1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Donatellla

    Donatellla Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti,
    sono un AI di Roma, nuova del forum ed è la prima volta che scrivo, anche se seguo immobilio già da un pò; ho deciso di iscrivermi per entrare in una community a mio parere interessante, professionale e divertente.
    ... Ho esagerato? :? Vabbè, vado con il quesito. ;)
    Un cliente abita in una villetta a schiera di proprietà, su 3 livelli con giardino, accesso da piano terra seminterrato e dal primo piano; vorrebbe affittare ad una coppia il piano terra, composto da salone letto con camino, cucina, bagno e giardino, con accesso indipendente. Il punto è che nonostante l'appartamento sia molto bello, è accatastato (come la maggior parte delle villette) C6; quindi, che tipo di contratto di affitto andrebbe fatto?
    Grazie a tutti coloro che invieranno il loro parere. :ok:
     
  2. sfilasto

    sfilasto Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao Donatella,
    Tecnicamente il contratto di locazione applicabile ad un C6 puo' essere per autorimessa oppure uso deposito.
    Stipulando una locazione abitativa il problema si profila sotto l'aspetto civilistico per la "tenuta" del contratto, avente ad oggetto un'unita' che non e' abitativa, quindi rescindibile aliud pro alio dal conduttore che ha anche diritto al risarcimento di eventuali danni.
    Inoltre riguardo l'aspetto fiscale, una unita' accatastata come autorimessa che viene pero' affittata come abitazione, si troverebbe incongruente rispetto all'erario che avrebbe ragiione di individuare un cambio di destinazione. Detto cambio di destinazione, se non previsto dallo strumento urbanistico, non e' consentito.
    Se l'unita' possiede i requisiti tecnici per diventare abitazione e lo strumento urbanistico della zona lo prevede, la cosa più' consigliabile e' eseguire una variazione di destinazione per poter stipulare una locazione rispondente alla realta'
    Diversamente si sarebbe in presenza di un rapporto non legittimato dalla normativa e quindi rischioso sotto gli aspetti descritti.
    Spero di esserti stato utile, buon lavoro
     
    A StLegaleDeValeriRoma piace questo elemento.
  3. Donatellla

    Donatellla Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Grazie per la veloce e precisa risposta, Stefano. Ritengo anch'io che la cosa migliore sia fare un cambio di destinazione d'uso, ma in verità speravo ci fosse un'altra soluzione, che consentisse di fruire dell'immobile senza variazioni e nel rispetto della legislazione attuale.
    Buon lavoro :stretta_di_mano:
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è possibile perchè un C6 è un autorimessa e non puoi fare un contratto ad uso abitativo. Va richiesto il cambio di destinazione (se possibile).
     
  5. Donatellla

    Donatellla Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Grazie del consiglio, Umberto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina