1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Geomax

    Geomax Membro Junior

    Altro Professionista
    Buongiorno a tutti,
    ho avuto la brillante idea di realizzare un giornale informativo per la mia agenzia immobiliare, dove sono riportati gli immobili che ho in vendita e altre informazioni generiche/pubblicità di partner.
    Il dubbio è sorto quando ho fatto una ricerca ed ho trovato questa informazione:
    la pubblicazione di qualsiasi giornale o periodico è subordinata alla registrazione presso la cancelleria del tribunale nella cui circoscrizione la pubblicazione deve effettuarsi.
    Tale registrazione risponde da un lato all'esigenza di una forma di pubblicità legale dell'esistenza del giornale o periodico, e dall'altro alla necessità di un controllo sull'esistenza dei requisiti minimi oggettivi di legalità, come per esempio la presenza di un direttore responsabile iscritto nell'albo dei pubblicisti o dei giornalisti professionisti.
    Inoltre, entro quindici giorni dall’avvenuto mutamento, deve essere registrata ogni successiva variazione che intervenga in uno degli elementi costitutivi della testata.

    la domanda è : un catalogo di immobili stampato in 500 copie ogni tre mesi deve essere registrato presso il tribunale?

    Grazie
     
  2. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quando lo facemmo noi (HOrisolto) ci segnammo nel tribunale presso l'elenco speciale dei giornalisti. Abbiamo poi consegnato una copia di ogni uscita per la registrazione, tramite posta.
    Ma son passati diversi anni... mi mandarono questo, oltre ai moduli per l'iscriszione del "direttore responsabile":
    Non serve esser giornalista. ;)

    Noi però ne stampavamo un numero di copie pari al numero di famiglie della provincia dove facevamo distribuzione (con posta targhet)... ma non so se il limite numerico sia una cosa da tenere di conto...

    Dovresti controllare nel sito dell'ordine dei giornalisti della tua regione se tali cose siano valide ancora e siano così anche da te.
     
  3. Geomax

    Geomax Membro Junior

    Altro Professionista
    Grazie Ponz ..... sembrerebbe che se non inserisci articoli che esprimano opinioni o facciano informazione, non serva fare nulla, altrimenti bisogna indicare un redattore iscritto all'ordine dei giornalisti che si assuma le responsabilità; a questo punto bisogna comunicare al tribunale.
     
  4. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    a me avevano detto che non devi proprio farlo quello che dici senza esser GIORNALISTA, ma all'elenco speciale dovevamo iscriverci (e lo facemmo).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina