1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alessandra0

    alessandra0 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti,
    sto acquistando casa direttamente dal costruttore che però si serve di un'Immobiliare per la compravendita.La data fissata per la consegna dell'immobile risale a fine febbraio 2011 ma ad oggi non conosco la data del rogito. A fine dicembre, nonostante i lavori non fossero stati del tutto ultimati, mi sono state consegnate dal geometra dell'impresa costruttrice le chiavi di casa per cui ho dovuto firmare un verbale di consegna. Dopo alcuni giorni sono stata invitata dall'Immobiliare a fissare una data per il rogito, e a quel punto ho chiesto un incontro per discutere dei lavori non ancora ultimati. Subito dopo aver fissato l'incontro il geometra dell'impresa costruttrice mi ha inviato una e-mail informandomi di aver cambiato la serratura della porta di ingresso a causa dello smarrimento delle chiavi in suo possesso. Ho inviato una e-mail a chi mi ha venduto casa richiedendo la restituzione delle chiavi o lo stralcio del documento che avevo firmato ma senza soluzione. L'ho anche contattato più volte telefonicamente ma mi ha sempre risposto di stare tranquilla assicurandomi che a breve sarebbe riuscito ad ottenere la restituzione delle chiavi. Settimana scorsa ho inviato una raccomandata a/r dove richiedo la restituzione delle chiavi e la ultimazione dei lavori, ma non si è ancora fatto sentire nessuno. In realtà non ho bisogno delle chiavi ma nel frattempo nell'appartamento potrebbe succedere qualsiasi mentre risulta che le chiavi sono ancora in mio possesso, anche se ho specificato nella lettera di declinare qualsiasi responsabilità. Come devo comportarmi a questo punto? Credo di non avere altra scelta che rivolgermi ad un legale.
     
  2. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    no.
    Penso sia prematuro.
    hai già garantito la tua posizione con la raccomandata che hai inviato.
    E' ovvio che ( se la tua raccomandata non lo stabilisce, scrivine un'altra) prima della data del rogito( se non è stato fissato, fissalo e comunicalo con la stessa raccomandata), dovrà essere effettuato un sopralluogo all' interno dell' unità imm.re in questione, per verificare che tutti i lavori non ultimati ed elencati ( lo spero per te) nel verbale di consegna di fine Dicembre 2011, siano stati eseguiti, pena il trattenimento presso lo studio notarile di una somma congrua che verrà rilasciata al venditore alla esecuzione a regola d'arte dei lavori.
    la società costruttrice dovrà rilasciare anche adeguata ed obbligatoria assicurazione ( Postuma).
    Dopo tutto ciò. ma solo dopo tutto ciò senza successo, l' affiancamento di un legale sarà inevitabile.Massimo:fiore:
     
    A Valerio Spallina piace questo elemento.
  3. alessandra0

    alessandra0 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Massimo,
    la tua alternativa mi sembra molto valida e penso che seguitò il tuo consiglio. Tra l'altro nella raccomandata avevo già specificato che ci sarebbe dovuto essere un nuovo sopralluogo. Purtroppo i lavori ancora da eseguire non erano indicati nel verbale di consegna, ma il venditore, dopo aver ricevuto una mail con l'elenco di essi a gennaio, mi aveva comunque assicurato che mi avrebbe consegnato l'immobile finito, anche perchè non era intenzionato a farmi sconti. Il problema principale è appunto che non ci sono evoluzioni, sembra quasi che non gli interessi più vendere.

    Quello che mi chiedo è se basti la mia raccomandata per provare che io non possiedo più le chiavi e cosa potrebbero oppormi per il fatto che le chiavi le avevamo entrambi.
     
  4. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ma la tua intenzione è quella di proseguire o di chiamarti fuori?
    Non ho letto nella tua esposizione alcun versamento da parte tua, e che tipo di scrittura avete, suppongo, sottoscritto tu e il costruttore..... Massimo:fiore:
     
  5. alessandra0

    alessandra0 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sì certo che voglio concludere, è un mansarda che praticamente ho visto su carta quasi due anni fa e poi piano piano ho modificato secondo il mio gusto aggiungendo anche un soppalco ed un camino che ho acquistato io.
    Ho firmato un preliminare di compravendita con versamento di 15.000 euro più altri due acconti per un totale di 37.000 euro che non vorrei perdere. A dicembre poi mi hanno chiesto un ulteriore acconto non concordate, che naturalmente non ho versato. La cosa che strana è che sembra ci siano problemi interni tra l'Immobiliare e l'Impresa di costruzione; l'Immobiliare afferma che l'appartamento sia di sua proprietà e che in qualsiasi momento potrebbe forzare la serratura e riappropriarsi dell'appartamento, ma durante le continue telefonate da parte mia non ha fatto altro che ripetermi che la situazione stava per sbloccarsi. Ma dopo quasi un mese di attesa non si è sbloccato nulla, così ho deciso di scrivere.
     
  6. imported_bubù

    imported_bubù Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Io ,nella raccomandata ,evidenzierei anche eventuali danni all'imm.visto che, per un periodo ,ai avuto il possesso delle chiavi .Se la situazione degenera almeno non ti citano per modifiche , danneggiamento ecc.ecc.
    comunque una capatina da un legale per un consiglio io la farei.

    Ciao Bubù
     
  7. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    quindi, per le somme versate è stata rilasciata relativa fidejussione, vero?
    ed il compromesso è stato registrato.(?)
    Conserva tutte le mail inviate/ricevute e manda la raccomandata . Massimo:fiore:
     
  8. alessandra0

    alessandra0 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nuovi sviluppi...
    Invece di scrivere una raccomandata ho fissato un appuntamento con il venditore (che rappresenta l'Immobiliare) e gli ho chiesto di fissare la data del rogito. Lui ha accettato e ha detto che a questo punto non ci saranno problemi per riavere le chiavi, e se non dovesse ottenerle, i suoi soci non opporranno obiezioni ad un'eventuale cambio di serratura. Se bastava fissare la data del rogito, perchè non me lo ha detto subito? Mi ha anche assicurato che se la ditta costruttrice si dovesse rifiutare di ultimare i lavori li prenderà in carico lui. Unico neo: non vuole fornirmi l'abitabilità. Può farlo? Posso inserire nell'atto di rogito una clausola che espliciti che l'atto sarà ritenuto nullo qualora non dovessi ottenre l'abitabilità?
     
  9. imported_bubù

    imported_bubù Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    L'agibilità è un elemento essenziale .Il notaio non stipula senza ,salvo che le parti non siano daccordo ed a conoscenza che non ci sia.L'agibilità ,molto probabilmente, non te la può dare se non chiude i lavori Io farei prendere impegni scritti ,su fine dei lavori ,ed agibilità.

    Ciao bubù
     
  10. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Scusa... parli di ver acquistato una mansarda e parli di venditore che rifiuta di darti l'agibilità.... ma sei sicuro di aver acquistato un immobile accatastato cat. A/2 o comunque residenziale o hai acquistato un sottotetto ? perchè ci sono grandi differenze. Fabrizio
     
  11. imported_bubù

    imported_bubù Membro Ordinario

    Privato Cittadino
  12. alessandra0

    alessandra0 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La fine lavori non è stata decretata e lui dice che comunque si rogiterà dopo. Ha anche detto che sarà lui a fare richiesta di abitabilità ma poi dovrò essere io ad ottenerla. La mia preoccupazione è che ci possano essere problemi dovuti alle altezze e al fatto che nel preliminare si faccia riferimento ad una mansarda sita al secondo piano, mentre nella planimetria catastale, si parli di terzo piano sottotetto.
     
  13. imported_bubù

    imported_bubù Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Hai bisogno di un tecnico che ;carte alla mano,ti dica cosa stai comprando.

    Ciao bubù
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina