1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    REA cede Casa.it per 132 mln di € ai suoi manager

    Ieri 20 dicembre 2016, REA Group, colosso internazionale quotato alla borsa australiana e azionista tra gli altri del portale americano realtor.com e di quello australiano realestate.com.au ha comunicato la cessione del portale italiano Casa.it e Athome.lu (portale lussemburghese con interessi anche in Francia e Germania) per 132,6 milioni di € a una cordata di investitori composta dall'attuale management di Casa.it Luca Rossetto e Mario Capocaccia e athome.lu Tim Pittevils e Julian Kavanagh supportati dal fondo di private equity Oakley Capital.
    Fonte @PietroPellizzari
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    direi che adesso tutti coloro che pensavano di mettere su' il portale immobiliare " de noantri " con le famose collette si metteranno il cuore in pace ;)
     
  4. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Ceduti i portali Casa it. e Athome. lu per 132 milioni di euro da parte di
    REA Group.

    Gulp!

    :nerd::emoji_astonished::shock:
     
    Ultima modifica: 22 Dicembre 2016
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  5. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ma sono l'unico a cui la notizia non sorprende minimamente? :riflessione:
     
    A Tobia piace questo elemento.
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    no, ci sono pure io.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  7. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    132 mln?.Ai suoi manager?Chissa chi c'è dietro l'operazione.REA è nell'emisfero Murdoch....
     
  8. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    non credevo valesse così tanto.
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma soprattutto...belli ricchi i manager acquisitori...
     
  10. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Non mettono un Euro.Ce li mettono le banche o altri finanziatori.Vorrei vedere il business plan che hanno presentato......
     
  11. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Quanta parte di quel valore societario si è formato grazie ai foraggiamenti dei "poveri" (rispetto a tali importi) agenti immobiliari?
     
  12. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    LA domanda è mal posta, anzi, è mal posto il pensiero sottostante, perchè quanto si denuncia vale per qualsiasi realtà dove qualcuno acquista qualcosa e sopratutto, non è chi acquista ad aver creato il prodotto. ;)

    Il "portale" non è mai stato un nemico o un pericolo di per se, è il modo che noi abbiamo di usarli, anzi di come li integriamo nella nostra attività che è generatrice di problemi che oramai sono realtà, ed è la mancata gestione delle informazioni che dovevamo effettuare in passato, per generare una cultura delle stesse e le conseguenti sinergie, che è stata dannosa.

    Oggi è tardi per tutto, inutile anche solo parlarne.

    Per l'affare in questione, io ho elementi che non sono alla portata dei più per avere il quadro un po' più completo, oltre a sapere della vendita da diverso tempo, ma sono cose che esulano molto dal nostro quotidiano, direi che possiamo sorvolare.

    Sul valore, ci sono tanti modi di far rendere un investimento a quei livelli, anche se non li traduci in vera produttività... è un mondo difficile.

    Da parte mia sono contento, perchè per gli obiettivi che mi sono posto, aver due portali e una gestione non so quanto mi avrebbe aiutato..

    Noi preoccupiamoci di diventare più efficienti e offrire servizi che nessuno può offrire, se ci metteremo a fare quel che altri posson fare a meno e meglio... meteor.
     
    Ultima modifica: 22 Dicembre 2016
  13. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    letta anch'io "su altre pagine".
    mah, ammetto che è un bel po' che non uso i portarli (chissà come mai :D) ma, per quanto mi riguarda casa.it poteva anche non esistere. immobiliare.it lo stronca...
     
  14. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E pensa che una volta Casa.it spopolava...

    Vedi come cambia in fretta il mondo ?
     
  15. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    in effetti quando avevo cominciato a cercare case proprio quello usavo.
    sic transit gloria interneti...
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  16. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
    Bisogna riconoscere che i portali come casa. it e immobiliare.it sono stati i veri vincitori del mercato immobiliare italiano, si sono arricchiti adismisura a spese di chi pensava di arricchirsi tramite loro.....adesso loro valgono Milioni di euro ed una agenzia invece vale pochi euri..

    bisogna veramente complimentarsi con chi sa vedere oltre invece di rimanere fermo su vecchie posizioni
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si, bisogna anche avere i milioni per farlo...

    Io posso anche guardare oltre, ma se non ho i soldi...
     
  18. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Mah... al meglio sembrano veramente i discorsi qualunquisti del bar fatti dai vecchietti...

    Come fai a paragonare il valore (o il reddito generato) dalla singola agenzia, che è una piccola impresa, a quello del portale che è una impresa di dimensioni maggiori operante su presupposti completamente diversi?
    Vogliamo paragonare il valore dell'impresa o il reddito generato?

    L'agenzia immobiliare intrinsecamente è personale e poco trasferibile a differenza di un portale, ma vogliamo paragonare i redditi generati da tutte le agenzie clienti di casa.it con i redditi generati (se ce ne sono) da casa.it stesso?
    Ad oggi ancora il portale ha creato più vantaggi che danni alle agenzie, io credo che la spesa pubblicitaria sia scesa in media e non salita rispetto a quando andava la carta stampata.

    Secondo me se le agenzie volessero creare un portale efficace potrebbero spendere molto ma molto meno della cifra per cui è stato acquistato casa.it, non fosse altro perché avrebbero ancora la possibilità di immettervi dati di qualità ed operare una promozione capillare relativamente economica.
    Ad oggi non c'è la lungimiranza o le motivazioni stringenti perché molti si convincano a farlo, vedremo con l'inevitabile innalzarsi dei costi dei portali quando questo succederà.

    Se e quando succederà il famoso portale degli agenti non avrà tanto lo scopo (irrealistico) di soppiantare del tutto altri portali, ma quello di incrinare un monopolio/oligopolio.
     
    A FRANCY80 e il Custode piace questo messaggio.
  19. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
    beh in ogni caso sono stati bravi......sara' anche chiacchiera da bar ma va riconosciuto il merito.......e quando e' partita casa.it non credo abbia investito milioni, anzi sarei curioso di sapere a fronte di che investimento sono poi riusciti a diventare una azienda da 132 mil......
    per quanto riguarda i redditi generati credo che senza i portali non si sarebbero fatte granche vendite...
    e' un discorso in generale senza per forza vedere ogni volta chi e' piu' bello o piu' brutto...
     
  20. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non era di questo che parlavo quando dicevo di chiacchiera da bar, ma del paragone insensato tra portali e agenzie.

    Non concordo, la presenza o meno dei portali non influisce sulla quantità di vendite ma solo su come sono veicolate.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina