1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Il giudice ha emesso sentenza con decreto ingiuntivo e condannato il convenuto a pagare le spese legali,per una somma x.

    Il legale dell'attore è libero d'agire sul convenuto per farsi pagare X.

    Oppure necessita che il suo assistito(attore) gli firmi la cessione del credito X

    Grazie
     
  2. AvvOrecchia

    AvvOrecchia Membro Junior

    Altro Professionista
    Non funziona così. Ciascuna parte paga il proprio avvocato. Le spese legali liquidate dal giudice a carico della parte soccombente devono essere pagate direttamente alla parte vittoriosa. Il legale della parte vittoriosa diviene creditore del soccombente solo quando è "distrattario" (art. 93 c.p.c.).
     
  3. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Mille GRAZIE!!!!!!

    Ma la distrazione delle spese art. 93 c.p.c. va richiesta congiuntamente alla notula spese che si presenta al giudice?
    O è un accordo preventivo scritto tra legale e assistito momento del mandato
    O la distrazione delle spese a favore del legale va presentata già nell'istanza di giudizio
    al tribunale,appunto con vittoria delle spese.

    Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina