1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Sfrabe

    Sfrabe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    Qualche giorno fa ho ricevuto due lettere da parte del recupero crediti, una intestata a mio padre e l'altra a mia zia (sorella di mio padre mancata nel 2013), in cui richiedevano di saldare il conto di un magazzino edile entro 8 giorni.
    Il debito da parte di mio padre e di circa €7000 è quello di mia zia e di circa €1500.
    Sono in possesso di una casa che mi è stata lasciata in eredità da parte di mia zia, attualmente la successione non è ancora stata effettuata.
    Il mio dubbio è: se questo recupero crediti non venisse sanato da parte di entrambi, a cosa si va incontro?
     
  2. Gherardo5

    Gherardo5 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se accetti l'eredità il debito di tua zia diventa un tuo debito con tutte le conseguenze del caso.
    Il debito di tuo padre non influisce a meno che il creditore possa dimostrare che per quei soldi ha fornito materiali per la casa che hai ereditato (ed in quest'ultimo caso, non so).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina