1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. blbionda

    blbionda Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao a tutti, sono fabrizio da verona, da del tempo seguo le discussioni del forum, dal momento che oggi mi è sorto un problema, mi sono iscritto sperando di avere qualche aiuto. nel mio terreno esiste un pozzo che fornisce l'irrigazione a 5 terreni di propietari diversi, oggi, dopo le divisioni delle spese, uno dei 5 ha espresso il desiderio di rinunciare alla servitù e ovviamente alle spese. i documenti di successione dicevano che le spese di manutenzione andavano divise per il numero di propietari mentre quelle di esercizio per le ore d'uso.ho fatto ricerche, anche se non sono del settore, dai vari siti mi sembra possibile,se qualche buonanima mi illumina, sarei molto grato. le società si fanno in numero dispari, 3 è troppo. grazie fabrizio
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ciao blbionda
    Fammi capire il tuo quesito.
    Se vuoi sapere come far fare la rinuncia alla servitu a chi ne vuole uscire, tutto dipende dall'atto costitutivo, e per fare ciò dovrete tutti ricostituire la servitù citando la rinuncia di questo,tramite rogito notarile.
    Ciao salves
     
  3. blbionda

    blbionda Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio per l'interessamento, in un atto di successione viene stabilita una servitù irrigua per gli eredi, ora 3 su 5 di questi non sono interessati alla servitù in quanto consta in una buona parte di erui annuali spesi per le spese fisse di energia e non altro. Stanco anche il sottoscritto di pagare, sarebbe idea comune ai 3 di rinunciare.Tra l'altro, l'atto notarile diceva di dividere le spese di esercizio a seconda delle ore usate per il pompaggio, invece da 50 anni si è diviso per il fisso in parti uguali e i consumi a chi lo usa. Oggi l'unico che ne usufruisce dice che per diritto acquisito non si cambia sistema di divisione spese, da qui nasce la nostra volontà di rinuncia. grazie fabrizio
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Questa servitù irrigua consiste nell'attingere acqua da un pozzo posto in uno dei lotti dei coeredi?
    Oppure cosa?
    Ciao salves
     
  5. blbionda

    blbionda Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    esatto, il pozzo si trova nella mia propietà, due altri propietari ed io, non siamo più interessati al pozzo. grazie
     
  6. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    In questo caso dovreste andare tutti da un notaio e procedere alla Modifica dela servitù.
     
  7. blbionda

    blbionda Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    in realtà, noi non è che rinunciamo alla servitù del pozzo, ma a quella della fornitura elettrica che è cara e che paghiamo tutti pur non usandola, l'unico che ne fa uso dice che anche se i documenti di successione dicono di pagare le spese d'esercizio in rapporto alle ore d'uso, dato che da 30 anni si divide il fisso della fornitura tra tutti, il suo è un diritto acquisito. La cosa più semplice da farsi, non so se legale, è quella di rinunciare tutti alla fornitura in modo tale da far pagare a lui tutte le spese perchè è l'unico utilizzatore, considerando che dovrebbe sborsare 400 euro annui per coltivare quattro broccoli, a lui non converrebbe quindi da quanto dice, rinuncierebbe anche lui. ciao fabrizio
     
  8. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Chiudendo l'utenza enel è ovvio che nessuno potrà attingere acqua, ma per farlo dovete essere tutti d'accordo.
    Poi per poter attingere acqua ogni uno di voi dovrebbe avere il suo motore e utenza enel.
    Poi una domanda l'intestatario dell'utenza chi è?
     
  9. blbionda

    blbionda Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    attualmente sono solo io
     
  10. blbionda

    blbionda Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    dopo l'ultimo incontro abbiamo, tutti, di chiudere il contratto di fornitura elettrica, a questo punto, chi lo desidera, si pagherà tutte le spese. grazie SALVES. ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina