1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. danio76

    danio76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,

    vi prego aiutatemi,

    Io e la mia fidanzata (ex ) abbiamo fatto una proposta d'acquisto tramite agenzia immobiliare per una casa.
    Più volte ho chiesto che tipo di soldi andavo a rimetterci in caso saltava tutto prima del compromesso.
    Mi era stato detto che ci avrei rimesso solo la caparra confirmatoria e non hanno mai accennato alle provvigioni.
    Ora purtroppo a causa di problemi economici e alla fine anche sentimentali io e la mia ormai ex abbiamo rinunciato all'acquisto della casa (via raccomandata) senza chiedere indietro la caparra (ben sotto il 10% del valore della casa) .
    Lunedi molto probabilmente risolveremo col venditore, purtroppo ora l'agenzia esige le provvigioni (quasi 9000 euro) ! ma siamo impazziti? che truffa è? il legale che ho conattato mi ha detto che hanno condotto una condotta molto sleale e che anche la loro pressione nei nostri confronti per cmq fare il compromesso era vessatoria nei nostri confronti, in + ha detto che il preliminare firmato è facilmente impugnabile e risolvibile per vie legali, ma detto tra di noi potrei trovarmi poi a pagare un sacco di soldi all'avvocato.
    Cosa posso fare?
    devo veramente pagare all'agenzia la provvigione? Sono i risparmi di una vita e questi signori inoltre non tengono in considerazione la mia situazione anche familiare.
    Vi prego aiutatemi

    ciao

    Stefano
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    ..beh complimenti per l'avvocato .. sicuro di sè .. chissà cosa penserà il giudice.
    Oggettivamente posso solo dirti che con il tuo " passo indietro" sei di fatto parte inadempiente e la mediazione è dovuta .. nulla ti impedisce di contattare e contrattare anche con l'agenzia.
    Dovremmo visionare il preliminare per dare un parere più approfondito.
     
  3. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
     
  4. loggino

    loggino Membro Junior

    Agente Immobiliare
     
    A mamicri piace questo elemento.
  5. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il semplice fatto di aver chiesto parere all' avvocato da diritto a quest' ultimo di chiedere il pagamento dell' onorario per l' attività svolta, quindi non corre il rischio, è già debitore verso l' avvocato per attività professionale svolta a suo favore.

    Smoker
     
    A mamicri piace questo elemento.
  6. loggino

    loggino Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Giusto!
    ma in questo caso non sarebbero un sacco di soldi!
    Sicuramente meno dei 9.000€ di mediazione di questi truffaldini di agenti immobiliari!

    Certo che per arrivare ad una mediazione da 9.000€, stava comprando una bella casa...
     
  7. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se la provvigione chiesta è circa del 3%, oltre IVA, (quasi € 9.000,00), a Milano con € 250.000,00 non compri una bella casa.

    Smoker
     
  8. gio10372

    gio10372 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma tu hai fatto il compromesso o la proposta d'acquisto??
    Se hai fatto la proposta d'acquisto...ti è stata inviata la raccomandata dell'avvenuta accettazione della proposta da parte del venditore??:)
     
  9. danio76

    danio76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    @ Danio 76

    Mi sembra che la tua risposta all'intervento di Loggino sia un pò fuori dalle righe, anche perchè prima di parlare di truffa magari è meglio informarsi....

    I contratti si chiamano così perchè devono essere rispettati e tu, acquistando tramite un'agenzia immobiliare, hai stipulato con lei un contratto: l'agenzia ha fatto il suo dovere di mediatore, come da codice civile, e ha maturato il diritto a ricevere la provvigione. Il fatto che tu, per tuoi motivi personali, abbia deciso di recedere dall'acquisto ti rende inadempiente a tutti gli effetti, sia nei confronti della proprietà che in quelli dell'agenzia.

    Se vuoi provare a risparmiare qualche soldo, ti consiglierei di porti gentilmente nei confronti dell'agenzia per ottenere uno sconto, perchè se ci vai a muso duro parlando di truffa, non rischi solo di pagarla per intero, ma anche una querela per diffamazione...
     
    A mamicri piace questo elemento.
  11. loggino

    loggino Membro Junior

    Agente Immobiliare
     
    A mamicri piace questo elemento.
  12. loggino

    loggino Membro Junior

    Agente Immobiliare
     
    A mamicri e ccc1956 piace questo messaggio.
  13. mamicri

    mamicri Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Siamo alle solite ! La gente quando non sà cosa fare contatta un'agenzia va a vedere una casa, gli piace e formula una proposta !
    Ma secondo voi prima di portare un cliente a visionare un'immobile in vendita, dovremmo fare come fanno le banche per deliberare un mutuo ???
    Intato mi porti il suo estratto conto e le ultime buste paga ! Poi facciamo una visura in Crif, ci lasci una settimana di tempo per visionare il tutto e la ricontatteremo, così se tutto va bene le faremo visionare l'immobile :^^::^^::^^: scherzi apparte, ma non se ne può più di gente che firma proposte, compromessi e poi si accorge che non può permettersi neppure una casa in affitto oppure Sa sig agente in banca sono cattivi non mi danno il muto solo perché mi sono scordato di pagare le rate del televisore !!!
    E poi quella della fidanzata che ti molla :shock::shock::shock:
    Forse qualcuno a questa gente dovrebbe ricordargli che noi stiamo lavorando !!! Forse non tutti allo stesso modo ma basta dare del truffatore all'Agenti Immobiliari Come se niente fosse e venire ad insultare pubblicamente ! Ma stiamo scherzando un conto è chiedere un piacere un'altro è diffamare la gente !
    Siete convinti che vi abbiano truffato ? Bene allora invece di andare dall'avvocato " che anche lui lavora e giustamente va Pagato" e anche questo non vi va bene ! Andate in caserma e denunciate quello che sostenete e se siete con la coscienza apposto non dovrete temere nulla !
     
    A Umberto Granducato e ccc1956 piace questo messaggio.
  14. Indian girl

    Indian girl Ospite

    ciao stefano leggendo il tuo annuncio provo ad immedesimarmi nella tua situazione e capire quanto sia difficile x te questa situazione.certo una cosa pero' è certa.una volta che l'agente immobiliare raggiunge l'accordo la mediazione tra le 2 parti con il compromesso anke se poi non si va al rogito il compito principale è stato svolto e x questo la provviggione gli spetta e qui ha mancato l'agente immobiliare a tacere o nascondere uno delle sue principali doveri.questo rientra nelle sue responsabilita' e credo puo' essere sanzionato.poi certo x avere una risp.+ concreta dovrei vedere come è stato fatto il compromesso ma se l'avvocato ha detto ke si puo' impugnare allora la sua certezza dovrebbe tranquillizzarti in qualke modo.ciao buona fortuna facci sapere
     
  15. gio10372

    gio10372 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si ma il contratto visto che l'agente non gli ha spedito la AR dell'accettazione, non si è perfezionato, quindi danio 76 è libero da qualsiasi vincolo!!!:D

    Aggiunto dopo 1...

     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  16. loggino

    loggino Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Non e' affatto così semplice!
    Insisto che non abbiamo sufficienti elementi per dare il giusto consiglio, tantomeno per sentenziare la libertà da vincoli in maniera così approssimativa.

    Lo stesso autore del post fa riferimento ad una parte nella proposta che riguarderebbe l'invio di una raccomandata (presumibilmente quella x la dichiarazione di avvenuta conoscenza d'accettazione) che e' stata "ovviamente barrata".
    Non si capisce cosa s'intenda per barrata: convalidata con un segno di spunta? O testualmente cancellata?

    Infine, l'autore del post, racconta di aver inviato lui stesso una raccomandata per notificate la propria volonta' di ritirarsi dall'acquisto... tale raccomandata (anche di questa occorrerebbe valutarne il testo) potrebbe aver proprio ratificato la validità e l'efficacia della proposta d'acquisto attribuendogli valore di preliminare concluso.

    Vero e' che il proponente ci scrive di aver dato per persa la caparra conformatoria versata (versata? O ancora nelle mani del mediatore? E correttamente intestata al promittente venditore? Non sappiamo nulla di tutto questo), dunque appare evidente che il proponente abbia inteso risolto il contratto. E in quanto risolto le provvigioni resterebbero dovute....
     
  17. gio10372

    gio10372 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io ho solo detto che se non gli è stata inviata la lettera dell'accettazione, lui si può ritenere libero da ogni vincolo, questo in caso sulla proposta lo abbiano scritto e firmato!!:sorrisone:
     
  18. loggino

    loggino Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Non è necessaria la lettera dell'accettazione se lui stesso sostiene di aver inviato una raccomandata per comunicare di volersi ritirare dall'acquisto dichiarandosi rassegnato per aver perso la caparra confirmatoria.
    Così facendo ha implicitamente rafforzato l'efficacia di quanto pattuito e in particolare, per rimanere sul tema essenziale di questo thread, ha ratificato la debenza delle provvigioni.

    Non c'è bisogno di ritirarsi da un acquisto (in particoalre con una raccomandata) se non si ritiene di averlo concluso! Dunque il proponente è inadempiente per "facta concludentia".

    C'è un però... e dunque torniamo al fatto che non siamo in possesso di tutti gli elementi e le informazioni necessarie per farsi un quadro preciso....
    Se per caso quella proposta non fosse stata "irrevocabile"? Chi ce lo dice che lo fosse?
    E dunque se quella raccomandata fosse giunta prima dell'accettazione (ma anche di quest'ultima non sappiamo niente....). Ma in questo caso perché avrebbe accettato così di buon grado di aver perso la caparra?

    Io continuo a pensare che ci troviamo nel tipico caso di coloro che, come al solito, agiscono in maniera imprudente, cambiano idea e poi si attaccano proprio alle competenze del mediatore perché per principio non gli va giù che sia sufficiente la sottoscrizione di un preliminare per far scaturire il diritto alla provvigione.

    Infatti non esprime un solo lamento a proposito del rischio di aver perso la caparra confirmatoria... quella sembra ritenere giusto averla persa! Strano!
     
  19. gio10372

    gio10372 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Se lui ha spedito la raccomandata con il rifiuto a proseguire il contratto dopo che erano passati i 15 giorni (di solito sono 15) di irrevocabilità (nel caso ci fosse stata sul contratto), allora è libero!!:sorrisone:
     
  20. loggino

    loggino Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Vabbé... con te mi arrendo! E' LIBERO !!! Hai ragione te!!!

    Per tutti gli altri interessati alla questione sotto il profilo normativo e, sopratutto, sulla base degli elementi che ci sono stati forniti in questo thread:

    cito testualemente - "Ora purtroppo a causa di problemi economici e alla fine anche sentimentali io e la mia ormai ex abbiamo rinunciato all'acquisto della casa (via raccomandata) senza chiedere indietro la caparra (ben sotto il 10% del valore della casa) .
    Lunedi molto probabilmente risolveremo col venditore"

    Parla di rinuncia all'acquisto, parla di non chiedere indietro caparra confirmatoria, parla di risoluzione col venditore...
    Stando così le cose, è inequivocabile... le provvigioni sono dovute!

    Poi vedo che ci sono agenti immobiliari che riscuotono al rogito perché lo ritengono giusto... loro fanno eccezione ed è appunto giusto che non riscuotino se le parti si tirano indietro per ripensamento.:sorrisone:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina