1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. cicciopast

    cicciopast Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno a tutti!

    mi trovo situazione aver sottoscritto una proposta di acquisto in data 25/2 con scadenza il 25/3, vincolata all'ottenimento del mutuo.
    Non ho mai ricevuto la conferma della mia proposta d'acquisto da parte del venditore e non mi erogano il mutuo.. che fare?
    Ieri sono andata dall'agente immobiliare per ritirare la mia caparra ma non ne ha voluto sapere... dicendomi:
    -la scadenza del contratto era legata all' ottenimento del mutuo e non alla data 25/3;
    -vuole una dichiarazione scritta che non mi danno il mutuo da parte della la banca;
    - vuole un compenso per questi 2 mesi di lavoro (anche se nella proposta è scritto nero su bianco che nulla dovuti finchè non c'è la vendita)
    -

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    come posso riprendermi il mio assegno? Grazie per chiunque mi risponderà.!
     
  2. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    esposto ai carabinieri o polizia !
     
    A ccc1956, cicciopast e gcaval piace questo elemento.
  3. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    allora l'agenzia ha ragione a meta'................di solito ci vuole la liberatoria della banca che conferma lo stop del mutuo.
    ma se entro il 25.3. scadenza della proposta di acquisto non hai ricevuto l'accettazione scritta del venditore il contratto non e' piu' valido. non devi niente a nessuno e se hai versato un acconto ti deve essere restituito.
    ciao

    bravissimo........................almeno sti furfanti la smettono di cercare di fregare la gente.
     
    A cicciopast piace questo elemento.
  4. cicciopast

    cicciopast Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    l'agente immobiliare mi ha dato un'accettazione semplicemente verbale senza nulla di scritto e firmato dal venditore

    siete sicuri ke a voce l'accettazione non ha valenza vero?

    anke io sapevo ke avevo bisogno di una notifica scritta di accettazione della proposta ma in questo momento ho il terrore che non mi diano la caparra

    a fare l'sposto dai carabieri poi che cosa succede ?
    provoca ql problema a me?

    ragazzi scusate ma non essendo pratico credo tanto ke mi vogliano fregare
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'agenzia non ha diritto neanche a un rimborsi spese, se non concordato preliminarmente, perchè il rischio in questo caso fa parte del lavoro.... diciamo che ci sta provando.

    Manda una raccomandata sia all'agenzia che al venditore, dichiarando la mancata concessione del mutuo e richiedendo espressamente la restituzione della caparra.

    Se non ci sentono, lettera del legale.

    Silvana
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  6. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    come fare se il venditore non vuole restituire la caparra.................prima di andare dall'avvocato.
    compilare una domandina (esposto) nella quale esponi i fatti, te la fai firmare e te la fai protocollare.........se hai copia della proposta d'incarico e dell'assegno.......allega.
    L'iter: l'esposto viene consegnato ai carabinieri o alla guardia di finanza o alla polizia che effettueranno le indagini....................relazioneranno al magistrato che provvederà se esistono gli estremi del reato.
    Esponi i fatti come se fossi una terza persona..
    Nell'arco di 3 - 4 giorni avrai la somma, le scuse e la richiesta di remissione di querela.............


    ps.
    La proposta irrevocabile.
    La proposta va fatta per iscritto e sempre per iscritto deve avvenire l'accettazione da parte del venditore. La forma non ha importanza: l'accettazione può avvenire indifferentemente con raccomandata, telegramma o mediante sottoscrizione di un contratto consegnato al mediatore
     
    A Antonio Troise e cicciopast piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina