1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. paola 47

    paola 47 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    sono in procinto di acquistare da alcuni fratelli la loro quota di proprietà di un alloggio che abbiamo ricevuto in eredità dai genitori. Il notaio mi informa che, essendo passati meno di 20 anni dalla successione, si deve fare una pratica di registrazione alla conservatoria registro immobiliare e che tale pratica à a carico della parte venditrice e costa circa 450 euro...non ho capito se di onorario o di tasse.
    Cado dalla luna: non ho mai sentito parlare di cose simili, in aggiunta, cercando su internet, mi pare di aver capito che la registrazione è onere della agenzia delle entrate, e che dovrebbe avvenire in automatico dopo il pagamento delle tasse di successione....
    Qualcuno di voi sa di che cosa parla il notaio? ed eventualmente qualcuno sa se tale pratica la deve per forza fare il notaio o non si può fare che so, in comune, al catasto...o altro?
    Grazie davvero!
    Paola
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si, è obbligatorio farla.
    E' successo anche a me, qualche mese fa.

    Si tratta praticamente di una tutela dell'acquirente, ed è un atto che fa il notaio all'atto della compravendita, e per la quale tu devi esibire il certificato di morte e pagare una cifra variabile, a seconda del notaio...

    Io ho pagatp € 413,00, l'altro giorno ho sentito parlare di circa 300,00, tu dici 450,00.....:rabbia:

    Silvana
     
  3. Kira

    Kira Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ma quanto costa in effetti registrare il compromesso?

    Una casa comprata a 290.000 euro.

    Imposta fissa = 168,00 EURO
    caparra confirmatoria 0.5% dell'importo(65.000) = 325 euro

    e poi? le marche da bollo? e se il compromesso supera le 100 righe?
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    2 marche anzichè una ;)
     
    A Kira piace questo elemento.
  5. Kira

    Kira Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie Umberto,

    ma le copie registrate devono essere 2 (una per l'agenzia delle entrate e una per me).

    Se il venditore ne voelsse una, devo sempre pagare io i bolli per la sua??
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Puoi dargli una fotocopia. Da noi paga tutto la parte acquirente
     
    A Kira piace questo elemento.
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Anche da noi ha sempre pagato la parte acquirente.

    Silvana
     
    A Kira piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina