1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Stoic

    Stoic Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La mia nonna (anche io) vive negli Stati Uniti. Ha due figli e sei nipoti (chi resiede negli stati uniti), ma lei vuole donare tutti i suoi beni in Italia a me, poiché sono l'unico che parla italiano o che ha vissuto in Europa. Il mio zio, mia mamma, e il mio nonno sono "legittimari" ma nessuno ha un problema con la cosa che nonna vuole. In ogni caso, nonna ha altri beni negli Stati Uniti che darà agli altri. Se mia nonna scrive un testamento italiano riguardante solo i beni in italia, sarebbe valido secondo il diritto italiano o dobbiamo ottenere atti di rinunzia di successione da parte di tutti? Qual è il modo migliore per andare avanti?
     
  2. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    la nonna è cittadina italiana o statunitense?
     
  3. Stoic

    Stoic Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E' nata in Italia, ma è anche un cittadino americano.
     
  4. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    te lo chiedevo solo perchè, se italiana, alcuni dei suoi/tuoi parenti hanno diritto alla legittima e, perchè tu possa ereditare tutto il patrimonio, devono esplicitamente rinunciare all'eredità.
    non conosco la legge statunitense; se poi la nonna ha doppia cittadinanza... alzo le mani :)
     
  5. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    la questione va esaminata secondo la legislazione applicabile ad ogni modo per la normativa nazionale se sua nonna nel testamento anche a suo favore indica i soli beni in Italia e ne residuano altri per la quota spettante ai due figli non dovrebbero esserci problemi ma il tutto deve essere verificato e comunque al momento della morte potrà emergere considerata tutta la massa ereditaria se vi è stata lesione della quota legittima.... fermo restando che i figli potrebbero non reclamare nulla nei suoi confronti.
    Ciò premesso... lunga vita alla nonna italo-americana !
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina