio.
     
    A eluni piace questo elemento.
  3. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Re: Proposta Irrevocabile di Acquisto vincolata alla vendita del

    Ad avvenuta accettazione come dice Roby (e per avvenuta accettazione si intende la notifica dell'accettazione) la tua proposta di acquisto primitiva è perfezionata e costituisce (a seconda della forma ma questo puoi saperlo solo tu) un preliminare di fatto, con tutte le conseguenze del caso (perdita della caparra confirmatoria se è confirmatoria) e possibilità da parte del venditore di richiedere l'esecuzione del contratto.

    Consiglio? Parlane con l'agenzia.

    g
     
  4. Alfius

    Alfius Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    GRAZIE. CON L'AGENZIA HO GIà PARLATO E MI VEDRO' DOMANI SERA E CREDO DI RIUSCIRE A SISTEMARE LE COSE. QUELLO CHE MI PREOCCUPA DI PIU' E' L'EVENTUALITA' DI ESSERE OBBLIGATO AD ONORARE L'IMPEGNO CON IL VENDITORE. L'AGENZIA NMI HA DETTO CHE LA MASSIMO POSSO PERDERE LA CAPARA. E' VERO ?
     
  5. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Re: Proposta Irrevocabile di Acquisto vincolata alla vendita del

    INTERVENTO DI MODERAZIONE: Per una migliore interpretazione dello stato d'animo di chi scrive intervenendo sul forum, è importante digitare sempre in minuscolo in quanto scrivere in MAIUSCOLO restituisce la sensazione a chi legge che stai URLANDO. Inoltre il regolamento vieta di scrivere un maiuscolo un intero intervento. Grazie per la comprensione ;)
     
  6. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Se non ricordo male non è esattamente così... Serve un loro "benestare" e rinuncia a richiedere l'esecuzione del contratto. Ti conviene incontrare anche loro, scusarti e ottenere un pezzo di carta firmato

    g
     
  7. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Se l'agenzia ha consegnato l'assegno e pacifico che hai a che fare con un altra testa ossia il venditore, se si riterra daneggiato dal tuo comportamento ha tutto il diritto di trattenersi la caparra.
     
  8. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Esprimo il mio parere sulla domanda di Alfius.
    1) La proposta d'acquisto deve contenere la data entro la quale il venditore dovrà decidere per l'accettazione o meno (al massimo 20 giorni).
    2) Se vincolata alla vendita del proprio alloggio, deve contenere la data entro la quale l'eventualità dovrà accadere, altrimenti il venditore con l'accettazione è vincolato a vita.
    Quindi ritengo non valide le proposte senza questi 2 punti
     
  9. lami

    lami Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Alfius, toglimi una curiosità...... come è possibile fare una proposta vincolata alla vendita del tuo attuale alloggio (ho capito bene?)
    come fai a non mettere un termine? e se poi non riesci a vendere il tuo alloggio in tempo? che fai perdi la caparra ogni volta?????
    Prima trova un acquirente per la tua casa poi ti metti alla ricerca di un immobile da acquistare.
    Mi pare che fare il contrario potrebbe essere piuttosto rischioso!!!
     
  10. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    siamo sempre alle solite....tutti voglioni fare senza prendersi le responsabilita' delle proprie azioni...prova ad immaginare...ti fai fare un abito su misura...consegna 30 giorni...nei 30 giorni metti su 5 kg....e vai a comprare taglia oversize...il primo abito chi lo paga? e i danni chi se li tiene??
    il problema e' sempre il solito...non si ascoltano i consigli...si vuol partire dalla fine...e non si puo'... e quando ci si sbatte la faccia,si cerca sempre una scappatoia..una scusante...una clausola mal citata o non citata...ma le beghe dobbiamo prendercele noi...! il collega se' e' fortunato prende qualche briciola di commissione..se non lo e'..non prende niente...prende dell'incapace e dell'inconptetente...il venditore gli toglie magari pure l'immobile da vendere...e lui chi ringrazia??? :disappunto: :disappunto: :disappunto: ...prova a farlo con nun avvocato...e vedrai la pillola indolore che ti stacca.
     
  11. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Credo
    Che quando accadono dei fatti cosi', e' necessario imcontrare le parti e parlarne, senza pregiudizi.
    Se non vuoi piu' acquistare quella casa non sei obbligato a farlo, guarda i termini della tua proposta e se non trovate un accordo valido per tutti, potrai tutelarti come cercheranno di fare gli altri.
    Credo che di possiblita' ve ne siano, in quanto non puoi aver sottoscritto una proposta a vita, avra' pure un termine, se l'AI in quel termine non riesce a concludere dovra' pure smettere,
    Comunque prima proverei sempre il dialogo con tutti.
    Trovando se possibile una soluzione valida pe tutti.
    Cordialmente
    Noel
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina