1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. marrazzo

    marrazzo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno a tutti, ho provato a vedere se fosse già stata affrontata l'argomentazione ma non ho trovato nulla a riguardo..qualche mese fa ho preso in affitto due box e qualche giorno fa ho proposto al proprietario di vendermeli con una formula del genere: gli do un piccolo anticipo ed in 24 mesi verso una somma mensile per poi saldare il tutto a scadenza dei due anni...in comune accordo abbiamo deciso di impostare un compromesso con delle caparre penitenziali..ora i quesiti che ci poniamo son questi:
    - in sede di registrazione del preliminare dovrò pagare lo 0,5% o il 3% ??
    - su quali importi devo pagare l'aliquota( tra anticipo e rate pagherei in 2 anni ca 30.000 eur) ?
    - il venditore è una Srl ad al momento del futuro rogito ( 2015) saranno già passati 5 anni dalla fine dei lavori visto che sti box sono parte di una costruzione fatta ex novo..ho letto che non dovrò quindi pagare l'IVA???
    ringrazio anticipatamente
    Cs
    Gianni
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Sulla caparra pagherai lo 0,50, gli acconti, secondo me, verranno considerati in regime IVA. Alla scadenza dei 5 anni dal fine lavori il costruttore potrebbe chiedere comunque l'opzione IVA evitando il cambiamento in imposta di registro.
    Ti consiglio comunque un consulto all'Agenzia delle Entrate di tua competenza e magari... facci sapere.
     
  3. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se nell'atto mettete che i pagamenti rateizzati sono integrazione di caparra penitenziale (a differenza della caparra confirmatoria) , al momento della registrazione dovrai pagare il 3 % dell'intero importo che và imputato come integrazione caparra penitenziale
    e non può essere assoggetabile ai fini IVA

    per intero importo intendo i ca 30.000 da te menzionati.

    Per il quesito IVA o registro , dovete specificare tale opzione (riferito al regime fiscale da assoggettare la compravendita) deve essere espressa anche nel preliminare.
     
  4. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    [Per il quesito IVA o registro , dovete specificare tale opzione (riferito al regime fiscale da assoggettare la compravendita) deve essere espressa anche nel preliminare.[/quote]
    Se in preliminare si dice che l'acquirente oltre al prezzo dovrà versare le imposte che graveranno sull'acquisto sono a posto in tutti i casi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina