1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. eurydice86

    eurydice86 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti,
    come da titolo, volevo avere qualche delucidazione sulla relazione tecnica. Ho casa in vendita, ed al momento della pubblicazione degli annunci, oltre alla certificazione ergetica commissionai al geometra la relazione catastale (non so se è il termine giusto, è una relazione di una decina di pagine intestate all'agenzia delle entrate, comprensiva di piantina, dettagli dell'immobile e del condominio. Scusate la scarsa accuratezza ma non ci capisco molto!).
    Adesso ci sono persone interessate al mio appartamento che hanno richiesto la famigerata relazione tecnica per verificare la casa assieme al loro geometra. Al momento sono soltanto persone interessate, non c'è stata nessuna proposta o altro. Visto che sinceramente non navigo in buone acque, fare la relazione tecnica a queste condizioni mi sembra prematuro, visto che ho sentito richieste dai €300 in su. Inoltre se non ho capito male dopo un tot di mesi non vale più e va aggiornata (o sbaglio?).
    Nel senso, so che devo farla, e la farò, ma prima volevo avere un attimo la certezza di vendere, o quanto meno di giungere al compromesso. Per questo chiedo numi a voi. Il mio geometra mi ha consigliato di aspettare di avere l'appuntamento dal notaio prima di farla. Ma così ho paura di sembrare "losca" e di non fare una buona impressione. Ripeto che per le misure, per il catasto e tutto ho fatto fare quella relazione (misteriosa:)) di cui sopra, per ogni verifica eventuale che gli interessati possono fare.
    Cosa aggiunge la relazione tecnica a tutto ciò?
    Grazie infinite! Eu
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Per relazione tecnica intendi l'attestazione di conformità pervista dalla l. 122/2010?
     
  3. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ho visto dal tuo profilo che sei di Firenze
    questo mi fà pensare che tu ti riferisca alla rtn relazione tecnica notarile obbligatoria da presentere ed allegare ad un atto definitivo di compravendita.

    Non in tutte le località vige quest'obbligo, in altre le metodiche riferite alla compravendita sono differenti.
    Però consiglio che ti dò da AI, visto l'obbligatorietà che vige dalle tue parti, ti consiglio a prescindere di fartela redigere investendo quei 300 euro se comunque sei determinato a vendere, ma soprattutto ti consiglio di fartela fare accurata e dettagliata .... sicuramente facendo in questo modo poni le basi per una vendita senza sorprese ....
     
    A enrikon piace questo elemento.
  4. eurydice86

    eurydice86 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Si per carità sono determinatissima, e in più sono costretta a vendere...per non dire poi che voglio fare le cose per bene, per me ma anche per chi acquisterà. Ma dico, sbaglio però a voler avere un qualcosa di più
    concreto in mano? Non sapete (o forse si, se siete AI), quanta gente ho visto venire per la terza, quarta volta, a tutte le ore, armata di metro, geometra e di belle parole e poi sparire...sono leggermente stanca di spendere così, tra certificazione, catasto, ecc tanto più che è veramente un periodaccio e non posso permettermelo (e dico sul serio, altrimenti l'avrei già fatta). Ripeto, so che è una cosa obbligatoria, quello che volevo sapere è se per legge la devo fare adesso o va bene nel caso giungessimo al compromesso. Adesso ho la relazione catastale...o almeno credo sia quella. :) Se loro vengono con il geometra è sufficiente quella per vedere se tutto è in regola? Grazie infinite! Eu
     
  5. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non è che la relazione va fatta adesso perchè è uscita qualche normativa; quando hai comprato tu (a meno che non ti sia pervenuta per successione) avresti dovuto far controllare ad un tecnico di tua fiducia che fosse tutto a posto e questi, una volta fatte le indagino avrebbe dovuto consegnarti un plico con tutti i documenti (catasto, licenze edilizie e/o condono, abitabilità, dichiarazioni impianti, ecc.) e la relazione consegnata al notaio per fare l'acquisto. Dovresti quindi consegnare solo quello che dovresti già avere, tutto qui.
     
  6. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io consiglio di farla subito, appena messo l'appartamento in vendita. Piuttosto risparmierei sull'ape se proprio proprio non hai soldi da spendere, ma la relazione tecnica la rimanderei, in modo da non ritrovarsi a spiacevoli sorprese qualora - a proposta accettata - venisse fuori qualche problema.

    Se invece, la casa l'hai comprata da pochi anni e non hai eseguito nessun tipo di intervento strutturale, allora puoi anche stare abbastanza tranquilla e rimandare.
    In ogni caso è vero che le relazioni di conformità scadono, ma è anche vero che il tecnico che te l'ha redatta non avrà difficoltà a ripresentartela gratuitamente con la data aggiornata a quando ti servirà.
     
    A Antonio Troise e ingelman piace questo messaggio.
  7. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Tu lavori gratis?
     
  8. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No, perchè?
     
  9. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Perchè hai detto che la relazione tecnica viene aggiornata gratis.
     
  10. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non ho mai trovato un tecnico che si facesse ripagare la relazione tecnica solo perchè il notaio la chiedeva con una data più aggiornata. Mai successo.
    Se poi c'è qualcuno che si vuol far pagare la carta e il consumo del toner... :occhi_al_cielo:
     
    A Bagudi, Umberto Granducato, ingelman e 1 altro utente piace questo messaggio.
  11. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Se questa signora ha già comprato da qualche anno, penso che almeno un sopralluogo vada fatto, per vedere che non ci siano modifiche, o no?[DOUBLEPOST=1405603400,1405603394][/DOUBLEPOST]Se questa signora ha già comprato da qualche anno, penso che almeno un sopralluogo vada fatto, per vedere che non ci siano modifiche, o no?
     
  12. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Enrikon Intendeva dallo stesso tecnico
     
    A enrikon piace questo elemento.
  13. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non mi riferivo a quello. La signora la relazione tecnica non l'ha ancora fatta (vedi post iniziale). Se la facesse fare oggi e l'appartamento lo vendesse fra un anno (questi sono i tempi medi), il tecnico normalmente si offre di ristamparla con la data aggiornata.

    Esatto.
     
    A Antonio Troise e ludovica83 piace questo messaggio.
  14. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino

    Infatti... anche perché dubito che una persona che fa fatica a dover pagare la relazione... si metta poi a realizzare un altro bagno o spostarsi la camera... in una casa che sta vendendo...
     
    A ingelman e enrikon piace questo messaggio.
  15. eurydice86

    eurydice86 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Allora, intanto grazie per le risposte. Ho sentito anche alcuni amici di amici, che mi hanno detto di aspettare. La casa l'ho ereditata da mia nonna, gli ultimi lavori risalgono al 1994, da lì in poi zero, nada. Non ho nessun documento perchè la casa era da generazioni della mia famiglia.
    Vi dico però che i potenziali acquirenti mi hanno detto "non facciamo un'offerta se non vediamo la relazione tecnica". Al che non solo il geometra che era con loro (che non ha assolutamente chiesto sta *biiip* di relazione ma si è fatto bastare solo quella catastale, fatta a novembre), ma anche l'AI è rimasto basito (il che è tutto dire). Visto che io non ci guadagno niente a dire una cosa per un'altra, dato che, se non ho capito male, devo pagare io se ci sarà qualcosa che non va, a me questi ricatti non piacciono. Facciano come vogliono, se non faranno offerta pace, sinceramente non credo neanche che siano così interessati, in 4 volte avessero mai parlato di cifre. Scusate se vi ho stressato, evidentemente inutilmente. E scusate lo sfogo, ma sono davvero al limite! :)
     
  16. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E' abbastanza raro che un potenziale acquirente si rifiuti di fare una proposta in assenza della relazione di conformità, anche perchè è sempre presente la clausola che l'immobile viene venduto privo di ipoteche, irregolarità urbanistiche, ecc... , quindi la responsabilità è tutta di chi vende.

    Rimane il fatto che su una casa ereditata dalla nonna, in cui gli ultimi lavori sono stati fatti nel 1994, io un controllino lo farei. I problemi sono dietro l'angolo e se dovessero spuntar fuori quando hai già incassato una caparra son dolori.
     
    A Antonio Troise, Bagudi, francesca7 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  17. eurydice86

    eurydice86 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio.
    La cosa che non capisco è che il geometra sembrava soddisfatto da quei fogli del catasto, dove ci sono scritti abusi ecc ecc. Certo non sarà sufficiente ma ha detto "sembra tutto ok".
    Comunque, ho detto all'AI di comunicare a questi simpatici personaggi che nel momento esatto in cui arriva una proposta, che mi sembri almeno un minimo concreta (quindi prima di caparra e tutto) mi attiverò e farò la relazione tecnica. Così a babbo morto non son disposta. Sono testarda? Si. E lo so pure. :D
    ps: certo che iniziamo proprio male...alè!
     
  18. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Semplice, semplice...basta fare una proposta con clausola sospensiva vincolata al buon esito della relazione tecnica notarile...di al tuo agente di svegliarsi...altro che basito!
     
    A Rosa1968, Tobia, dormiente e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  19. eurydice86

    eurydice86 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ah ottimo, ti ringrazio. Sarebbe buono, visto che il mio geometra, che ha seguito la casa negli anni per le modifiche fatte ed altro dice che non ci sono sorprese di sorta dietro l'angolo. Bello che l'AI non abbia nominato niente di tutto ciò. Glielo chiedo, se questi sono davvero interessati. Comunque guarda...lasciamo fare, è venuto fuori che è stato lui a nominare 'sta relazione tecnica convinto che l'avessi già fatta...ha detto a questi, che gli chiedevano giustamente lo stato della casa, che gli avevo spedito tutto via mail (certo, io gli ho inviato planimetria + certificazione energetica + l'altra relazione che ho fatto fare) altrimenti questi forse manco ce pensavano! Scommetto i soldi che non ho che manco ha guardato la roba che gli inviato. Lasciamo fare che mi ha già irritato non poco in questi mesi.
     
  20. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Scusa, Eurydice86, mi sembra che tu ti ponga stranamente di traverso nei confronti dei potenziali acquirenti rispetto ad un obbligo che ti spetta (perchè in Toscana i notai non rogitano senza la relazione tecnica...) se hai veramente bisogno di vendere...

    Hai un immobile datato, il che può significare problemi urbanistici: anche se la tua famiglia non ha mai fatto nessuna variante, qualcosa di diverso rispetto al progetto concessionato potrebbe essere stato fatto in corso d'opera...

    La relazione tecnica la dovrai fare per forza, non pensi che far vedere a probabili acquirenti che sei a posto con le verifiche già subito, ti metta in posizione di vantaggio rispetto ad altri venditori che aspettano a farla ?
     
    A francesca7, enrikon, Rosa1968 e ad altre 2 persone piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina