1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. marmo88

    marmo88 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, in data 15 settembre io e i miei due coinquilini abbiamo lasciato l'appartamento precedente in cui stavamo, ma ancora oggi abbiamo delle questioni in sospeso con il proprietario in merito alla caparra:
    Al momento della stipulazione del contratto abbiamo versato al proprietario 300 euro di caparra a testa, per un totale di 900 euro; e siccome al momento in cui abbiamo lasciato l'appartamento non erano ancora arrivate le ultime bollette abbiamo concordato di detrarle dalla caparra, (tali spese sono pari a circa 210 euro), in aggiunta a queste spese solo io ho versato gli ultimi 15 giorni di affitto (158 euro), mentre i miei due coinquilini no e siccome uno dei miei due coinquilini si è fermato fino al 1/10 si era accordato personalmente con il proprietario per versargli un importo aggiuntivo di 100 euro per le spese.
    Secondo i calcoli fatti io dovrei ricevere 300-70(cioè i 210/3)=230, mentre i miei due coinquilini che per privacy chiamero coinq1 e coinq2 devono ricevere coinq1 300-70-158-100=-28
    e cionq2 300-70-158=72.
    Detto questo volevo chiedere anche a chi ha più esperienza di me nel settore se quanto è stato fatto dal vecchio proprietario è una cosa lecita o meno, in quanto mi risulta che la cauzione sia personale e lui non dovrebbe poter prelevare soldi da quest'ultima per spese non legate a chi l'ha versata.
    Ringrazio in anticipo chiunque si interessi al mio problema e auguro a tutti una buona giornata.
     
  2. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Avete fatto verbale di ricosegna appartamento e sottoscritto assieme al proprietario l'accordo?
     
    Ultima modifica: 9 Gennaio 2014
  3. marmo88

    marmo88 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, al momento della riconsegna abbiamo firmato un foglio dove si attestava la data dell'avvenuta riconsegna delle chiavi e gli importi presenti sui contatori di luce e gas.
     
  4. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Era un contratto per studenti universitari?
    Quali erano le clausole a riguardo del deposito cauzionale?
    e per quanto riguarda la responsabilità in solido dei conduttori?
    e per quel che riguardava le bollette?
    Vedi il contratto sotto corrisponde?

    http://www.confedilizia.it/Allegato E-universitarioindiv.doc
     
  5. marmo88

    marmo88 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, scusami il ritardo, allora ti allego una copia del documento a cui ho rimosso dati sensibili quali nomi ed indirizzi in modo da rispondere al 100% alle tue domande, ps si è un contratto per universitari.
     

    Files Allegati:

  6. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ok e' un contratto di natura transitoria..
    Il locatore non puo' appropriarsi del deposito cauzionale ma puo' trattenerlo finche non saranno assolte tutte le obbligazioni di cui voi tre conduttori rispondete in solido ai sensi degli articolo 1292 e 1294 codice civile.
     
    Ultima modifica: 10 Gennaio 2014
    A marmo88 piace questo elemento.
  7. marmo88

    marmo88 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille per la spiegazione, ora ho le idee molto più chiare=)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina