1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Girasole

    Girasole Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buonasera.
    Sono proprietaria al 50% con mio fratello dell'appartamento in cui vive nostra madre, usufruttuaria.
    Se ad una riunione partecipa solo uno dei due, deve avere la delega dell'altro affinché il suo voto sia valido? Cosa accade in assenza di delega? E ai fini della costituzione del quorum? Attualmente l'amministratore fa risultare come se ci fossimo entrambi pur in assenza di delega, è corretto?
    Grazie mille, buona serata
     
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se ricordo bene, la comproprietà non richiede delega. Esprime un solo voto e una sola testa.
    L'amministratore si comporta correttamente.
    Non è vietato partecipare in due, ma di fatto parla una sola voce per tutti i comproprietari.
    Eventuali divergenze fra "comunisti" non possono essere portate in assemblea.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  3. Girasole

    Girasole Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie mille; per quanto mi sembri una procedura strana.
    Non è il mio caso, ma ...immaginiamo che 2 comproprietari decidano "di comune accordo" di non partecipare ad una certa riunione, sapendo di essere in disaccordo sul voto, e dunque lasciando che sia la restante maggioranza a decidere per loro. Immaginiamo anche che uno dei due, decida invece di partecipare senza informare l'altro. ..cosa accade? Il voto e' valido comunque, anche se esprime di fatto solo il 50% della volontà della proprietà?
    È solo una curiosità, non datemi della paranoica, Please!
     
  4. Liederman

    Liederman Membro Junior

    Privato Cittadino
    E' possibile impedire o sfiduciare il comproprietario a partecipare ad una assemblea da solo, per evitare che possa prendere decisioni non condivise?
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Sicuramente si possono creare situazioni paradossali, ma è anche vero che forse hanno inteso non trasferire le beghe interne sul condominio. Una soluzione inversa amplificherebbe in modo quadratico le già comuni difficolta decisionali del condominio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina