1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. prisco79

    prisco79 Ospite

    Salve a tutti,
    ho da poco firmato una proposta d'acquisto x un appartamentino che mi interessa, alle condizioni concordate col venditore. Ora quest'ultimo deve solo firmarla x accettazione, dopo di chè di passerà al preliminare, e fin qui tutto nella norma.

    Il mio dubbio è questo:
    questo appartamento è in vendita con 2 agenzie, l'agenzia che mi segue (che l'ha tolto dalla vendita) e un'altra che lo proponeva ad un prezzo più alto e addirittura senza garage con l'annuncio ancora in vetrina.

    Mettiamo che l'agente di quest'ultima agenzia trova il pollo che gli fa una proposta x il loro importo (maggiore), e informa il proprietario. Quest'ultimo può tranquillamente comunicare alla mia agenzia che ha ricevuto una poposta + alta volendo annullare la mia? Io automaticamente devo accettare questa condizioni? Come funziona in questi casi?
    Grazie
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Una volta accettata la tua non è possibile. La proposta è un preliminare quindi se volesse accettare un'altra proposta deve renderti la caparra doppia.
     
  3. prisco79

    prisco79 Ospite

    Ma finchè non la firma però ha tutti i 5 giorni pattuiti nella proposta x pensarci (oramai 3)?
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    finchè non la firma NON è impegnato
     
    A vixent piace questo elemento.
  5. vixent

    vixent Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Appunto il problema mi sembra di capire è che l' accettazione non è stata ancora firmata, ma sai se ha accettato verbalmente? come funziona in questi casi?
     
  6. prisco79

    prisco79 Ospite

    Si Vixent, lo so. La mia proposta inziale è stata rifiutata verbalmente (prezzo compresa cucina), e mi è stato comunicato subito dall'agenzia, che mi ha anche detto l'ipotesi che il venditore avrebbe accettato, ovvero prezzo e tempistica inferiore rispetto a quella max che aveva chiesto, allora ho accettato le condizioni e siamo rimasti che il venditore doveva solo firmare. (visto che ho praticamente acconsentito alle sue condizioni)

    La proposta scade il 5 (fra 3 gg) e oggi l'agente mi ha detto che è rimasta d'accordo di sentirsi in giornata col proprietario. Spero di avere la stessa celerità x l'accettazione quanto quella x il rifiuto :)
     
  7. vixent

    vixent Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    sei a rischio come ha detto Umberto, io contatterei l' agente lo metterei informandolo della situazione , lui , che non vuole giustamente vedere sfumare la provvigione ,potrebbe sollecitare il venditore a firmare e tu saresti a posto

    sbagliato:risata::risata::risata:
     
  8. prisco79

    prisco79 Ospite

    Si ma ho chiamato poco fa x chiedere e mi è stato detto che il proprietario l'avrebbe richiamata in giornata, speriamo bene.
    Sai che delusione senò ...:triste:
     
  9. prisco79

    prisco79 Ospite

    Anche oggi ho sentito l'agente immobiliare che a sua volta sta aspettando che il venditore passi li.
    Gli ho chiesto almeno verbalmente gli ha comunicato la mia accettazione alle sue ultime condizioni e mi ha detto di si.

    A naso mi pare che temporeggi, fatalità i venditori sono velocissimi nel rifiutare e poi x accettare la tirano lunga...(anche alle loro decisioni bah).

    Ora, l'agente mi ha detto che correttezza vuole che il venditore quando riceve una proposta non dovrebbe accettare più visite da altri (ma sappiamo bene che poi non va così), e che anche se dovesse ricevere un'altra proposta d'acquisto (magari + ghiotta) dovrebbe avvenire in questi 3 giorni, cosa difficile ma possibile.

    Altro motivo per temporeggiare potrebbe essere che (questo detto dall'agente mio) pur io avendo accettato le sue ultime condizioni e quindi non avrebbe teoricamente nessun motivo x ripensarci, lui potrebbe ripensare sul prezzo accordato con la mia agenzia. Potrebbe essersi pentito del prezzo così basso (di mercato) vedendo la mia proposta tempestiva e convinto magari di trovare altri proponenti per un po' più di soldi, quindi temporeggia e alla fine rifiuta :shock:. Facendo sicuramente una pessima figuraccia e dimostrandosi poco serio, visto che il prezzo con l'agenzia l'ha deciso lui e immagino avrà fatto i suoi calcoli.
    Speriamo bene.
     
  10. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    mi chiedo perchè l'agenzia non gli abbia fatto fare una contro-proposta direttamente a te....?
     
    A prisco79 piace questo elemento.
  11. prisco79

    prisco79 Ospite

    Così bastava la mia firma ed era apposto dici?

    Mah, penso x stringere i tempi. Quando io ho ulteriormente accettato le sue condizioni era palese che poi lui firmasse.
     
  12. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    purtroppo non è palese.... Ogniuno fa come meglio crede, ma proprio per stringere i tempi ed essere sicura, avrei fatto fare subito una contr-proposta dai venditori (tanto l'ai sarà andato di persona a far visionare la tua proposta, giusto?-spero) ed in quel momento stesso se non accettava quelle condizioni avrei fatto immediatamente scrivere le loro condizioni... secondo me questo è il metodo per evitare perdite di tempo.. (tieni conto che non conosco esattamente la situazione dell'ai e dei venditori che magari abitano a Palermo... non so):D
     
  13. prisco79

    prisco79 Ospite

    Siamo tutti della prov di venezia, appena ho fatto la mia proposta l'AI l'ha subito comunicato al venditore e questo è andato in agenzia, dicendo che non accettava le condizioni quindi non firmava.
    Ora io non so quale sia la prassi in generale, tu hai detto una cosa che in effetti l'avrebbe "inchiodato", però c'è anche da dire che questo effettivamente dovesse averci ripensato, forse non avrebbe nemmeno contro-proposto in modo scritto...
    Senti ma ora come ora, con la mia proposta scritta e modificata alle sue condizioni, in attesa della sua firma, posso chiedere la contro-proposta oppure è tardi ormai??? Lui deve ancora passare in agenzia, gli è stato solo comunicato telefonicamente che a me vanno bene le sue condizioni.
    Grazie Donatella
     
  14. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    sicuramente se non ti faceva una contro-proposta scritta, alle condizioni che l'ai ti ha indicato è perchè non era convinto! ma tu non perdevi tempo e non ti facevi il "sangue amaro"... tu hai già fatto la proposta alle condizioni che verbalmente ti sono state dette, gisuto? quindi l'unica è aspettare.. è questione di qualche giorno no?. però se l'ai ti dice che il proprietario ha cambiato idea.. (complimenti per la figura) e che ha altre condizioni da proporti.. bè questa volta fatti fare una contro-proposta scritta, almeno non stai più a :disappunto: domanda: ma l'agenzia non prende l'appuntamento in ufficio con il venditore? un orario... niente?
     
  15. prisco79

    prisco79 Ospite

    Entro domani deve sapermi dire xchè la scadenza è domani.
    Si il venditore era anche andato li x dirgli che non accettava, almeno così mi hanno detto loro...io mi auguro non siano pure loro in "malafede", nel senso che magari sanno che il proprietario ci ha ripensato e allora gli hanno concesso del tempo senza vincolarlo...certo che adesso che mi hai messo la pulce nell'orecchio sono già in agitazione...e passo da deficente perchè mentre questi mi modificavano la proposta in realtà sapevano che il venditore ci aveva ripensato :triste::triste::triste:
     
  16. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    no no non volevo farti pensare nulla del genere, le supposizioni tue mi hanno indotto a risponderti così... ma guarda che magari ti stai fasciando la testa prima del dovuto. Solo l'ai può darti una risposta al riguardo ... e ti ha detto che andava oggi, vedrai che di stasera saprai qualcosa. Confida nell'agenzia, anche loro hanno interesse a chiudere la trattativa! ok? fammi sapere:fiore:
     
    A prisco79 piace questo elemento.
  17. prisco79

    prisco79 Ospite

    Mettiamo che sto venditore ci ripensi sul prezzo illudendosi di trovare con la stessa velocità un altro acquirente x 5mila euro in più, oltre a fare una pessima figura con me e l'agenzia, DEVE la provvigione da venditore all'agenzia??? Oppure gli va anche bene e si ritira e basta?
     
  18. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ciao! no non deve pagare l'agenzia se il prezzo non è quello pattiuto da incarico... ma non ti hanno fatto sapere se ieri è andato ?
     
  19. prisco79

    prisco79 Ospite

    Donatella come non è il prezzo pattuito??? Certo che lo è, l'agenzia ha l'incarico di vendere l'appartamento al prezzo accordato col venditore e io ho scritto una proposta accettando questo prezzo. Se dopo sto scemo ci ripensa, perchè vuole ri-proporlo a più soldi facendo una figura barbina, non ci rimette nemmeno i soldi con l'agenzia??? Io credo di si, perchè quest'ultima avrebbe tutte le ragioni x arrabbiarsi, primo x la figuraccia col cliente, secondo x far saltare un affare.

    L'ultimo giorno è oggi.
     
  20. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    io credevo avessi fatto una proposta ad un prezzo inferiore! a prezzo pieno, l'agenzia poteva mandare una raccomandata al venditore dell'esecuzione dell'incarico... va be in questo caso certo che l'agenzia gli richiederà la provvigione!!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina