1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. marc55

    marc55 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sto per comprare un monolocale. Gli attuali proprietari prima del rogito si sono impegnati a eseguire un aggiornamento catastale relativo alla planimetria. Il problema è che questo aggiornamento porterà ad un aumento notevole del valore catastale al punto che supererà il prezzo di vendita (vero!). Per risolvere il problema i proprietari hanno pensato di abbassare - con una "forzatura" del tecnico - la rendita catastale. Ora vi chiedo: questa diminuzione della rendita catastale potrà in futuro darmi problemi? Devo aspettarmi degli accertamenti quando diventerò proprietario del monolocale? Grazie in anticipo a quanti risponderanno.
     
  2. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Mica è detto che in catasto accetterano la "forzatura"
    L'accertamento è sempre possibile
     
  3. marc55

    marc55 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il tecnico è convinto che al catasto non ci saranno problemi. Io vi chiedo: in caso di futuro accertamento le conseguenze di questo abbassamento del valore catastale ricadranno sugli attuali proprietari, artefici dell'aggiornamento catastale, o su di me che sarò il futuro proprietario?
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se colpisce i vecchi colpirà inevitabilmente anhe te, perche segue il proprietario percui in ogni caso se non pagano dovrai pagare tu
     
  5. marc55

    marc55 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    A quali sanzioni andrei incontro?
     
  6. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ti verrà una communicazione da parre dell'AdE con interessi ma non so dirti con quale sanzione
     
  7. marc55

    marc55 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E' strano però che l'aggiornamento catastale non lo faccio io ed eventuali sanzioni ricadono su di me. Mi interesserebbe sapere di quali sanzioni si tratta. Qualcuno ne sa di più?
     
  8. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
  9. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    le imposte seguono l'immobile ovvero chi lo compra
     
  10. debboa

    debboa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Per quanto ne so non ci dovrebbero essere sanzioni: nel variare l'accatastamento di casa mia a seguito di una ristrutturazione con accorpamento di due unità immobiliari, il mio tecnico ha "provato" a lasciare la vecchia categoria e classe catastale, e la cosa è stata accettata al catasto. Poi l'ADE, circa 1 anno dopo, mi ha mandato un accertamento con cui, se non ricorro entro 60gg, mi aumento d'ufficio categoria e classe, e la rendita che ne deriva dovrà essere usata a tutti gli effetti non solo per il futuro, ovvio, ma dal momento della presentazione della domanda di accatastamento, in quanto quella del geometra è solo una "proposta". Quindi dovrei pagare la differenza tra l'IMU pagata per i due mesi dello scorso anno. Ma il tutto senza sanzioni, almeno nel mio caso!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina