1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. CasaLuca

    CasaLuca Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Immaginiamo che io abbia gia esperienza nel settore.
    Adocchio un immobile che potrebbe interessarmi.
    Come mi muovo a questo punto?

    Segno il numero dell'annuncio, chiamo e fisso un'appuntamento per vedere l'appartamento.
    Bene e ora?

    Cosa chiedo?
    Cosa devo valutare?
    ...
    Torno a casa e faccio le mie valutazioni.
    In che modo?

    Ri-organizzo tutte le informazioni acquisite, poi?
    Faccio dei calcoli sul costo delle diverse quantità di capitale che potrei prendere a debito?
    Come?
    Utilizzo dei software per fare questo o mi affido a dei consulenti fidati?
    ...
    Per la parte finanziaria sono a posto!
    Ma per il resto?
    Quali sono le cose che potrebbero sfuggire ad un novizio?
    A livello funzionale e di location come faccio le mie valutazioni?
    Consulente?
     
  2. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ciao, quando la tua auto non funziona cosa fai? se ti fa male un dente a chi ti rivolgi? se vuoi intentare una causa come pensi di fare? rivolgiti ad un esperto e capace agente immobiliare e dormirai sonni tranquilli.;)
     
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    1. Ipotizzando un affitto annuale x, ti deve rendere almeno il 5% del capitale investito
    2. Rivendibilità: immobili di piccole metrature (mono o bilocali) che possano farti rientrare abbastanza velocemente nel caso tu abbia necessità di recuperare il capitale
    3. Zone vicino ad un ospedale o zone universitarie (ti direi ancghe vicino alla stazione, ma sono quasi sempre zone un po 'pericolose')
    4. Parti condominiali in ordine ossia senza lavori imminenti (tetto, balconi, facciate ect)
    5. Metti mobili nuovi (hanno prezzi abbordabilissimi), non di valore ovviamente, oltre ad un tinteggio accattivante: servirà ad affittarlo velocemente e rivenderlo eventualmente in futuro senza faticare ;)

    Se entra in gioco un mutuo, sono calcoli aritmetici....
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Premesso che non è facile a parole dare una serie di consigli validi per investire , per cui il consiglio del collega è basilare e da seguire, comunque indicativamente la prima cosa che devi valutare e chiarire è il tipo di investimento che vuoi mettere in atto, ti dico questo perchè molte persone vorrebbero investire , ma pensando ad un uso futuro dell'immobile acquistato, l'investimento puro, cioè la capitalizzazione di una somma di danaro presuppone invece un calcolo molto freddo e matematico, che nulla ha a che vedere con zone che piacciono o meno ed altro. Il consiglio che mi sento di darti se la tua idea di investimento è quella " fredda" per così dire, è prima di tutto :
    La somma da destinare all'investimento , tieni presente due fattori, il primo che perchè un investimento immobiliare sia valido deve darti al netto delle spese dal 4 all'8 % di redditività e secondo sulla base della somma che vai a destinare , laddove è possibile ,devi frazionare l'investimento e di conseguenza i rischi , faccio un esempio se hai € 300.000 da investire è consigliabile procedere all'acquisto di 2 o più unità immobiliari piccole che ti darebbero una maggiore redditività ed un minor rischio di incasso, se non ti paga un inquilino avrai l'altro/ altri che ti pagheranno ed inoltre se dovessi avere bisogno di liquidità urgente realizzeresti molto più facilmente alienando un bene di piccole proporzioni e avresti ancora altro / altri beni in disponibilità.
    Investire significa acquistare un bene che può interessare al mercato e dove c'è domanda del prodotto che intendi acquistare , quindi non è detto che il tuo investimento debba essere fatto nella zona dove risiedi, Io non sò dove abiti ma per esempio se risiedi in una zona dove c'è per esempio una concentrazione di Universitari per cui la domanda di immobili in fitto è alta , quella potrebbe essere una strada da percorrere.
    In ultimo mi sembra di aver capito che dovresti fare ricorso , per il tuo investimento, all'ausilio di un mutuo o prestito , in questo caso devi valutare l'aspetto costi / benefici / rischi, faccio anche quì un esempio, hai € 100.000 contanti, vorresti acquistare un immobile del valore di € 250.000 questo significa che devi fare un mutuo per la somma di € 150.000 + 12.000 ( spese di atto notaio ed agenzia ) arrotondiamo a € 170.000 che tradotto in spese mensili diventerebbero circa € 800 , a questo punto a meno che non compri un immobile che puoi fittare, per esempio, ad una Banca per € 1.500 mensili ( dico Banca per indicare un inquilino che ti pagherà con tranquillità ) non credo che questa strada sia l'ottimale per l'investimento puro per così inteso, ma sarà probabilmente un acquisto per il figlio per un domani.
    Spero di essere stato chiaro nell'esposizione e comunque ti consiglio anch'io di rivolgerti ad un buon Agenti Immobiliari serio che ti saprà consigliare al meglio.
    Fabrizio
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina