1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Passo fondamentale prima di comprare un'abitazione è accertarsi dei requisiti del venditore, in particolare può succedere che questo sia incappato in qualche irregolarità ..............Quando il Fisco si rivale sul compratore
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    il mancato pagamento da parte del venditore di quanto dovuto a titolo di decadenza dai benefici fiscali può riflettersi negativamente sull'acquirente a causa del privilegio speciale di cui beneficia lo Stato sull’ immobile alienato prima del decorso del quinquennio (il privilegio è una causa legittima di prelazione accordata dalla legge in considerazione della causa del credito).
    Di conseguenza, è opportuno – ogni volta che si cede un immobile acquistato con le agevolazioni fiscali prima dei cinque anni dall'acquisto – che l'acquirente si premuri di ottenere adeguate garanzie dal venditore in ordine al riacquisto, entro l'anno, di altra "abitazione principale" o, in alternativa, al pagamento di tutte le somme dovute. (Fonti: Il Sole 24 Ore)



    Inoltre mi hanno spiegato che il compratore paga il prezzo pattuito interamente, il Notaio che rogita fa il conto di quanto il venditore, che non acquistasse entro l'anno altro immobile, dovrebbe pagare sia per la decadenza dei benefici fiscali goduti consistenti in imposta di registro, catastale e ipotecaria che alla sanzione pecuniaria pari al 30% delle già dette imposte; e ne trattiene tale importo dalla cifra corrisposta dal compratore.Se il venditore ottempera entro l'anno al disposto di legge bene e svincola la cifra diversamente con quel denaro di paga lo Stato che è benficiario di un privileggio speciale. PERTANTO NULLA DEVE IL COMPRATORE.

    l'importante e' specificare tutto gia' nella proposta/preliminare nel momento che si viene a conoscenza che il venditore vende prima che siano trascorsi i 5 anni. (si vede dal rogito).


    il notaio in un caso come questo ha tenuto a precisare che l'assegno doveva essere comunque datato e in caso di controversia, se fosse stato un assegno bancario, passati 15 gg non poteva essere protestao e comunque qualunque assegno perde validita passati 12 mesi dalla data di immissione.

    quindi

    la prassi è fare un assegno circolare intestato a lui/notaio, che incassa su un conto vincolato, per la gestione del deposito e le vari condizioni di svincolo a favore del venditore se riacquista o meno vengono tutte riportate nero su bianco.Il notaio restituirà le somme se il venditore riacquista entro un anno, se il venditore paga le imposte dovute e presenta la ricevuta dal notaio, oppure il notaio paga per conto del venditore le somme all'erario e dà l'eventuale differenza al venditore, oppure diversamente se passati 4 anni e 1/2, (18 mesi + 3 anni) l'erario non emette nessuna notifica il notaio versa le somme al venditore, prima però manda una raccomandata a noi e si accerta che nel frattempo non abbiamo avuto rogne con il fisco.
     
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Viene riportata come certezza assoluta, ma non la è
     
  4. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    cosa???
     
  5. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ne l'una ne l'altra. Non sono certezze, ma anzi, dubbi veri e propri. Sono dubbi che alcuni notai (tanti) mettono in campo e per tutelare la parte acquirente attivano quel meccanismo. Il concetto è quello dei privilegi speciali (che seguono l'immobile) e che molti confondono con il fatto con l'imposta è complementare, senza calcolare che i privilegi speciali sono un altra cosa e seguno altri percorsi.
    http://www.notaioremobassetti.com/nrb/wp-content/uploads/Agevolazioni.pdf

    Quindi se chiedi all'ade se le imposte le deve pagare chi compra ti dice che l'imposta è complementare, quindi no, ma se fai la domanda giusta, che è relativa ai privilegi speciali.... la cosa cambia. ;) Inoltre se il notaio dice al compratore che tale garanzia serve, tu che vendi cosa fai? :)

    Aggiunto dopo 5 minuti...

    Ma chiaro che si risponderà " a me non è mai successo!" :D
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    quoto :ok:

    il fatto che la riscossione segua l'immobile. Non è certo come si legge da tante parti
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  7. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Infatti anche nell'articolo é usato il modo condizionale..
     
  8. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Il mio notaio, ad esempio, ha detto che non trattiene proprio nulla. La legge non impone questo, e lascia discrezionalità alle parti e soprattutto al notaio. Ad oggi nessuno (compresi giornali, blog, ecc.), per quanto ne sappia, ha riportato un caso in cui il Fisco abbia richiesto all'acquirente le mancate imposte del venditore. Chiaramente questo non costituisce una prova, ma...

    Comunque, ne avevamo già parlato approfonditamente in altra discussione non più di un mese fa...
     
  9. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Rimane il fatto che essendo liberalità del notaio e lavorando questi per l'acquirente, uno che rivende nel quinquennio potrebbe trovarsi nella spiacevole situazione di impasse con un notaio e un acquirente che gli chiedono di lasciare le somme a garanzia e magari su quei soldi ci aveva fatto i conti, e se viene a sapere che l'agente immobiliare lo sapeva e non lo ha avvertito (ma secondo me si incassa anche se l'agente dice di non saperlo)forse gli cala la stima verso quest'ultimo, ma ultimamente mi pare di capire che siamo sulla linea "cassi tua" nei confronti dei clienti, specie se acquirenti. Io di controcanto non conosco precedenti di cause intentate al notaio o all'acquirente da parte di un venditore che si vede richiedere tale garanzia... quindi? :^^: ...Ah certo, rimane la teoria del "a me non è mai successo"...:occhi_al_cielo:
     
  10. gio10372

    gio10372 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    é buona norma che il notaio trattenga un'assegno da parte del venditore per un valore anche superiore alle imposte dovute più la sanzione.. Ci sono passato quindi per me è così!!:D
     
  11. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    è buona norma? E' una legge oppure no? Chi stabilisce questo? ma vi documentate prima di scrivere o no? E soprattutto, leggete i post precedenti nelle discussioni per intero?
     
  12. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ....gcaval e rilassati sei pure cosi bravino...............................:risata::risata::risata:
     
    A Antonio Troise piace questo elemento.
  13. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ho fatto delle domande, mica delle affermazioni.. :risata:
    Rileggi le mie domande immaginandomi con il sorriso sulle labbra: vedrai che sono assolutamente rilassato.
    E non scherzo, perché tante affermazioni che spesso si leggono, fanno proprio ridere! :risata:
     
  14. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    dal vangelo

    "Ci sono domande che, fatte a bruciapelo, toccano le verità più profonde, creano imbarazzo perché chiedono una risposta che esige di scavare nel fondo della coscienza là dove ha sede la verità."
     
    A gcaval e leonard piace questo messaggio.
  15. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ottima :applauso:
    Non pretendevo tanto, però... :risata::risata:
     
  16. gio10372

    gio10372 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    A bbello......!!! Stai calmino...ti ho solo detto che a me è successo così...ma non sempre i notai si comportano allo stesso modo...CAPITOOO!!!:sorrisone:
     
  17. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    :risata::risata:

    Ti ho fatto delle domande, sei in grado di rispondere?
     
  18. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    @ Gio10372,
    la tua mi sembra una risposta molto "impetuosa" (usiamo questo termine): c'è modo e modo di rispondere...

    @ Gcaval
    la tua era una risposta un pò supponente: tu frequenti il forum abitualmente, non hai bisogno di esternare così.... ho notato che chi entra nel forum, difficilmente all'inizio va a guardarsi le discussioni precedenti sullo stesso argomento.:confuso:

    E infatti, io ho cominciato, in alcuni casi, a rimandare alla lettura dei post che hanno già trattato abbondantemente il quesito...;)

    Silvana
     
  19. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ma infatti direi, come cerco di fare da sempre su questo tema, che è inutile soffermarsi sulla questione in termini di diritto, lasciamolo ai notai, che lo sanno fare, il punto della questione è che trovare un notaio che pretenda quella garanzia per l'acquirente è casistiche possibilissima, quindi da calcolare e tener di conto, sempre che non la si pensi, anche su questo, con il solito "cassi sua"- ;)
     
  20. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Infatti, oggi più che mai, non c'è nulla di definito e di scontato, soprattutto in tema di diritto...

    Io credo che, piuttosto che affermare delle verità "rivelate", bisognerebbe usare il condizionale e, ovviamente, cercare di avvisare i clienti di qualunque ostacolo possa porsi sulla sua strada...
    Poi, se vuole fare di testa sua....

    Un esmpio stupidissimo: in Emilia Romagna abbiamo già l'obbligo di pubblicizzare gli immobili con la classe energetica e l'indice di prestazione, anche se senza sanzioni (per ora): quanti proprietari credete che l'abbiano fatta appena avvisati di questa necessità ????

    Silvana
     
    A pensoperme e Umberto Granducato piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina