1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. paolarossi

    paolarossi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno avrei gentilmente bisogno di un' informazione. Ho fatto il preliminare della vendita del mio appartamento ed andrò a rogito a fine gennaio. Adesso devo pagare il compenso all'agenzia immobiliare. Devo per forza registrare il preliminare all'agenzia delle entrate per poter detrarre il 19% dalla dichiarazione dei redditi?
    Grazie mille
     
  2. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Mah, direi proprio di no. Non vedo il nesso.
    Tu hai una fattura per mediazione e semplicemente la alleghi a tutte le altre spese deducibili per la dichiarazione dei redditi.
    Stop.
     
    A paolarossi piace questo elemento.
  3. paolarossi

    paolarossi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Intanto grazie mille per la risposta. Io non ho ancora pagato l'agenzia, mi ha detto all'inizio che la loro fattura mi verrà consegnata al momento del rogito (fine gennaio 2011) per colpa di normative non ben precisate.... Poi successivamente mi ha parlato della necessità di registrare il preliminare per poter detrarre il 19%.... Forse molto più semplicemente non vuole farmi la fattura? Come devo comportarmi? Grazie grazie mille!
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La registrazione del preliminare non c'entra niente con la fattura. Il problema secondo me è un altro: la fattura si scarica solo (19% fino ad un max di 1000euro) se il contribuente è un'acquirente prima casa.
    In caso di vendita non si scarica la fattura
     
    A paolarossi, Antonio Troise e osammot piace questo elemento.
  5. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sai cosa non mi torna in questo ragionamento? Che per vendere un immobile non è assolutamente obbligatorio passare da un preliminare. E allora, in questo caso? Non si accede alle agevolazioni fiscali in quanto manca un preliminare registrato?

    Allora forse ho capito.
    Siccome il diritto alla provvigione matura al compromesso (o, in sua mancanza, al rogito) e questo (evidentemente) non verrà registrato, e siccome l'agenzia immobiliare è coobbligata con le parti alla registrazione del preliminare di vendita, questa agenzia (evidentemente molto timorosa ...e timorata) non vuole darsi la zappa sui piedi "dimostrando" in qualche modo - con la propria fattura - l'esistenza di una irregolarità fiscale (che la vedrebbe corresponsabile) quale può essere un preliminare non registrato, preferendo piuttosto, riscuotere qualche mese più tardi, al rogito.
    Lo so, è una spiegazione un po' cervellotica ma non mi viene in mente nulla di più plausibile.
     
  6. paolarossi

    paolarossi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusa non ho capito. Io non posso scaricare con il 730 la fattura che mi emette l'agente immobiliare? (la sua provvigione?)
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    se sei la parte venditrice no
     
  8. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Vera presa per i fondelli.
    Tanto a "Loro" basta un appiglio per far venir fuori il nero. Gli importa un tubo del privato cittadino.
    Ma poi, ...il 19% su 1.000 euro. Che sono? Niente.
    Che pena.
     
    A paolarossi piace questo elemento.
  9. paolarossi

    paolarossi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusate non sono assolutamente del settore e non capisco.... Non mi faccio fare la fattura?
     
  10. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ma poi: ci prendono per imbecilli?
    Su una provvigione di 5.000€ + IVA, secondo "Loro", cosa conviene fare a colui che deve pagare? Sborsare 6.000€ (5.000+IVA 20%) e poi recuperarne l'anno successivo 190 (19% su 1.000€) oppure fare tutto a nero e pagare 5.000€ in tutto?
    Ripeto (parlo da privato cittadino): ci prendono per imbecilli?
     
    A paolarossi piace questo elemento.
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    no, nessuno ha detto questo.
    Io ho detto che non ti va in detrazione.
     
    A paolarossi piace questo elemento.
  12. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E io ho detto che se anche ti andasse in detrazione sarebbe comunque una presa di fondelli.
     
    A paolarossi piace questo elemento.
  13. EnzoDm

    EnzoDm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Cara Paola, purtruppo è così, come hanno già sostenuto in maniera perfetta i colleghi. La detrazione del 19% su un massimo di € 1000 di spese di intermediazione (cioè € 190) spetta solo al soggetto acquirente di Prima Casa e quindi nè al venditore nè ad un altro eventuale acquirente di immobile diverso dalla prima casa. Capisco pure quello che stai pensando: "ma allora a me la fattura a che serve?". Hai ragione ma è lo Stato che mette in condizione il contribuente a fare poi determinate scelte. Fermo restando che, richiedere la fattura a prestazione avvenuta, è obbigatorio..... Quindi....! Un saluto
     
    A paolarossi piace questo elemento.
  14. paolarossi

    paolarossi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Chiarissimo! Grazie mille!
     
  15. medifin

    medifin Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Sono stato alcuni giorni fa ad un seminario in cui erano presenti, oltre ad un centinaio di colleghi, un notaio, un avvocato, il presidente provinciale di Messina della Fimaa e altri organizzatori. Il notaio ha chiarito, in maniera esplicita, che in base ad una circolare chiarificatrice emanata dall'agenzia delle entrate, la detrazione del 19% sulle spese di agenzia (solo a favore dell'acquirente prima casa) non è pari ad un massimo di € 190,00, ma bensì pari al 19% sulle spese sostenute fino ad una detrazione massima di € 1000,00. Significa che se io pago € 3000 di commissioni, potrò detrarre € 570,00. Chiedo conferma ai super aggiornati in materia anche se sembrerebbe proprio che le cose stiano cosi.
     
    A paolarossi piace questo elemento.
  16. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No la detrazione massima è 190euro, se non è cambiata recentemente
     
  17. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    notizia molto interessante da approfondire! :applauso: :ok:

    "....pari al 19% sulle spese sostenute fino ad una detrazione massima di € 1000,00 " infatti quei 1.000,00 Euro sono riferiti all'importo massimo di mediazione o imposto massimo da poter detrarre?
     
  18. medifin

    medifin Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Allora, ribadisco che pare stia circolando una circolare emanata direttamente dall'agenzia delle entrate che ripeto pare chiarisca questo aspetto e sembrerebbe che nella stessa sia appunto stato precisato che l'interpretazione corretta è che l'importo massimo detraibile è di € 1.000,00, pertanto qualora il 19% della commissione pagata sia pari ad € 1000 o inferiori, questo importo potrà essere intermanete detratto dalla dichiarazione dei redditi. Ovviamente questo vale solo ed esclusivamente per l'acquirente di un immobile destinato a prima casa il quale abbia i requisiti per le altre agevolazioni che tutti conosciamo.
    ho scritto tutto con il condizionale perchè io materialmente non ho avuto modo di leggere questa circolare dell'ADE, ma il notaio ne era certo e lo ha ribadito in tutte le salse. Per questo chiunque avesse modo di appurarlo prego lo faccia presente alla community.

    Aggiunto dopo 16 minuti :

    Allora siccome lo ritenevo oramai scontato e chiaro a tutti non avevo approfondito prima, ma adesso cercando in rete ho tirato giù la famosa circolare dell'agenzia delle entrate che è per la precisione la n. 39 del 1 luglio 2010 e di cui vi posto il link a chi volesse leggerla: http://download.acca.it/Download/BibLus-net/Termotecnica/Circolare39E_2010.pdf

    Ebbene, a pagina 3, alla domanda se la commissione effettivamente pagata in sede di accettazione di proposta con rogito poi sottoscritto l'anno successivo, lagenzia risponde:

    L’art 15, comma 1, lettera b-bis), del TUIR, prevede che sono detraibili “dal 1
    gennaio 2007 i compensi comunque denominati pagati a soggetti di
    intermediazione immobiliare in dipendenza dell’acquisto dell’unità immobiliare da
    adibire ad abitazione principale per un importo non superiore ad euro 1.000 per
    ciascuna annualità”.


    A me sembra chiaro che la parte detraibile non può essere superiore ad euro 1000,00, quindi fino ad € 1000,00 posso detrarre...boh prego un avvocato o un commercialista!!!!!!
     
    A paolarossi piace questo elemento.
  19. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Qualora anche fosse come dici te, portare in detrazione 1.000€ ti porterebbe ad un risparmio fiscale di qualche centinaio di euro (a seconda dell'aliquota) e ne beneficeresti l'anno successivo.
    Senza la fattura invece risparmieresti fin da subito una cifra ben maggiore (come minimo più del doppio).
    Con questo voglio semplicemente dire che se con questa legge si intendeva eliminare (o ridurre) il "nero" nelle mediazioni, la cosa è semplicemente ridicola.
    Se invece si intendeva dare una mano a chi comprava la 1° casa, allora il tutto avrebbe un senso.
     
    A paolarossi piace questo elemento.
  20. milanele

    milanele Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    anche io sapevo la stessa versione di medifin.
    cmq per fortuna mia non ho agenzie di mezzo! ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina