1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lbjchemistry

    lbjchemistry Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    Sto per acquistare un immobile in via di costruzione che non presenta ancora al catasto una rendita.
    Per l'atto notarile, essendo prima casa, mi viene chiesto di farmi calcolre la rendita catastale da un tecnico.
    Quello che chiedo è: Questo calcolo della rendita catastale deve essere redatto in qualche forma particolare ai fini dell'atto (in carta bollata, interpellando il comune, giurato, da tecnici specifici, ecc.ecc.) oppure basta una stima fatta da un tecnico di mia fiducia ?
    Grazie
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Re: Rendita catastale

    La rendita viene fatta "presunta" sulla base dell'accatastamento della casa e viene fatta dal tecnico progettista al termine dei lavori.
    L'Agenzia del Territorio poi verificherà la veridicità dei dati e deciderà se applicare la rendita proposta o stabilire un adeguamento.
    Se la casa la acquisti da costruttore nell'esercizio dell'impresa e la vendita è quindi soggetta a IVA e non ad imposta di registro, le imposte le paghi sul dichiarato in atto e la rendita catastale non ti serve a niente.
    Quindi verifica prima di tutto, dato che gli importi sono sensibilmente diversi, se la vendita è soggetta ad IVA o ad Imposta di Registro.
     
  3. lbjchemistry

    lbjchemistry Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Re: Rendita catastale

    Ciao roberto, ho dimenticato di indicare, cosa forse importante, che acquisto da un privto. Dal colloquio con il notaio ho capito che per l'atto verrà applicato il conteggio sulla rendita catastale. Inoltre è stato proprio lui a consigliarmi di effettuare il rogito utilizzando come parametro la rendita catastale e non il prezzo di vendita. se poi la rendita catastale viene fatta solo al termine dei lavori come faccio ad effettuare la compravendita mentre è in costruzione?
    Ciao roberto e grzie
     
  4. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Re: Rendita catastale

    Se non ho capito male stai comprando da un privato che sta edificando un immobile nuovo.

    Fissate il prezzo della compravendita, sottoscrivete il preliminare di compravendita per quel prezzo e a rogito lo dichiarate tutto non c'è problema, tu le tasse le pagherai sulla rendita catastale che ti farai calcolare da un tecnico.
     
  5. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    .... mi sembra che non si possa scegliere, a seconda dei casi (come dice Roberto :ok: ) O si applica la rendita catastale O il valore di mercato. Nell'atto poi, per il "prezzo-valore" di Bersani, andranno indicate tutte e due! :?
    Sei sicuro di aver capito bene? Altrimenti ci sarebbe molto da dire sulla preparazione del notaio! :shock: :shock:

    ;)
     
  6. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Re: Se l'immobile non è accatastato come mi regolo per la rendit

    A che punto è la costruzione?
    Se è quasi ultimata il Progettista può proporre l'accatastamento all'Agenzia del Territorio mediante una procedura telematica.
    In pratica compila il modulo con le caratteristiche e invia la planimetria, l'elaborato planimetrico con le pertinenze e già dalla presentazione ha una rendita cosiddetta presunta che puoi utilizzare per l'atto; la rendita presunta deve poi essere certificata dall'Agenzia del Territorio che può accettarla o rettificarla.
    Se ce la fate ad aspettare l'accatastamento definitivo è meglio altrimenti puoi rogitare con la rendita presunta e nel caso in cui la stessa venga modificata pagare l'imposta aggiuntiva.
     
  7. lbjchemistry

    lbjchemistry Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie roberto,
    in effetti l'immobile necessita di tutte le finiture interne, al momento quindi potrei solo presumere la rendita.
    Grazie a tutti e al prossimo quesito.
    PS: dato che manca molto alla fine della casa suppongo che cercherò altre risposte.
     
  8. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Scusami Ibj ma non è chiaro se nel frattempo hai sottoscritto il preliminare di compravendita, o stai andando sulla fiducia, perchè hai espressamente chiesto "come faccio ad effettuare la compravendita??"
     
  9. lbjchemistry

    lbjchemistry Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    non ho ancora firmato il compromesso, anche se qualcuno mi presentava anche l'ipotesi di passare direttamente all'atto. non capisco cosa intendi quando mi dici "sulla fiducia". lascia per caso presupporre qualche possibile fregatura dietro l'angolo?
    dai documenti del catasto l'immobile risulta in costruzione e , come dicevo , non risulta la rendita catastale. dalla concessione edilizia risulta costruzione per civile abitazione.
    Grazie
     
  10. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Intendo dire che se domani trova un cliente che gli mette un assegno sotto il naso e compra pensi che ti chiama?

    MI par di capire che tu sia molto interessato all'immobile ma fin ora è tutto a livello verbale e non hai concluso nessuna scrittura che impegni le parti alla vendita, non c'è nessuna fregatura dietro l'anogolo, cosi siete perfettamente liberi di ripensarci entrambi.

    Roby.
     
  11. Umb

    Umb Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Soltanto per avere un'idea di massima del peso della tassazione in base alla futura rendita catastale puoi anche vedere come sono stati accatastati immobili simili nella stessa zona, non è un calcolo preciso ma abbastanza indicativo.
    saluti Umberto
     
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Scusa, ma stai comprando un immobile al grezzo ?
    Se no, non capisco perchè tu debba rogitare prima del termine dei lavori... :domanda:

    E comunque, è il proprietario che deve preoccuparsi di accatastare anche provvisoriamente l'immobile in modo da poter rogitare.
    Silvana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina