1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rise31

    rise31 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,

    vorrei porgere questo quesito:

    quando dovevano essere condonate/regolarizzate costruzioni ante 67, che siano abitazioni o pertinenze.

    In pratica qual'è o quale doveva essere l'iter per regolazzarle e se è possibbile farlo ad oggi.

    Grazie in anticipo a tutti.

    rise31
     
  2. geograssini

    geograssini Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Considera una sostanziale differenza.... Ante 67 immobile commercibile, ante 42 immobile conforme....
    Nel tuo caso devi vedere di cosa trattasi le difformità riscontrate e capire in che modo sanarle, in caso anche ai sensi dell'art 48 l.47/85
     
  3. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    quoto il collega.

    saluti
     
  4. Scusate potreste chiarire maggiormente? In caso di difformità interne è possibile ancora oggi sanare ai sensi dell'art 48 l.47/85???
    In caso di difformità con opere che hanno incrementato i volumi invece come ci si comporta, a patto di riuscire a dimostrare che siano state realizzate ante 67?
    Grazie a chi vorrà rispondere
     
  5. geograssini

    geograssini Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Esiste una circolare del ministero dei lavori pubblici che specifica che, in caso di opere sanabili ai sensi dell'art 47 il proprietario era semplicemente obbligato a presentare una variazione planimetrica e dimostrare l'anteriorità dell'esecuzione ante 85 (risolvi con una dichiarazione).... considera però che non erano ammessi ai sensi di tale art gli aumenti di volume... Nel caso in cui, anche tu riuscissi a dimostrare l'ante 67 potresti in tal caso rendere l'immobile commerciabile, ma non conforme!!!!
    Dipende essenzialmente dal piano regolatore... se per la specifica classe di edificio sono consentiti aumenti di volume presenti accertamento di conformità pagando oggi oltre le sanzioni amministrative il doppio degli oneri.... Se il piano invece non lo permette.... beh.... o dimostri ante 42 (sarebbe la migliore) o ante 67 rendendolo commerciabile..... Considera inoltre che, qualora tu volessi sanare una situazione per la quale oggi riesci a dimostarre l'impossibilità di messa in ripristino puoi ricorrere al sanzionamento del doppio del valore venale.... ma solitamente sono dolori!!!! :disappunto:
     
    A silviabv piace questo elemento.
  6. Il doppio del valore venale?!?Accidenti, si fa prima a demolire tutto :disappunto:
    Ti ringrazio delle informazioni e della disponibilità, sei stato chiarissimo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina