1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. .Francesco.

    .Francesco. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti circa sei anni fa' ho acquistato un appartamento come seconda casa,non avevo ancora una prima casa.(La prima avrei dovuto acquistarla di li a poco!!)Problemi vari e niente acquisto della prima casa.Rimango ad oggi soltanto con una seconda casa nella quale ho appena preso la residenza.Ai fini IMU mi e' stato detto dall'ufficio IMU del comune che l'appartamento verra considerato prima casa. Quello che mi chiedo oggi e' : avendo pagato le imposte per una seconda casa all'atto notarile , che in realta' e' una prima , posso ad oggi chiedere un rimborso dal 10% al 3% all'agenzia delle entrate?
    Grazie anticipatamente.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è possibile..
     
  3. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Nessun rimborso.
    Mi rimane il dubbio sull'acquisto della prima casa che avresti voluto fare dopo l'acquisto della seconda.
    Lo sapevi che l'acquisto di una prima casa è possibile solo in un comune diverso da quello in cui hai gia un appartamento e che avresti dovuto stabilire nella prima casa la tua residenza?
     
  4. .Francesco.

    .Francesco. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Avrei acquistato la prima casa in altro comune (avevo gia' un preliminare e caparra versata).
    E' stato possibile acquistare una seconda casa prima di averne una prima,strano ma vero!!!
    Ahime' attenzione a chi si trova nella mia stessa situazione,inutile a dirlo se ne sono andate migliaia di euro in imposta di registro!!!
    Sarebbe bello che qualcuno mi potesse spiegare il perche' tecnicamente tutto ciò avviene (mi riferisco al non poter avere un rimborso)
    Grazie.
     
  5. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La Cassazione, con sentenza n 14028 del 15 Giugno 2007 ha stabilito che, qualora,
    per qualsiasi motivo, al preliminare non segua il rogito, su richiesta della parte interessata l'AdE è tenuta al rimborso di quanto versato, cioè 0,5 sulla caparra confirmatoria o 3% sull'acconto.
    Spero ti serva. Mi devi un caffè.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina